wheat
wheat
Territorio

Maltempo, gli agricoltori possono segnalare i danni all’Ufficio Agricoltura

Il vice sindaco Lanotte: «L'obiettivo è evitare che l'agro di Barletta rimanga l'unico territorio non indennizzato»

A seguito delle copiose piogge verificatesi negli ultimi giorni, che hanno provocato danni rilevanti alle colture agricole e, in particolare, alle colture frutticole come pescheti, albicoccheti, ciliegeti, tutti prossimi alla raccolta, l'Amministrazione comunale ha deciso di accogliere le segnalazioni dei danni alle coltivazioni sul territorio del comune di Barletta. Esse verranno raccolte dall'Ufficio Agricoltura del comune e saranno inviate al competente Assessorato regionale, al fine di ottenere il riconoscimento di stato di calamità, nonché l'adozione di tutte le iniziative e misure più idonee da parte degli organi tecnici, al fine di avviare le valutazione dei danni causati dal maltempo.

"Invitiamo gli agricoltori a presentare apposite e tempestive segnalazioni per i danni alle coltivazioni – ha detto il vice sindaco Marcello Lanotte - al fine di evitare che l'agro di Barletta rimanga, come accaduto in passato, l'unico territorio non indennizzato". Il relativo modulo potrà essere reperito presso l'Ufficio agricoltura comunale o sul portale istituzionale dell'Ente (allegato a questa nota) e dovrà essere consegnato presso l'Ufficio Agricoltura dal lunedì al venerdì (dalle ore 9.30 alle 12.30) e inoltre il martedì e il giovedì anche il pomeriggio (dalle 15.30 alle 17.30).

"L'invito – aggiungono il sindaco Cosimo Cannito e Lanotte - a tutte le associazioni di categoria e ai Patronati è quello di supportare gli agricoltori interessati, rapportandosi con gli uffici comunali che saranno a disposizione dell'utenza per ogni chiarimento e supporto".
  • Agricoltura
  • Ufficio agricoltura
Altri contenuti a tema
Cresce il consumo di prodotti bio in Puglia: seconda regione in Italia Cresce il consumo di prodotti bio in Puglia: seconda regione in Italia Coldiretti Puglia commenta i dati presentati in occasione del Sana di Bologna, il Salone internazionale del biologico e del naturale
Mandorleti sotto attacco dei pappagalli verdi, produzione in pericolo Mandorleti sotto attacco dei pappagalli verdi, produzione in pericolo Si sono moltiplicate le segnalazioni degli agricoltori
Caporalato, Flai Cgil e Fai Cisl: «Serve la Rete del lavoro agricolo di qualità» Caporalato, Flai Cgil e Fai Cisl: «Serve la Rete del lavoro agricolo di qualità» Le organizzazioni sindacali della Bat scrivono una lettera al Prefetto Sensi, alla cabina di regia nazionale e all'Inps
Xylella, parte il monitoraggio nella provincia Barletta-Andria-Trani Xylella, parte il monitoraggio nella provincia Barletta-Andria-Trani Coldiretti Puglia: «Scatta l'obbligo sigilli su materiale vegetale campionato»
1 Proposta di declaratoria per le gelate, c'è anche la provincia Bat Proposta di declaratoria per le gelate, c'è anche la provincia Bat Filippo Caracciolo: «Regione vicina agli agricoltori nella rivendicazione dei propri diritti»
Agricoltura, gelate in Puglia: approvato emendamento Gemmato in favore dei frantoi oleari Agricoltura, gelate in Puglia: approvato emendamento Gemmato in favore dei frantoi oleari +8 milioni di euro per l’anno 2019
Crisi olivicoltura, i gilet arancioni incontrano Di Maio il 1° aprile Crisi olivicoltura, i gilet arancioni incontrano Di Maio il 1° aprile Spagnoletti Zeuli: «Sul tavolo misure per frantoiani e operai. Speriamo non sia un pesce d'aprile»
Niente acqua per aziende agricole e zootecniche di Bari e Bat Niente acqua per aziende agricole e zootecniche di Bari e Bat Lo stop idrico arriva con la delibera del Consorzio di Bonifica Terre d'Apulia
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.