Liceo Scientifico
Liceo Scientifico
Scuola e Lavoro

Protesta studentesca, la parola ai rappresentanti del liceo scientifico "Cafiero"

«Ci dissociamo totalmente dalla protesta più offensiva». Scarsa invece la partecipazione contro il ddl Aprea

In questi giorni le scuole barlettane stanno vivendo un momento di agitazione studentesca. Gli studenti si stanno mobilitando in occupazioni e autogestioni come forma di protesta.

Intervengono i rappresentanti del Liceo Scientifico " Carlo Cafiero", Marco Tucci, Fabiana Lancellotti, Nicola Napoletano, Michela Dargenio: «La nostra domanda è: perché? Abbiamo manifestato il 14 ottobre e il 17 novembre per i tagli alla scuola pubblica, per la sicurezza dei nostri istituti, contro il ddl Aprea ma la partecipazione è stata davvero molto scarsa nonostante la continua sensibilizzazione fatta su questi temi " caldi". E' stata organizzata una manifestazione che si è fermata anche nel piazzale del nostro liceo scientifico inneggiando cori offensivi non proprio inerenti ai motivi della loro protesta. E' stato un atto totalmente irrispettoso nei nostri confronti. Noi rappresentanti del liceo " Carlo Cafiero" ci dissociamo totalmente dalla loro protesta e dai loro atteggiamenti. Noi riteniamo che questo modo di agire non sia il più adatto infatti abbiamo indetto un' assemblea pomeridiana in data martedì 11/12/2012 per discutere riguardo queste problematiche che interessano anche noi».

«A differenza delle altre scuole, il nostro obiettivo non è quello di " saltare" un giorno di scuola bensì esercitare il diritto allo studio dal momento che stiamo lottando affinchè questo ci venga riconosciuto. Inoltre ci fa pensare il numero esiguo di studenti manifestanti di venerdì rispetto al largo bacino di utenza delle scuole interessate. Ci appelliamo al buon senso degli studenti di rispettare tutti a prescindere dalle azioni che vogliono intraprendere».

  • Studenti
  • Protesta
  • Liceo Scientifico "C. Cafiero"
  • Movimento studentesco
Altri contenuti a tema
Liceo "Cafiero" di Barletta, tamponi negativi per la segreteria Liceo "Cafiero" di Barletta, tamponi negativi per la segreteria Il dirigente Citino è risultato positivo e asintomatico, da lunedì riprendono le attività negli uffici scolastici
Una nuova assemblea d’istituto "online" al Liceo Cafiero di Barletta Una nuova assemblea d’istituto "online" al Liceo Cafiero di Barletta Sperimentata, ben riuscita ed apprezzata la nuova modalità di fare assemblea ai tempi del Covid-19
La consulta provinciale studentesca Bat gira un video-messaggio per diffondere le norme anti Covid La consulta provinciale studentesca Bat gira un video-messaggio per diffondere le norme anti Covid Mettendo in evidenza alcuni comportamenti da rispettare per prevenire il contagio durante le vacanze natalizie
2 Protesta dei ristoratori di Barletta, da domani di nuovo chiusi Protesta dei ristoratori di Barletta, da domani di nuovo chiusi Barletta, insieme ad Andria, Bisceglie e Spinazzola, torna in zona arancione da mezzanotte
Le difficoltà del Contact Tracing e il progetto di un gruppo di studenti di Barletta Le difficoltà del Contact Tracing e il progetto di un gruppo di studenti di Barletta Ideato un sistema automatizzato: «Ci auguriamo che le ASL prendano in considerazione il nostro progetto»
1 Possibile aumento dei contagi, lo Scientifico di Barletta chiuso anche domani Possibile aumento dei contagi, lo Scientifico di Barletta chiuso anche domani Le attività didattiche proseguiranno in modalità telematica
Nuovi casi di Covid-19 al Liceo scientifico di Barletta: scuola chiusa per sanificazione Nuovi casi di Covid-19 al Liceo scientifico di Barletta: scuola chiusa per sanificazione Il numero elevato dei docenti coinvolti nelle diverse classi renderebbe impraticabile la didattica in presenza
1 Al PalaBorgia di Barletta la cerimonia dello Smart Graduation Day Al PalaBorgia di Barletta la cerimonia dello Smart Graduation Day Le parole del sindaco Cannito: «Questo è il momento di accelerare, perché è ancora tanta la strada da fare»
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.