Turismo a Barletta
Turismo a Barletta
Territorio

"InPuglia 365", l'avviso pubblico della Regione per gli operatori del turismo

Ogni operatore potrà presentare una sola proposta di attività per un importo massimo di € 12.000 per i servizi offerti

La Puglia sorprende tutto l'anno e si arricchisce, dal 25 febbraio al 29 giugno 2020, di un calendario di esperienze gratuite per i viaggiatori alla scoperta di attrattori culturali, riti sacri, tradizioni, cammini, attività en plain air, produzioni enogastronomiche. È stato pubblicato sul sito di Pugliapromozione un Avviso pubblico della Agenzia Pugliapromozione rivolto a operatori economici del settore e Distretti Urbani del Commercio (DUC) per proporre attività ed esperienze durante un week end o in concomitanza di ponti e festività. Si prevedono due "finestre" possibili, in cui proporre le attività: la prima, dal 25 febbraio al 26 aprile (periodo A); la seconda, dal 27 aprile al 29 giugno (periodo B).

Una novità importante dell'edizione 2020 è quella di valorizzare e sviluppare prodotti turistici tematici, puntando sui cammini, come novità assoluta; sul patrimonio enogastronomico tipico, in particolare sui prodotti da forno, olio e vino, nei luoghi di produzione; sulla scoperta di itinerari culturali alternativi, che valorizzino territori turisticamente meno noti, tenendo conto anche dei luoghi di approdo turistico come i porti. Nell'ambito del prodotto culturale, saranno inoltre valorizzati i beni UNESCO, come la transumanza e i muretti a secco, oltre alle tradizioni locali e ai riti sacri.

"Comunicare la Puglia, farla conoscere ai turisti e agli stessi pugliesi in tutte le sue bellezze attraverso itinerari ed esperienze di arte e cultura, di enogastronomia e cucina Pugliese e di natura e benessere. Sono questi i tre temi con i quali chiamiamo le imprese a proporre attività ed eventi che vanno da febbraio fino a giugno, seguendo la strategia di destagionalizzazione del turismo – afferma l'Assessore all'Industria Turistica e Culturale, Loredana Capone - Straordinario sarà poter comunicare i riti della Passione nella Settimana Santa che sono tradizioni importanti in tutta la Puglia e coinvolgono intere comunità; fare conoscere i luoghi delle produzioni enogastronomiche, con la possibilità di degustare la cucina tipica pugliese. I cammini sono una delle novità su cui puntiamo per attraversare luoghi e conoscere l'origine della Puglia, le stratificazioni archeologiche, la geologia, la bellezza degli alberi, alcuni monumentali. E ancora gli eventi nei borghi storici e nei luoghi di interesse culturale. Insomma, un avviso che serve ad animare il territorio, nei mesi invernali e primaverili, finanziando quelle imprese che presenteranno proposte innovative e di qualità".

Per partecipare all'Avviso pubblico di Pugliapromozione e presentare offerta di servizi, gli interessati, in possesso dei requisiti necessari, dovranno seguire una procedura completamente digitalizzata, iscrivendosi al DMS (Destination management System) di Pugliapromozione, tramite credenziali SPID/persona/cittadino di livello 2. Ogni operatore potrà presentare una sola proposta di attività in una delle "finestre" temporali stabilite, per un importo massimo di € 12.000,00 per i servizi offerti.

Tra i servizi obbligatori, compare per la prima volta la produzione di due video, uno promozionale ed uno divulgativo, che saranno diffusi e utilizzati anche sui canali dell'Agenzia Pugliapromozione. È, poi, confermata l'attenzione a target specifici di utenza (disabili, celiaci, famiglie con bambini, pet friendly), alla accoglienza e al booking center a disposizione di tutti gli utenti che vogliano prendere parte alle iniziative, la comunicazione off/on line delle iniziative stesse e, infine, l'attività di rilevamento dei dati sull'affluenza.

Grazie al calendario di attività "InPuglia365-Arte, Natura, Gusto 2020", la Puglia potrà essere attraversata tutta, valorizzando le sue bellezze e il suo patrimonio culturale, naturalistico ed enogastronomico, alla scoperta di beni e luoghi attrattivi meno conosciuti, puntando a integrare e qualificare l'offerta turistica destagionalizzata, affinché il territorio pugliese sia attrattivo e accogliente tutto l'anno.
  • Regione Puglia
  • turismo
Altri contenuti a tema
Anche Barletta presente alla BIT di Milano Anche Barletta presente alla BIT di Milano Presso il padiglione allestito dalla Regione Puglia si parlerà delle iniziative culturali della città della Disfida
1 Marketing territoriale, nasce il brand “Visit Puglia Imperiale” Marketing territoriale, nasce il brand “Visit Puglia Imperiale” Riscoprire e valorizzare la Puglia Imperiale attraverso un portale online aperto agli operatori turistici e completamente gratuito
1 Barletta guarda al futuro: turismo e infrastrutture per lo sviluppo del territorio Barletta guarda al futuro: turismo e infrastrutture per lo sviluppo del territorio Il tavolo di confronto con le associazioni di categoria per fare il punto sulle attività da mettere in campo per lo sviluppo della città
Lavoro nero nella Bat, D’Alberto: «Altro triste primato. Servono presidi ispettivi» Lavoro nero nella Bat, D’Alberto: «Altro triste primato. Servono presidi ispettivi» Le maggiori irregolarità appartengono ai settori tradizionali come agricoltura e turismo
Christmas Tour, alla scoperta delle tradizioni di Barletta Christmas Tour, alla scoperta delle tradizioni di Barletta Il tour natalizio, organizzato dalla realtà Free Walking Tour Barletta, si terrà domenica alle ore 17:00
ScartOff presenta "Loop", un progetto per ridurre la produzione dei rifiuti ScartOff presenta "Loop", un progetto per ridurre la produzione dei rifiuti Unico vincitore in Puglia su 60 candidature provenienti dal Sud, tra i nove vincitori in Italia
”Museum of the Moon”, da oggi a domenica visite fino alle ore 21 ”Museum of the Moon”, da oggi a domenica visite fino alle ore 21 I volontari della Croce Rossa, a partire dalle 17, aiuteranno le persone con disabilità a causa del gusto al montascale
1 Dal restauro dell’ex Dogana Vecchia nasce Dogana Resort Dal restauro dell’ex Dogana Vecchia nasce Dogana Resort Accoglienza di prestigio per turisti italiani e stranieri sul mare di Molfetta
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.