Rifiuti zona Fiumara
Rifiuti zona Fiumara
Cronaca

Rifiuti bruciati in zona Fiumara, minacciato l'ambientalista barlettano Binetti

Dopo diverse segnalazioni, stava svolgendo un sopralluogo sul posto

​«Sento di dover rendere pubbliche le mie intenzioni di denunciare alle istituzioni questi eventi pericolosi per la salute e per l'ambiente che giornalmente avvengono sotto gli occhi dei nostri figli». Lo scrive sui social l'ambientalista barlettano Antonio Binetti, impegnato sempre in prima linea in attività di sensibilizzazione ambientale.

Nei giorni scorsi Binetti è stato minacciato e aggredito durante un sopralluogo in zona Fiumara, come egli stesso racconta in un post su Facebook. Mentre stava documentando la situazione, un uomo si sarebbe avvicinato all'ambientalista, e dopo alcune minacce verbali lo avrebbe colpito al volto intimandogli di andarsene.

L'ambientalista si era recato sul posto in seguito a diverse segnalazioni di rifiuti abbandonati e bruciati. «Quasi tutti i giorni, prevalentemente nelle ore serali si bruciano rifiuti urbani, e non, in un terreno del villaggio rilasciando nell'aria e in mare emissioni molto pericolose». Le immagini scattate dall'attivista mostrano cumuli di rifiuti di ogni genere, cassonetti stracolmi di rifiuti e residui di roghi.

Tante le manifestazioni di solidarietà per Binetti, che sporgerà denuncia su questi accadimenti.
Rifiuti zona FiumaraRifiuti zona FiumaraRifiuti zona FiumaraRifiuti zona Fiumara
  • Inquinamento
  • Minaccia
Altri contenuti a tema
Cannito interviene sulle minacce all'avvocato Cianci: «Forza Michele!» Cannito interviene sulle minacce all'avvocato Cianci: «Forza Michele!» Il messaggio di solidarietà del candidato sindaco
Minacce a Cianci, Scommegna: «Ennesimo campanello d’allarme per la sicurezza a Barletta» Minacce a Cianci, Scommegna: «Ennesimo campanello d’allarme per la sicurezza a Barletta» Il messaggio della candidata sindaca
4 Michele Cianci minacciato con una pistola a Barletta, si stava recando in Bar.S.A. Michele Cianci minacciato con una pistola a Barletta, si stava recando in Bar.S.A. Ancora ignoto il motivo del gesto e sconosciuta l'identità delle due persone in sella alla moto
12 "I love Barletta", la manifestazione per l'ambiente: «Chiediamo l'attenzione delle istituzioni» "I love Barletta", la manifestazione per l'ambiente: «Chiediamo l'attenzione delle istituzioni» Questa mattina la manifestazione in città
6 Emissioni odorigene, una proposta per rafforzare il monitoraggio dei dati Emissioni odorigene, una proposta per rafforzare il monitoraggio dei dati La mozione di Regione da parte del gruppo consiliare “Con-E”
Inquinamento, Barletta maglia nera per la presenza di PM10 nell'aria Inquinamento, Barletta maglia nera per la presenza di PM10 nell'aria Diffusi i dati del report di Legambiente "Mal'aria di città": nella nostra città rilevati 25 μg/mc di PM10
1 Qualità dell’aria, attenzione alta a Barletta: il caso della canna fumaria rimossa Qualità dell’aria, attenzione alta a Barletta: il caso della canna fumaria rimossa Prosegue anche il confronto sull'esito del biomonitoraggio sulle unghie dei bambini
1 Macerie edili sulla costa di Levante a Barletta Macerie edili sulla costa di Levante a Barletta Ritrovato anche amianto: situazione segnalata alle autorità preposte
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.