Sicurezza
Sicurezza
Politica

Infortuni sul lavoro, nella Bat il centro di riferimento regionale

Lo rende noto il consigliere regionale PD, Filippo Caracciolo

«Sorveglianza, prevenzione e tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Questo sarà il compito del centro di riferimento regionale per l'osservazione degli infortuni sul lavoro e delle malattie professionali istituito con delibera di giunta regionale presso lo Spesal della ASL BT». Ad annunciare l'istituzione del COMIMP è il consigliere regionale e presidente del gruppo PD Filippo Caracciolo.

«L'istituzione del riferimento COMIMP regionale presso la ASL BT - afferma - nasce dalla necessità di attivare ogni utile azione al potenziamento del sistema dei flussi informativi sui rischi e danni da lavoro, anche in rapporto alla programmazione e valutazione degli interventi di prevenzione nei luoghi di lavoro, nonché delle attività di epidemiologia occupazionale, sorveglianza epidemiologica, registri di patologia, ricerca delle malattie professionali e promozione della salute.

Il nuovo centro finanziato dalla Regione - conclude Caracciolo - sarà coordinato dal direttore dello SPESAL della ASL BT supportato da 1 dirigente medico, 1 ingegnere informatico, 2 assistenti sanitari e uno statistico che andranno a integrare il personale già presente nella struttura».
  • Lavoro
  • Filippo Caracciolo
  • Asl Bt
Altri contenuti a tema
2 Lavoratori in piazza a Barletta, Caracciolo: «Cannito gioca allo scarica barile» Lavoratori in piazza a Barletta, Caracciolo: «Cannito gioca allo scarica barile» «Non è possibile chiedere al Presidente Emiliano di rivedere la zona rossa»
A Barletta in piazza contro le chiusure: «Siamo tutti essenziali» A Barletta in piazza contro le chiusure: «Siamo tutti essenziali» La mobilitazione pacifica di questa mattina
Agricoltura, gelate anche a Barletta. La Regione impegnata per sopralluoghi e risarcimenti Agricoltura, gelate anche a Barletta. La Regione impegnata per sopralluoghi e risarcimenti Si contano danni nella provincia Bat dopo gli eventi climatici dei giorni scorsi
Caracciolo e gruppo di maggioranza: «In Puglia vaccini in aumento» Caracciolo e gruppo di maggioranza: «In Puglia vaccini in aumento» «Non è il tempo delle polemiche politiche, è il tempo di vaccinare i pugliesi»
1 Lavoratori agricoli esclusi dai sostegni economici, la mobilitazione a Barletta Lavoratori agricoli esclusi dai sostegni economici, la mobilitazione a Barletta I sindacati: «Zero sostegni, zero diritti. In piazza per fa sentire la nostra voce»
Vaccini anti-Covid, da lunedì al via le somministrazioni dai 79 ai 70 anni anche a Barletta Vaccini anti-Covid, da lunedì al via le somministrazioni dai 79 ai 70 anni anche a Barletta Si concluderanno oggi le prime 220 vaccinazioni ai pazienti oncologici del Dimiccoli
Entro il 10 aprile saranno vaccinati tutti gli over 80 a Barletta Entro il 10 aprile saranno vaccinati tutti gli over 80 a Barletta Prosegue la campagna di vaccinazione nella Bat
Caracciolo: «Fitto casa, 1 milione per i Comuni di Barletta-Andria-Trani» Caracciolo: «Fitto casa, 1 milione per i Comuni di Barletta-Andria-Trani» L'intervento sul tema del consigliere regionale Filippo Caracciolo
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.