Decaro - Piazza Disfida di Barletta
Decaro - Piazza Disfida di Barletta
Scuola e Lavoro

Ritorno a scuola, per Decaro occorre intervenire sui trasporti per evitare la DAD

«Aumentare la capacità dei mezzi di trasporto e scaglionare gli orari per evitare assembramenti»

Il Sindaco di Bari, Antonio Decaro, nonché presidente dell'Anci, intervenendo su SkyTg24 in merito a rientro a scuola ha affermato che «Se non aumenta la possibilità del trasporto diventa complicato assicurare il corretto svolgimento delle lezioni».
Una dichiarazione articolata che, di fatto, ha marcato la carenza di mezzi di trasporto con la conseguente possibilità di scaglionare gli orari di ingresso in aula, situazione che andrebbe a limitare l'autonomia scolastica.

«Se la capacità di trasporto risultasse più bassa rispetto a quella normale non ci sarà la possibilità di aumentare a dismisura i mezzi di trasporto e quindi l'unica possibilità è scaglionare gli orari. Le scuole non vogliono scaglionare gli orari di ingresso perché rivendicano, anche legittimamente, la loro autonomia scolastica, che però dovrebbe essere limitata al piano degli studi e non all'orario in cui si entra a scuola. Spostandolo di un'ora, un'ora e mezza, non credo succeda nulla ma permetterebbe a tutti di entrare e uscire da scuola senza assembramenti. Così, però, evidentemente non è visto che non ci sono riusciti nemmeno i Prefetti a modificare gli orari scolastici. Per noi sindaci - ha concluso Decaro – trovarsi nella stessa situazione dello scorso anno vuol dire trovarci nuovamente di fronte alla Didattica a Distanza e questo sarebbe ovviamente un problema».
  • Scuola
Altri contenuti a tema
"La strada non è una giungla": premiati gli studenti di Barletta "La strada non è una giungla": premiati gli studenti di Barletta Il progetto ha permesso agli studenti di sviluppare competenze trasversali, educandoli alla sostenibilità e al rispetto delle regole della strada
Violenza tra pari: tre giorni di riflessione per gli studenti di Barletta Violenza tra pari: tre giorni di riflessione per gli studenti di Barletta Hanno partecipato gli istituti “Moro”, “De Nittis”, “Fieramosca” e “Baldacchini”
Scuola, indetto sciopero nazionale: previste molte adesioni Scuola, indetto sciopero nazionale: previste molte adesioni Possibili disagi anche negli istituti di Barletta
Giornata di sensibilizzazione alla violenza per le scuole secondarie di Barletta Giornata di sensibilizzazione alla violenza per le scuole secondarie di Barletta L’iniziativa è stata promossa dal Settore Servizi Sociali della locale Amministrazione
Scuola: ok per l'inizio il 14 settembre Scuola: ok per l'inizio il 14 settembre La Giunta regionale ha fissato anche il termine delle attività
Polo Universitario di Barletta: ritornano le lezioni in presenza Polo Universitario di Barletta: ritornano le lezioni in presenza Le testimonianze degli iscritti
Ristorazione scolastica, proroga per presentare la nuova attestazione ISEE anno 2022 Ristorazione scolastica, proroga per presentare la nuova attestazione ISEE anno 2022 Dati e documenti potranno essere caricati sino al 31 marzo
Il "Cassandro-Fermi-Nervi" di Barletta tra gli ammessi al "Mad for Science 2022" Il "Cassandro-Fermi-Nervi" di Barletta tra gli ammessi al "Mad for Science 2022" Il polivalente è tra le sette scuole pugliesi nel concorso che premierà i lavoratori di scienze
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.