Spazzamento e divieti
Spazzamento e divieti
Politica

Pulizia meccanizzata delle strade, «occorre rivedere le sanzioni»

Intervengono i referenti della Democrazia Cristiana di Barletta

«Gentilissimo sig. sindaco Mino Cannito, siamo oggi a chiedere, dopo aver osservato l'andamento del servizio per altro utilissimo della pulizia meccanizzata delle strade commissionato alla ditta Bar.S.A., a lei all'assessore all'ambiente Ruggiero Passero e all'assessore al traffico Michele Lasala, un punto di attenzione riguardo le sanzioni applicate ai cittadini che incautamente contravvengono al divieto di sosta calendarizzato nei giorni dedicati alle operazioni di pulizia». Inizia così la lettera rivolta al primo cittadino da parte della segreteria cittadina e provinciale di Democrazia Cristiana.

«Secondo noi e i molteplici cittadini che hanno riportato le lagnanze in maniera diretta e tramite i social, tale pratica risulta essere diventata un problema che lede la tranquillità e il portafoglio dei cittadini in maniera esageratamente gravosa. Calcolando che oggi le famiglie barlettane stanno subendo il periodo di grave crisi economica in atto ormai su tutto il territorio nazionale, riteniamo che la sanzione di trenta euro del verbale dei vigili urbani, sommata agli oneri di rimozione del veicolo pari a 150 euro, per un totale di 180 euro, sia assolutamente eccessiva oltre che lesiva per le famiglie che stentano ad arrivare a fine mese.

Considerando che se il cittadino sanzionato, per esempio un disoccupato, non avesse la possibilità immediata di pagare il dissequestro, dovendo pagare ulteriori giorni di parcheggio alla ditta che si occupa delle rimozioni forzate dopo un po' si ritroverebbe un conto da pagare superiore al valore del mezzo stesso, perciò continuiamo a pensare che questa tecnica sanzionatoria vada riveduta e resa più equa.

Ciò premesso il segretario DC di Barletta Rocco Tarantino e il Segretario Provinciale Carlo Leone chiedono all'amministrazione di Barletta e ai suoi uffici competenti di considerare le soluzioni da noi oggi proposte.
  1. Proposta N° 1 : Rendere efficiente e al di fuori da ogni dubbio l'informazione relativa ai giorni calendarizzati per la pulizia con un calendario cartaceo da spedire a TUTTE le famiglie di Barletta come per esempio è stato già fatto dalla Bar.S.A. per informare sui giorni della raccolta differenziata
  2. Proposta N° 2 : Rivedere la sanzione ELIMINANDO la rimozione che come detto comporta oneri troppo gravosi per i cittadini, lasciando in atto solo il pagamento del verbale per divieto di sosta
  3. Proposta N° 3 : Aggiungere un operatore con un tubo ad aria compressa che soffiando sotto le macchine indirizzi i rifiuti accumulati sotto i mezzi e vicino il marciapiede verso il macchinario in uso per la pulizia meccanizzata (sistema già in uso in diversi comuni d'Italia tra cui la limitrofa città di Canosa di Puglia)
Sicuri che la sensibilità verso i problemi e le istanze dei cittadini è priorità assoluta sia degli amministratori a cui ci riferiamo con il nostro articolo che di tutti i consiglieri comunali della nostra città , attendiamo insieme ai cittadini una sollecita risposta correlata nelle nostre speranze ad una discussione del problema in consiglio comunale , al fine di applicare le soluzioni da noi proposte ad unico beneficio della collettività».
  • Bar.S.A.
  • Democrazia Cristiana
Altri contenuti a tema
Selezione pubblica per 13 operatori ecologici, Bar.S.A. precisa e chiarisce Selezione pubblica per 13 operatori ecologici, Bar.S.A. precisa e chiarisce Cianci: «Massima trasparenza verso i candidati»
Addio allo storico albero del bar Nicolino di Barletta Addio allo storico albero del bar Nicolino di Barletta Già senza vita da tempo, è stato tagliato questa mattina dagli operatori Bar.S.A.
Bar.S.A., ecco l'elenco degli ammessi alla prova pratica Bar.S.A., ecco l'elenco degli ammessi alla prova pratica Altro importante step per la selezione pubblica per 13 operatori ecologici
Bar.S.A. pubblica la graduatoria con gli ammessi alla prova scritta Bar.S.A. pubblica la graduatoria con gli ammessi alla prova scritta Continua l'iter della selezione pubblica per 13 operatori ecologici, conclusa oggi la prova preselettiva
Spazzamento meccanizzato, le date per il mese di agosto Spazzamento meccanizzato, le date per il mese di agosto Le operazioni si svolgeranno dall'1 all'8 agosto
Bar.S.A., pubblicato il disciplinare relativo alla prova scritta del 31 luglio Bar.S.A., pubblicato il disciplinare relativo alla prova scritta del 31 luglio Tutte le informazioni e link per la selezione di 13 operatori
Selezione pubblica Bar.S.A., ecco il calendario della prova preselettiva Selezione pubblica Bar.S.A., ecco il calendario della prova preselettiva Si tratta della selezione finalizzata alla copertura di 13 posti a tempo pieno e indeterminato
1 Concorso Bar.s.a. per 13 operatori ecologici, rigettato ricorso per limite di età Concorso Bar.s.a. per 13 operatori ecologici, rigettato ricorso per limite di età Il Giudice del lavoro ha ritenuto il bando legittimo
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.