Commissariato di PS di Barletta
Commissariato di PS di Barletta
Politica

Più personale al Commissariato di Polizia di Barletta, la nota del consigliere Maffione

«L'ingresso e l'uscita dalle scuole, ora presidiati dalla Polizia Locale, siano vigilati dai volontari»

«Come cittadina e come Vicepresidente della I Commissione Consiliare Permanente "Affari generali ed istituzionali – Annona – Sicurezza – Legalità" è doveroso rivolgere un grande grazie ai due Agenti del Commissariato di Barletta ai quali qualche giorno fa è stato conferito l'encomio da parte del Sindaco Cosimo Cannito per la loro professionalità dimostrata nel trarre in salvo un anziano uomo» scrive in una nota la consigliera comunale Rosanna Maffione.

«Il loro impegno però non basta - aggiunge -, infatti, giorni addietro vi sono stati dei trasferimenti di personale della Polizia di Stato in tutta Italia ma purtroppo il nostro Commissariato di Polizia cittadino, già da tempo sotto organico, non è stato interessato da tali rinforzi in organico tanto sperati. Ciò si ripercuote sulla vita di noi cittadini, tanto che, qualche giorno fa presso la posta centrale è stata consumata una rapina a viso coperto, creando paura tra i presenti. La città di Barletta ha bisogno sicuramente di più personale presso i nostri presidi di forze dell'ordine ma anche di "sicurezza integrata" (Decreto Minniti) tra forze di Polizia, Polizia Locale e Associazioni di settore; un esempio può essere una sinergia più immediata tra le varie sale operative attraverso l'utilizzo di un unico canale radio (al momento inesistente) per rispondere con una più rigorosa immediatezza agli interventi segnalati dai cittadini e alle emergenze.

Altro passo importante è creare delle convenzioni con le associazioni presenti in città, affinché ad esempio l'ingresso e l'uscita dai plessi scolastici, ora presidiati dalla Polizia Locale, siano vigilati dai volontari dando la possibilità agli agenti di vigilare sul resto del territorio che in quelle ore, invece, risulta completamente scoperto. Il mio impegno è quello di sollevare in Commissione e all'Amministrazione Comunale questi piccoli progetti che si tradurrebbero in piccoli passi in avanti nella vita di tutti i giorni e che garantirebbero al territorio maggior controllo e vicinanza al cittadino. Solo così sarà possibile giungere a un grande traguardo che è la sicurezza partecipata, dove ognuno di noi è un controllore della città, consapevole che al suo fianco ci possa essere un operatore di polizia pronto a far rispettare la legge. È un dovere per le nostre famiglie, i nostri bambini, la nostra città» .
  • Polizia di Stato
Altri contenuti a tema
3 Arrestati due ladri d'auto a Barletta, ricercati i fuggitivi Arrestati due ladri d'auto a Barletta, ricercati i fuggitivi Ieri pomeriggio la Polizia di Stato ha attuato un inseguimento per catturare il gruppo di ladri andriesi
1 Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate, le parole del sindaco Cannito Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate, le parole del sindaco Cannito Il sindaco ha ricordato il carabiniere Doronzo, deceduto mentre prestava servizio presso l'ambasciata italiana di Pretoria
Si nascondeva in una cantina, beccato dalla Polizia un latitante di Barletta Si nascondeva in una cantina, beccato dalla Polizia un latitante di Barletta Il 39enne - accusato di tentata estorsione - si era rifugiano a casa di un sorvegliato speciale a Canosa di Puglia
Seguiva gli anziani per rubare la pensione, rapine nelle città di Barletta e Trani Seguiva gli anziani per rubare la pensione, rapine nelle città di Barletta e Trani Polizia e Carabinieri in sinergia hanno arrestato un pericolo rapinatore seriale
1 Barletta piazza dello spaccio, arrestati due giovani pregiudicati Barletta piazza dello spaccio, arrestati due giovani pregiudicati Uno dei due spacciava nei giardini del castello: l'arresto dopo le segnalazioni di alcuni genitori
Encomio del sindaco al personale del Commissariato di Barletta Encomio del sindaco al personale del Commissariato di Barletta Il riconoscimento dopo l'intervento di salvataggio di un uomo che vagava sui binari
Spaccio in piazza Principe Umberto, arrestato un pregiudicato di Barletta Spaccio in piazza Principe Umberto, arrestato un pregiudicato di Barletta La Polizia ha denunciato anche due persone per furto aggravato e ricettazione
Controlli di Polizia a Barletta, due arresti per spaccio di stupefacenti Controlli di Polizia a Barletta, due arresti per spaccio di stupefacenti Fermato anche un giovane barlettano per violazione della sorveglianza speciale
© 2001-2018 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.