Giunta Cannito
Giunta Cannito
Politica

Pari opportunità in giunta, la commissione regionale scrive al sindaco Cannito

«Necessario che siano inserite tre donne per garantire il 40% del genere meno rappresentato»

Una presentazione urgente, quasi sorprendente e comunque incompleta, quella della nuova giunta comunale di Barletta: annunciati ieri sette dei dieci assessori che comporranno la prima giunta del sindaco Cannito, con una sola donna in squadra. Per questo motivo la presidente della Commissione Pari Opportunità Regione Puglia Patrizia del Giudice e la commissaria Emma Monterisi si rivolgono con un'accorata segnalazione al neo sindaco per sollecitare la corretta rappresentanza di donne nella giunta barlettana.

«Nel congratularci col neo eletto sindaco Cannito della città di Barletta - scrivono la presidente del Giudice e la commissaria Monterisi - rileviamo, attraverso la conferenza stampa diffusa dai media, che al momento come da lei presentata, la nuova Giunta di Barletta accoglie una sola donna su 7 tra assessori e Sindaco compreso. Il 40% del genere meno rappresentato è quindi, secondo un calcolo di percentuali, solo del 2,8%.

La Commissione Pari Opportunità Regione Puglia con le sue commissarie, ricorda al Sindaco di Barletta la legge 56 del 2014 che prevede la presenza del 40% delle genere meno rappresentato. In questo caso si auspica che nel definire le prossime nomine, e per non essere contro legge, si vada ad inserire 3 donne così come l'arrotondamento prevede. Nell'attesa, auguriamo buon lavoro al Sindaco Cannito».
  • Giunta comunale
  • Cosimo Cannito
Altri contenuti a tema
19 Il sindaco Cannito sul Jova Beach: «Evento che resterà scolpito nei nostri occhi» Il sindaco Cannito sul Jova Beach: «Evento che resterà scolpito nei nostri occhi» I ringraziamenti del primo cittadino
3 Antonello Damato sulle dimissioni di Gianfrancesco: «Non appare un auspicio particolarmente roseo» Antonello Damato sulle dimissioni di Gianfrancesco: «Non appare un auspicio particolarmente roseo» «La Città è in attesa di governo e il treno deve partire»
Prime dimissioni in giunta Cannito: Gianfrancesco lascia Prime dimissioni in giunta Cannito: Gianfrancesco lascia Subentra al suo posto Antonella Crescente (Forza Italia)
Nonna Ninetta festeggia cento anni, presenti la famiglia e il sindaco Cannito Nonna Ninetta festeggia cento anni, presenti la famiglia e il sindaco Cannito La cittadina, classe 1922, ha festeggiato questo traguardo importante presso la "Casa Irene"
1 Le associazioni di Barletta: «Il sindaco Cannito conferma gli impegni presi» Le associazioni di Barletta: «Il sindaco Cannito conferma gli impegni presi» Ieri si è tenuto l'incontro tra il primo cittadino e la rete delle associazioni
ZES: il convegno con il Commissario Straordinario Guadagnuolo ZES: il convegno con il Commissario Straordinario Guadagnuolo L’incontro odierno è servito per creare un clima di fiducia intorno alle Zone Economiche Speciali
Forza Italia: «Buon lavoro alla nuova giunta, uniti per la città» Forza Italia: «Buon lavoro alla nuova giunta, uniti per la città» Nota del commissario regionale di Forza Italia, Mauro D’Attis, e del vice commissario, Dario Damiani
La prima squadra del Cannito bis: «Passione e coraggio per affrontare i problemi della città» La prima squadra del Cannito bis: «Passione e coraggio per affrontare i problemi della città» Il sindaco spiega: «Abbiamo adottato un criterio, gli assessori non sono stati scelti tra i consiglieri comunali»
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.