Forza Italia
Forza Italia
Politica

«Liste competitive ed esperienza sul territorio», presentati i candidati di Forza Italia

Presenti alla conferenza stampa il commissario D’Attis e il vice commissario Damiani

«Sono liste assolutamente competitive, a 360 gradi abbracciano la professionalità e l'esperienza, premiano il territorio e la militanza e ovviamente la società con Rita Dalla Chiesa».

Così ieri, a Bari, la senatrice Licia Ronzulli, affiancata dal commissario regionale di Forza Italia, l'on. Mauro D'Attis, e dal vice commissario, il senatore barlettano Dario Damiani, ha presentato le candidature di Forza Italia in Puglia, per i collegi di Camera e Senato.

Sulla conduttrice televisiva, presente alla conferenza stampa, candidata nel collegio plurinominale Camera Puglia 2 Molfetta e nel collegio uninominale Molfetta-Bari, ha detto che '«è la nostra punta di diamante. Ha risposto 'Sì' al nostro presidente con la grande passione che come al solito Rita mette nelle cose che fa»'.

Poi Ronzulli, anche lei candidata in Puglia come capolista al collegio plurinominale Senato Puglia 1, ha ricordato alcuni aspetti del programma di Forza Italia che «punta molto alla riduzione delle tasse. C'è un capitolo molto importante sulla fiscalità - Noi chiediamo la pace fiscale con la rottamazione delle cartelle esattoriali. Con noi al governo non ci saranno nuove tasse, non ci sarà la tassa sulla casa. Non ci saranno patrimoniali».

Sul caro-bollette, «nostro principale obiettivo appena saremo al governo» - ha spiegato che «se siamo in questa situazione è colpa dei partiti del 'No' mentre Forza Italia dice 'Sì' ai rigassificatori e al nucleare di nuova generazione, tutte cose che ci daranno la possibilità di essere molto più indipendenti e autonomi rispetto al gas rispetto a quanto avviene ora. Questo ci permetterà, oltre all'indipendenza, anche un abbassamento delle bollette (del costo, ndr) che stanno soffocando e attanagliando le famiglie di tutta Italia. Forza Italia nel programma punta molto sugli aiuti alle famiglie più bisognose e sull'aumento dei bonus'', ha sottolineato Ronzulli. «Bisogna aiutare le famiglie con il Pnrr e i fondi sugli asili nido».
  • Forza Italia
Altri contenuti a tema
4 Nomine CDA casa di riposo, fuochi incrociati tra maggioranza e opposizione Nomine CDA casa di riposo, fuochi incrociati tra maggioranza e opposizione Le dichiarazioni di Stella Mele, Antonio Comitangelo e Rosa Cascella
1 Conversione area via Trani, Comitangelo: «Svolta epocale per la nostra città» Conversione area via Trani, Comitangelo: «Svolta epocale per la nostra città» Il capogruppo di Forza Italia commenta la decisione presa ieri dal consiglio comunale
Elezioni, a causa dei riconteggi non scatta il seggio per Marcello Lanotte Elezioni, a causa dei riconteggi non scatta il seggio per Marcello Lanotte Un seggio in meno per il nostro collegio plurinominale alla Camera
29 L’inaspettata (ma neanche tanto) rinascita del M5S a Barletta e in tutto il Sud L’inaspettata (ma neanche tanto) rinascita del M5S a Barletta e in tutto il Sud Rimonta grillina figlia del nuovo corso e della popolarità di Conte, altro che Reddito di Cittadinanza
Barletta avrà due parlamentari: sono Dario Damiani e Marcello Lanotte Barletta avrà due parlamentari: sono Dario Damiani e Marcello Lanotte Damiani riconfermato al Senato, nulla da fare per Stella Mele (Fratelli d'Italia)
Elezioni, conteggi plurinominali: chi saranno i barlettani in Parlamento Elezioni, conteggi plurinominali: chi saranno i barlettani in Parlamento Per Damiani e Lanotte manca solo l'ufficialità, in bilico Stella Mele
Fratelli d'Italia ha vinto: Giorgia Meloni sarà primo premier donna Fratelli d'Italia ha vinto: Giorgia Meloni sarà primo premier donna Il commento della leader dopo il successo elettorale
Elezioni politiche 2022, i risultati dai seggi di Barletta Elezioni politiche 2022, i risultati dai seggi di Barletta Aggiornato alle ore 07.20
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.