Recinzione ex ospedale, lavori al termine
Recinzione ex ospedale, lavori al termine
La città

Recinzione ex ospedale, lavori al termine: Barletta avrà una piazza in più

L'assessore ai Lavori Pubblici, Gennaro Calabrese: «La piazza si riapproprierà della propria bellezza»

Elezioni Regionali 2020
Sono in dirittura di arrivo i lavori che restituiranno alla città la fruizione di piazza Principe Umberto. La rimozione della recinzione, che da anni ne impediva il pieno godimento e di cui a più riprese è stata richiesta l'eliminazione, è stata portata a termine, come previsto dall'accordo siglato lo scorso anno tra Comune di Barletta e ASL BT.

Iniziati lo scorso dicembre, i lavori sarebbero terminati dopo circa 120 giorni. Lo stop imposto dall'emergenza Covid, tuttavia, ne ha determinato un prolungamento. «Era un obiettivo fondamentale per l'amministrazione Cannito», riferisce l'assessore ai Lavori Pubblici, Gennaro Calabrese, evidenziando l'impegno manifestato dal primo cittadino sin dal suo insediamento.

Oltre alla rimozione della cancellata, delle strutture metalliche superficiali e di tutte le parti incongruenti e pericolose, l'accordo per l'esecuzione dei lavori, i cui costi graveranno interamente sull'ASL, prevede anche l'uniformazione dell'intera area. Dopo il consolidamento delle strutture sottostanti in cemento armato che ospitavano i vani tecnici dell'ex presidio ospedaliero, la ditta incaricata dei lavori ha proceduto alla ripavimentazione della piazza, riprendendo, per quanto possibile, quella preesistente.

In questo modo, si potrà realizzare un più ampio disegno di riqualificazione dell'intera piazza se non, addirittura, di un'importante porzione del quartiere Settefrati, spettatore più volte di spiacevoli episodi di cronaca. «Quella recinzione era una vera e propria barriera – commenta l'assessore Calabrese – Con l'ultimazione dei lavori la piazza si riapproprierà della propria bellezza, anche dal punto di vista paesaggistico e architettonico. Finalmente – conclude – potrà essere ammirata a pieno anche la bellezza della chiesa di S. Agostino la cui vista, fino ad ora, è stata oscurata dalla recinzione».

A completamento dell'opera, anche una rampa per disabili, un box di protezione in vetro per autoambulanza ed un sistema di videosorveglianza per il controllo del mezzo.
4 fotoRecinzione ex ospedale, lavori al termine
Recinzione ex ospedale lavori al termineRecinzione ex ospedale lavori al termineRecinzione ex ospedale lavori al termineRecinzione ex ospedale lavori al termine
  • piazza Principe Umberto
Altri contenuti a tema
10 Il distretto socio sanitario della Asl Bat sarà intitolato al prof. Ruggiero Lattanzio Il distretto socio sanitario della Asl Bat sarà intitolato al prof. Ruggiero Lattanzio Novità per il plesso di piazza Principe Umberto
18 Ancora degrado a piazza Principe Umberto, l'intervento di Grazia Desario Ancora degrado a piazza Principe Umberto, l'intervento di Grazia Desario Nella nota della consigliera comunale, una lettera di un cittadino indignato
Piazza Principe Umberto, si ricorre alla Procura della Repubblica Piazza Principe Umberto, si ricorre alla Procura della Repubblica L'esposto, presentato da Grazia Desario, riguarda la recinzione dell'ex Ospedale Civile
Polemica su piazza Principe Umberto, recinzione da rimuovere Polemica su piazza Principe Umberto, recinzione da rimuovere Grazia Desario: «Vergognosa ed orripilante. Uno sfregio»
Degrado in piazza Principe Umberto: discussione per la spazzatura da picnic Degrado in piazza Principe Umberto: discussione per la spazzatura da picnic Rimproveri digitali colpiscono ipotetici incivili al ritmo di commenti
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.