Barletta Calcio Sfrecola
Barletta Calcio Sfrecola
Cronaca

L'ex presidente del Barletta Sfrecola aggredito a Taranto

«Un giorno di ordinaria follia», il racconto sui social del figlio Luigi, coinvolto negli scontri

Turbolenze ieri pomeriggio a margine di una giornata festosa per Barletta e i barlettani. Oltre ad alcuni episodi dovuti allo storico astio tra il Taranto (città che ospitava il match) e il Martina (in campo contro il Barletta), con autovetture danneggiate e vandalizzate, protagonisti di un increscioso episodio sono stati l'ex presidente del club biancorosso Francesco Sfrecola e figli, presenti a Taranto per seguire la gara che ha decretato il passaggio in serie D del Barletta.

Un gruppo di facinorosi avrebbero accerchiato l'ex presidente Sfrecola per sottrargli la sciarpa dalle tinte biancorosse, avventandosi anche sui figli del barlettano. Uno di loro, Luigi, è stato colpito da due colpi di manganello.

«Gli aggressori si sono rivelati quanto di più codardo e infame ci possa essere, gente senza onore e senza dignità. Forti coi deboli e deboli coi forti» scrive Luigi Sfrecola in un lungo sfogo su Facebook in cui racconta l'episodio.
  • Aggressione
Altri contenuti a tema
«Se chiami qualcuno vi ammazzo», aggressione a due medici al “Tatarella” «Se chiami qualcuno vi ammazzo», aggressione a due medici al “Tatarella” Minacce e vie di fatto fisiche anche a un medico barlettano
Paura nel parcheggio zona Lega Navale, la denuncia social di alcune ragazze Paura nel parcheggio zona Lega Navale, la denuncia social di alcune ragazze Tam tam su instagram: le vittime sarebbero state quasi aggredite da un uomo
11 Furti, aggressioni, vandalismo: a Barletta se non è allarme, poco ci manca Furti, aggressioni, vandalismo: a Barletta se non è allarme, poco ci manca Continua incessante l’escalation di microcriminalità in città
1 Ennesimo episodio di aggressione a Barletta Ennesimo episodio di aggressione a Barletta La denuncia di un genitore barlettano: il fatto è avvenuto in zona orto botanico
10 Aggrediti senza motivo da una "banda" di ragazzini, l'episodio nel sottovia Alvisi Aggrediti senza motivo da una "banda" di ragazzini, l'episodio nel sottovia Alvisi A denunciare l'accaduto è il papà di uno dei giovani ragazzi
Aggredito e minacciato il proprietario di un B&B del centro di Barletta Aggredito e minacciato il proprietario di un B&B del centro di Barletta La denuncia sui social: «I danni si superano, ma il degrado di questa comunità è allo sbando più totale»
16 «Uscite che vi uccido», il vicino di casa minaccia tre famiglie «Uscite che vi uccido», il vicino di casa minaccia tre famiglie È intervenuta la Polizia di Stato e la Polizia Locale
Ferimento in discoteca, Maggialetti: «Sollevati nel sapere che il giovane è in via di guarigione» Ferimento in discoteca, Maggialetti: «Sollevati nel sapere che il giovane è in via di guarigione» Il titolare del DF Disco si riserva la costituzione in parte civile nei confronti del responsabile
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.