Bimba che mangia
Bimba che mangia
Scuola e Lavoro

Refezione scolastica a Barletta: necessario iscriversi per chi intende usufruire del servizio

È essenziale che il dato e il numero dei bambini iscritti sia noto per evitare disservizi

Si informa la cittadinanza che è assolutamente necessario, per coloro che intendano usufruire del servizio di refezione scolastica e ancora non lo abbiano fatto, iscrivere i propri figli, collegandosi al sito istituzionale del comune di Barletta (tutte le info al link https://www.comune.barletta.bt.it/retecivica/avvisi20/200928_refsco_avv_pub.html).

Nonostante, infatti, il termine del 15 ottobre per le iscrizioni sia ormai trascorso, è essenziale che il dato e il numero dei bambini iscritti e, dunque, dei pasti da somministrare, sia noto, in modo da evitare disservizi e che i bambini restino senza pasto. Si pregano, pertanto, i signori genitori che non lo abbiano ancora fatto a procedere con le iscrizioni.

Si ribadisce ancora una volta che l'Amministrazione comunale offrirà pieno e concreto sostegno alle famiglie nel pagamento del ticket dei buoni mensa. Gli utenti del servizio di refezione scolastica, ovvero le famiglie, una volta effettuata l'iscrizione al servizio, vedranno il proprio "borsellino elettronico" rimpinguato della somma di 40 euro per il primo figlio e di 20 euro per ciascun altro figlio.

Si tratta di una integrazione una tantum che consentirà, in maniera proporzionale all'Isee corrente, di supportare le famiglie nel pagamento dei ticket per la mensa scolastica.
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Mense scolastiche, al via le istanze di trasferimento o restituzione del credito residuo Mense scolastiche, al via le istanze di trasferimento o restituzione del credito residuo Sarà possibile inoltrare la richiesta fino al 14 dicembre
I banchi con le rotelle sono arrivati anche a Barletta I banchi con le rotelle sono arrivati anche a Barletta Consegna avvenuta alla scuola "Renato Moro", serviranno per biblioteca e auditorium
Educazione alla genitorialità, concluso il percorso all'Archimede di Barletta Educazione alla genitorialità, concluso il percorso all'Archimede di Barletta 13 incontri per migliorare la relazione tra genitori e figli nella delicata età dell'adolescenza
Scuola, il Tar Puglia conferma la didattica "mista". Emiliano: «Molto soddisfatto» Scuola, il Tar Puglia conferma la didattica "mista". Emiliano: «Molto soddisfatto» L'avvocato dei genitori: «Stabiliti limiti d'intervento delle regioni». Il Codacons: «Tribunale dalla parte dei cittadini contro politica demagogica»
A scuola in presenza, con opzione Dad: ecco la decisione del Tar in Puglia A scuola in presenza, con opzione Dad: ecco la decisione del Tar in Puglia Respinto il ricorso della Regione, la nuova ordinanza resta valida fino al prossimo 3 dicembre
4 Scuola incompiuta di via Morelli, Cannito: «Oggi le lancette dell’orologio sono ripartite» Scuola incompiuta di via Morelli, Cannito: «Oggi le lancette dell’orologio sono ripartite» Siglato questa mattina l'accordo per la ripresa dei lavori
Scuola incompleta di via Morelli, firmato l'accordo tra provincia Bat e Città Metropolitana di Bari Scuola incompleta di via Morelli, firmato l'accordo tra provincia Bat e Città Metropolitana di Bari «Speriamo di aver posto fine ad una vicenda burocratica rivelatasi estremamente complessa»
Classifica Eduscopio: ottimi risultati per le scuole di Barletta Classifica Eduscopio: ottimi risultati per le scuole di Barletta Per la Fondazione Agnelli gli istituti di Barletta dominano per risultati nella provincia ed i loro laureati raggiungono immediati risultati già dopo il diploma
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.