Render struttura ex distilleria
Render struttura ex distilleria
La città

Riqualificazione ex distilleria, due avvisi per nuovi alloggi e parcheggio interrato

Le opere rientrano nel programma urbano “Contratto di quartiere II”

Sono stati pubblicati all'Albo Pretorio due avvisi per altrettante manifestazioni di interesse riguardanti l'attuazione di opere pubbliche, comprese nel programma urbano "Contratto di quartiere II", nell'area ex distilleria. Gli interventi, finanziati con fondi statali assegnati alla Regione, riguardano la costruzione di alloggi per categorie in condizioni di fragilità sociale e di un parcheggio interrato.

Per il sindaco Cosimo Cannito e l'assessora all'Edilizia Pubblica e Privata, Rosa Tupputi, questi avvisi «Sbloccano una situazione insoluta e travagliata risalente al 2010. L'Amministrazione comunale definisce oggi il percorso per avviare a compimento due progetti di forte impatto, funzionali alla riqualificazione del tessuto urbano in un quartiere, qual è il Borgovilla – Patalini, bisognoso di appropriate trasformazioni per valorizzarne la funzione di cerniera tra il centro città e la zona di espansione. Da considerare, contestualmente, le positive ricadute che i progetti avranno sia sul piano dell'occupazione, creando lavoro per le imprese, sia nei confronti della categorie sociali più bisognose alle quali spetteranno di diritto le nuove case. Si promuove, infine, la tutela del patrimonio identitario dell'ex distilleria».

L'intervento per agli alloggi prevede la conversione degli ambienti, inutilizzati, di un edificio posto in prossimità dell'orto botanico in locali ad uso pubblico al piano terra, e in alloggi ai piani primo e secondo. L'edificio è composto da due fabbricati adibiti in passato ad uso distilleria, ma dall'indiscutibile fascino per l'appartenenza al patrimonio dell'archeologia industriale. L'importo dei lavori di restauro è di € 2.575.000,00.

L'altro progetto prevede invece, tra via Vittorio Veneto e la linea ferroviaria Bari Nord, una struttura destinata a parcheggio con sovrastante "piazza di quartiere". Il parcheggio sarà articolato su due livelli per circa 3.000 mq con 108 posti auto coperti. La "piazza di quartiere" si inserisce invece in una logica di rigenerazione globale, con rifacimento della superficie pavimentata e rivalutazione dei manufatti storici. L'importo complessivo è di € 2.889.740,00.

Gli operatori economici potranno manifestare il proprio interesse presentando istanza entro le ore 14 di lunedì 26 luglio 2021 (le scadenze sono identiche) osservando le modalità indicate negli avvisi che si invita a consultare insieme al materiale esplicativo sul sito www.comune.barletta.bt.it. Informazioni di carattere tecnico potranno essere richieste al Responsabile del Procedimento ing. Rosario Palmitessa (tel. 0883 303238, rosario.palmitessa@comune.barletta.bt.it) e di carattere amministrativo alla dirigente dott.ssa Caterina Navach (0883 578111, caterina.navach@comune.barletta.bt.it).
6 fotoRiqualificazione ex distilleria, due avvisi per nuovi alloggi e parcheggio interrato
Riqualificazione ex distilleria, nuovi alloggi e parcheggio interratoRiqualificazione ex distilleria, nuovi alloggi e parcheggio interratoRiqualificazione ex distilleria, nuovi alloggi e parcheggio interratoRiqualificazione ex distilleria, nuovi alloggi e parcheggio interratoRiqualificazione ex distilleria, nuovi alloggi e parcheggio interratoRiqualificazione ex distilleria, nuovi alloggi e parcheggio interrato
  • Lavori pubblici
  • Ex Distilleria
Altri contenuti a tema
1 Barriere architettoniche, a Barletta il piano per eliminarle Barriere architettoniche, a Barletta il piano per eliminarle Sarà presto reso pubblico per sottoporlo alle osservazioni dei cittadini
Ex distilleria di Barletta, continua la procedura per i nuovi lavori Ex distilleria di Barletta, continua la procedura per i nuovi lavori Trasmesso al Prefetto l'elenco delle ditte che hanno risposto all'invito per la gara
Ascensori aperti al pubblico al sottopasso in via Milano Ascensori aperti al pubblico al sottopasso in via Milano La dichiarazione del sindaco Cosimo Cannito
69 Acquedotto Pugliese, lavori in corso a Barletta: dureranno due anni Acquedotto Pugliese, lavori in corso a Barletta: dureranno due anni Coinvolte numerose strade, cantieri già aperti in zona Borgovilla e Patalini
Lavori di manutenzione in viale Regina Elena Lavori di manutenzione in viale Regina Elena In corso anche il rifacimento dei marciapiedi
Lidl al Castello di Barletta, presentato ricorso straordinario al Capo dello Stato Lidl al Castello di Barletta, presentato ricorso straordinario al Capo dello Stato Il documento preparato da Italia Nostra per fare chiarezza sui permessi a costruire nell'area accanto al fossato
Rigenerazione urbana. A Barletta partono i lavori per ridurre il rischio idrogeologico Rigenerazione urbana. A Barletta partono i lavori per ridurre il rischio idrogeologico Al via oggi gli interventi in via Barberini e in via Madonna della Croce
Cimitero di Barletta, proseguono gli interventi di manutenzione straordinaria Cimitero di Barletta, proseguono gli interventi di manutenzione straordinaria I lavori si sono resi necessari per garantire la sicurezza degli avventori
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.