Polizia di Stato e Polizia Municipale
Polizia di Stato e Polizia Municipale
Cronaca

«Uscite che vi uccido», il vicino di casa minaccia tre famiglie

È intervenuta la Polizia di Stato e la Polizia Locale

Era l'8 novembre 2021 alle ore 20:00 della sera quando tre famiglie sono state aggredite dal loro vicino di casa. Inizialmente i membri familiari che si trovavano all'interno delle abitazioni avevano udito frastuoni ripetuti nel corso della sera. Più tardi, le abitazioni ubicate nei pressi di Via delle Belle Arti hanno subìto danni all'impianto elettrico e ai citofoni. Il vicino di casa avrebbe intimorito le tre famiglie con frasi del tipo «Uscite che vi uccido» e agitato il martello per tutte le inferiate.

Al sicuro nelle loro case, le famiglie hanno chiamato la Polizia di Stato e la Polizia Municipale che prontamente sono intervenute, cogliendo l'aggressore proprio durante il misfatto.
Le famiglie dicono: «Volevamo ringraziare la volante 40 di Barletta della Polizia di Stato, in particolare l'assistente Capo Cordinatore, Miccoli Antonio, l'agente scelto, Abbatangelo Domenico e l'ispettore Delzio, supportati dagli agenti Lombardi Gennaro e Acconciaio Raffaele della Polizia Municipale. Grazie al loro pronto intervento si è sfiorata quella che poteva essere una situazione di grave pericolo per l'incolumità pubblica. Grazie alla loro celerità, è stato possibile cogliere il vicino di casa con l'arnese tra le mani».
Polizia di Stato e Polizia Municipale
  • Aggressione
Altri contenuti a tema
«Se chiami qualcuno vi ammazzo», aggressione a due medici al “Tatarella” «Se chiami qualcuno vi ammazzo», aggressione a due medici al “Tatarella” Minacce e vie di fatto fisiche anche a un medico barlettano
Paura nel parcheggio zona Lega Navale, la denuncia social di alcune ragazze Paura nel parcheggio zona Lega Navale, la denuncia social di alcune ragazze Tam tam su instagram: le vittime sarebbero state quasi aggredite da un uomo
11 Furti, aggressioni, vandalismo: a Barletta se non è allarme, poco ci manca Furti, aggressioni, vandalismo: a Barletta se non è allarme, poco ci manca Continua incessante l’escalation di microcriminalità in città
1 Ennesimo episodio di aggressione a Barletta Ennesimo episodio di aggressione a Barletta La denuncia di un genitore barlettano: il fatto è avvenuto in zona orto botanico
10 Aggrediti senza motivo da una "banda" di ragazzini, l'episodio nel sottovia Alvisi Aggrediti senza motivo da una "banda" di ragazzini, l'episodio nel sottovia Alvisi A denunciare l'accaduto è il papà di uno dei giovani ragazzi
Aggredito e minacciato il proprietario di un B&B del centro di Barletta Aggredito e minacciato il proprietario di un B&B del centro di Barletta La denuncia sui social: «I danni si superano, ma il degrado di questa comunità è allo sbando più totale»
12 L'ex presidente del Barletta Sfrecola aggredito a Taranto L'ex presidente del Barletta Sfrecola aggredito a Taranto «Un giorno di ordinaria follia», il racconto sui social del figlio Luigi, coinvolto negli scontri
Ferimento in discoteca, Maggialetti: «Sollevati nel sapere che il giovane è in via di guarigione» Ferimento in discoteca, Maggialetti: «Sollevati nel sapere che il giovane è in via di guarigione» Il titolare del DF Disco si riserva la costituzione in parte civile nei confronti del responsabile
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.