Pet
Pet
Servizi sociali

PET-TC, eseguite a Barletta le prime 4 prestazioni

«Nessuna strumentalizzazione»

In risposta a tutti coloro che in questi giorni hanno avanzato dubbi sulla reale attivazione della Pet-tc – con evidente strumentalizzazione pre-elettorale – la Direzione Generale della Asl Bat precisa che esattamente come annunciato giovedì 18 marzo durante la cerimonia di inaugurazione, oggi lunedì 22 marzo alle 10 è iniziata l'attività diagnostica della Pet-tc dell'ospedale di Barletta. Nella mattinata sono state eseguite le prime quattro prestazioni: due total body oncologici e 2 studi cerebrali. Per i primi quindici giorni saranno eseguite esami soltanto su pazienti ricoverati negli ospedali della Bat. A partire dal primo aprile saranno aperte le agende per le prenotazioni dei pazienti non in regime di ricovero: per loro gli esami cominceranno il 6 aprile.

Ai medici di medicina generale e ai medici specialisti che prescrivono la Pet-Tc viene chiesto di compilare un modulo, scaricabile dal sito internet www.aslbat.it che permette di valutare l'appropriatezza dell'esame prescritto. Questo sistema di prenotazione viene adottato dalla Medicina nucleare di Barletta in via sperimentale e ha come obiettivo principale quello di garantire che l'esame venga effettuato in tempi congrui rispetto alla gravità del caso clinico.
  • Asl
  • Pet
Altri contenuti a tema
2 Luigi Fruscio nuovo direttore amministrativo della Asl Bari Luigi Fruscio nuovo direttore amministrativo della Asl Bari Il manager barlettano è stato scelto dal dg Sanguedolce
Alessandro Delle Donne: «Lascio l'Asl Bt dopo un percorso di crescita verticale» Alessandro Delle Donne: «Lascio l'Asl Bt dopo un percorso di crescita verticale» Il messaggio in vista dell'incarico di Direttore Generale dell'Irccs Oncologico di Bari
3 Alessandro Delle Donne, il dg Asl Bt Commissario straordinario a Bari Alessandro Delle Donne, il dg Asl Bt Commissario straordinario a Bari Delle Donne era stato nominato Direttore Generale della Asl Bt dalla Giunta della Regione Puglia nel 2018
Maxi concorso infermieri, l'Asl Bari chiede di riattivare le procedure Maxi concorso infermieri, l'Asl Bari chiede di riattivare le procedure Le prove si terranno presumibilmente a febbraio: quasi 17mila candidati
Caracciolo: «Internalizzazioni ASL, approvate le nuove linee guida» Caracciolo: «Internalizzazioni ASL, approvate le nuove linee guida» Il consigliere regionale (PD): «Con le nuove linee guida assicureremo stabilità e sicurezza economica a centinaia di lavoratori»
Nella Bat solo due medici hanno aderito al bando Usca: uno di Barletta Nella Bat solo due medici hanno aderito al bando Usca: uno di Barletta Vito Montanaro: «Vogliamo attivare le Usca previste dal decreto: ma ad oggi solo alcune sono pronte a partire»
In Puglia saranno assunti più di 2 mila Oss: riapprovata la graduatoria regionale In Puglia saranno assunti più di 2 mila Oss: riapprovata la graduatoria regionale Sono state 24 mila le domande presentate
Disagi e lunghe file al Cup di Barletta, la denuncia di Carlo Leone Disagi e lunghe file al Cup di Barletta, la denuncia di Carlo Leone «Il personale medico e infermieristico soffrono di un gravissimo ritardo nel rinnovo del contratto di lavoro»
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.