Dolce Pasticceria
Dolce Pasticceria
Eventi

La Disfida di Barletta si combatte tra pasticceri

Le selezioni per una dolce competizione, ieri a Canosa di Puglia

Fu immortalato in questa plastica posizione : Ettore Fieramosca, gran capo degli italici propositi di rivalsa verso i francesi (dal 1503 ai recenti –e prossimi- mondiali di calcio non è cambiato granchè) dopo la vittoria verso Charles de Torgue detto La Motte, brandiva la sua accetta da guerra, sottolineando la resa dell'avversario con virile piglio indicando con l'indice la strada disonorevole che tocca agli sconfitti.

I tempi cambiano, anche i nemici dell'Italia che d'Azeglio narrava. Ma l'italiano medio conserva quell'antico clamore e anelito verso le battaglie, ma accetta che siano cambiate regole e soprattutto campo d'arme. Un tempo spade e stocchi, oggi zucchero e stampini. E i nostri nuovi araldi non hanno pettorini ed elmi, ma il più rassicurante cappello da pasticciere.

Ma le selezioni esistono sempre, e proprio per questo ieri a Canosa di Puglia, dopo ben 5 anni che la mirabile iniziativa della Disfida di Barletta – Concorso Internazionale di pasticceria era ferma, riprende proseguendo la vecchia numerazione. Dunque ieri, presso la sala ricevimenti "Lo smeraldo", tra semifreddi e sculture dolci, la giuria ha deciso vincitori e componenti della squadra Italiana che affronteranno in finale i loro pari d'oltralpe. Tutte di ottimo livello, le opere d'arte dei selezionandi (perché di vere opere d'arte si tratta) con punte d'eccellenza. Il tema della selezione era "Il volo".

Alla fine ne è sortito che Giuseppe Maniglia sarà a buon diritto capitano della squadra Italiana contro i francesi, mentre per somma di punti derivanti dall'analisi della giuria, il primo tra i pari è risultato Francesco Boccia.

«E' strano che una "Disfida di Barletta", per quanto dei pasticceri e non tra uomini d'arme, debba essere dibattuta in una città diversa da Barletta» precisa Michele Cocco, il presidente dell'Associazione Cuochi e Pasticcieri della provincia Bat. «Abbiamo ricevuto una sorta di silenzio non assenso da parte dell'amministrazione Comunale, sorda alle nostre richieste di patrocinio e contributo verso una forma di promozione del territorio». «Soprattutto in presenza dell'ormai costituita sesta provincia, che non esisteva ai tempi della III edizione», fa eco il vice presidenze Michele Sforza, «Barletta avrebbe meritato questo genere di eventi. In ogni caso, preferiamo che la finale contro gli ospiti francesi, si tenga in ogni caso a Barletta nella degna sede del PalaDisfida, sperando che il Comune possa aiutarci». Speriamo che sia un appello ascoltato; l'evento è stato bello, sentito e meritevole non già di cornici migliori –"Lo Smeraldo" era molto piacevole e solenne come contenitore- ma per amor di campanile l'avremmo preferito nella cinta cittadina.

Ringraziamo inoltre per l'ospitalità e la cordialità, gli amici di Controstile curatori della comunicazione dell'evento ottimamente presentato, come sottolineato dalla grande affluenza di pubblico. Il quale non si è limitato a visitare i laboratori-espositori dei pasticcieri, ma in gran parte ha partecipato alla consecutiva lodevolissima iniziativa, di una cena di gala a scopo di beneficenza. Il ricavato è stato devoluto alla "Fraternità Francescana di Betania"

Presenti in sala anche i nostri Franco Pastore e Ruggiero Mennea, neoconsiglieri regionali.
47 fotoDisfida dei Pasticceri IV edizione
Disfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizioneDisfida dei pasticcieri IV edizione
  • Disfida di Barletta
  • Paladisfida
  • Canosa di Puglia
  • Controstile
Altri contenuti a tema
L'A.S.D. Volley Barletta ospiterà le Final Four di Coppa Puglia il 30 marzo L'A.S.D. Volley Barletta ospiterà le Final Four di Coppa Puglia il 30 marzo Semifinali in programma al Palaborgia e infine la finale nella palestra del Liceo Scientifico “C. Cafiero”
Doppio intervento della Vegapol a Canosa di Puglia Doppio intervento della Vegapol a Canosa di Puglia Sono stati scongiurati due furti nella notte grazie al pronto intervento delle guardie private
Istituita con legge regionale n. 3/2024 la Fondazione Disfida di Barletta Istituita con legge regionale n. 3/2024 la Fondazione Disfida di Barletta Emiliano: «L’istituzione della Fondazione della Disfida di Barletta darà un rinnovato impulso alle attività della Rievocazione Storica»
Domenica 18 febbraio il corteo per il 521° anniversario della Disfida di Barletta Domenica 18 febbraio il corteo per il 521° anniversario della Disfida di Barletta Tutti i divieti temporanei per consentire il passaggio dei figuranti
La Disfida di Barletta e la storia del suo monumento La Disfida di Barletta e la storia del suo monumento Il racconto dell'archivista di Stato Michele Grimaldi
5 Omaggio alla Disfida con una camminata all'Epitaffio in contrada Sant'Elia Omaggio alla Disfida con una camminata all'Epitaffio in contrada Sant'Elia Successo (nonostante il tempo incerto) per l'iniziativa promossa dagli "Amici del Cammino"
Disfida di Barletta, gli eventi in programma per il 521° anniversario Disfida di Barletta, gli eventi in programma per il 521° anniversario Gli eventi promossi dall'amministrazione comunale
"Il Cammino dei Cavalieri", l'11 febbraio raduno all'Epitaffio della Disfida "Il Cammino dei Cavalieri", l'11 febbraio raduno all'Epitaffio della Disfida L'iniziativa promossa dagli "Amici del Cammino" per l'anniversario della sfida
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.