Verde
Verde
La città

Partono a Barletta i trattamenti fitosanitari sull'intero patrimonio arboreo

L'attività sarà espletata attraverso l’uso di un atomizzatore, ogni giorno tranne la domenica e festivi, dalle 00.30 alle 06.00

L'amministratore di Bar.S.A. S.p.A. avv. Michele Cianci, d'intesa con il primo cittadino di Barletta dott. Cosimo Cannito, informa la cittadinanza che saranno avviati i trattamenti fitosanitari sull'intero patrimonio arboreo cittadino, a partire dal prossimo lunedì 18 maggio per una durata di venti giorni.

Tutte le piante in natura sono soggette agli attacchi da parte di molteplici parassiti che traggono da esse nutrimento o substrati utili per il loro sviluppo compromettendone così lo stato di salute, talvolta fino alla morte. La difesa fitosanitaria messa in campo da Bar.S.A. tramite l'impiego di mezzi, operatori e tecniche tesi al contenimento degli organismi nocivi, nel rispetto dei principi ecologici utilizzando prodotti a ridotto impianto ambientale, permetterà di difendere il verde cittadino, vero patrimonio dell'intera città. L'attività, prevista nell'ambito della manutenzione ordinaria del verde pubblico, è stata attivata a seguito di disposizione dell'Ufficio Manutenzioni del comune di Barletta.

L'attività sarà espletata attraverso l'uso di un atomizzatore, ogni giorno tranne la domenica e festivi, dalle 00.30 alle 06.00, compatibilmente con le condizioni atmosferiche che verranno a presentarsi.
  • Bar.S.A.
  • Verde pubblico
Altri contenuti a tema
Abbandono selvaggio di rifiuti, Cianci: «Danno ambientale indelebile» Abbandono selvaggio di rifiuti, Cianci: «Danno ambientale indelebile» «Gli esecutori di questo scempio ne pagheranno le conseguenze»
Mobile parking, arrivano i primi risultati: a Barletta circa 90 transazioni al giorno Mobile parking, arrivano i primi risultati: a Barletta circa 90 transazioni al giorno La soddisfazione di Bar.S.A.: «Nostro impegno rendere quanto più smart la nostra città»
1 Rimossi scarti di opifici sulla costa di Barletta in contrada Le Paludi Rimossi scarti di opifici sulla costa di Barletta in contrada Le Paludi Cianci: «Un attentato alla salute pubblica»
Manutenzione caldaie, c’è tempo fino al 31 dicembre 2020 Manutenzione caldaie, c’è tempo fino al 31 dicembre 2020 Dal 2021 ci saranno controlli e ispezioni
2 Pericolo ecologico alla foce del Ciappetta Camaggio, Cianci: «Criminali, sono esterrefatto» Pericolo ecologico alla foce del Ciappetta Camaggio, Cianci: «Criminali, sono esterrefatto» «Malfattori a cui non importa nient'altro che il proprio tornaconto»
Fornitura buste per raccolta differenziata, solo entro il 16 ottobre 2020 Fornitura buste per raccolta differenziata, solo entro il 16 ottobre 2020 Inizia inventario e approvvigionamento per la fornitura 2021
1 Rifiuti sulla spiaggia di Barletta, trovati anche scarti di lavorazione di opifici Rifiuti sulla spiaggia di Barletta, trovati anche scarti di lavorazione di opifici Intervento di rimozione con Bar.S.A., la condanna del sindaco: «C'è ancora chi pensa di usare spiagge e campagne come discariche»
Spazzamento meccanizzato, da giovedì 1 a sabato 10 le operazioni di ottobre Spazzamento meccanizzato, da giovedì 1 a sabato 10 le operazioni di ottobre Il calendario di questo mese con le strade coinvolte
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.