Professione militare al Salone dello Studente 2019
Professione militare al Salone dello Studente 2019
Scuola e Lavoro

Professione militare al Salone dello Studente 2019

Una vetrina per dare consigli e orientare gli studenti

Da dodici anni al servizio dei giovani che vogliono intraprendere la carriera militare, da cinque al Salone dello Studente per un appuntamento ricco di novità e pronto a mettere in vetrina numeri importanti.

Il Salone dello Studente 2019, in calendario a Bari da mercoledì 11 a venerdì 13 dicembre negli spazi della Fiera del Levante con la partecipazione di Miur, Regione Puglia, Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile nazionale e Stato Maggiore della Difesa, conterrà tra i suoi presenti una conferma: Professione Militare, il primo ente in assoluto che rappresenta il punto di incontro tra il mondo civile (lavorativo e universitario) e quello militare delle Forze armate e delle Forze dell'ordine. L'appuntamento barese offrirà ancora una volta a tutti i giovani interessati le informazioni sui vari bandi di concorso e sulle possibilità di inserimento nel mondo del lavoro.

A soddisfare gli interrogativi dei giovani ci saranno il direttore di tutti gli sportelli di Professione Militare Cosimo Menza, il presidente Andrea Sandrelli e il responsabile marketing e pubbliche relazioni Donato Fanelli oltre che naturalmente al personale in quiescenza in grado di dispensare consigli e sicurezza. Professione Militare offre ai giovani dai 16 ai 38 anni la possibilità di avviare il proprio percorso in Esercito, Marina, Aeronautica e Carabinieri anche grazie servizio medico tramite piattaforma virtuale e-learning che permette, a tutti i candidati di tutte le zone d'Italia, di poter effettuare un controllo preventivo dei problemi principali di scarto di un concorso pubblico militare come previsto dal decreto ministeriale della Difesa del 4 giugno 2014 "Motivi di non idoneità al servizio militare".

Oltre che al Salone dello Studente è possibile raggiungere Professione Militare recandosi nelle sedi di Bari, Napoli, Taranto, Barletta, Molfetta, Corato e Toritto.
  • Studenti
Altri contenuti a tema
ERASMUS+, opportunità per 30 ragazzi: oggi la presentazione a Barletta ERASMUS+, opportunità per 30 ragazzi: oggi la presentazione a Barletta Tirocinio di 10 mesi con destinazione Belgio, Germania, Malta e Spagna
Gli studenti di Barletta in piazza per il "Fridays for Future". Ecco le immagini Gli studenti di Barletta in piazza per il "Fridays for Future". Ecco le immagini «Vogliamo mezzi ecologici per andare a scuola! Rendiamo gli istituti scolastici sostenibili al 100%»
"Fridays for Future": Barletta in piazza contro i cambiamenti climatici "Fridays for Future": Barletta in piazza contro i cambiamenti climatici L'Unione degli Studenti di Barletta in corteo venerdì 27 settembre, fino a piazza Aldo Moro
Bandiere e inni per la Giornata dell'Unità nazionale con gli studenti di Barletta Bandiere e inni per la Giornata dell'Unità nazionale con gli studenti di Barletta In conclusione dell'evento verranno letti i primi 12 articoli della Costituzione Italiana, elaborati dagli studenti
Barletta sostiene Chiara: buone notizie per la studentessa Barletta sostiene Chiara: buone notizie per la studentessa «Oggi finalmente l’esito della TAC è stato positivo»
Studio in Puglia perché... un premio per le giovani eccellenze pugliesi Studio in Puglia perché... un premio per le giovani eccellenze pugliesi C'è tempo sino al 31 gennaio per partecipare
"Testimoni dei diritti", presente la senatrice di Barletta Assuntela Messina "Testimoni dei diritti", presente la senatrice di Barletta Assuntela Messina L'iniziativa a Palazzo Madama in occasione del 70° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani
Polivalente di Barletta, c'è un primo accordo fra Comune e Provincia Polivalente di Barletta, c'è un primo accordo fra Comune e Provincia Verranno risolte le problematiche più urgenti
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.