Influenza
Influenza
Cronaca

Influenza, anche a Barletta scatta l'epidemia

Aumenta il numero dei ricoveri e l'intensità del picco rispetto al 2015

La settimana scorsa in Puglia più di 22 mila cittadini sono stati colpiti dall'influenza, facendo raggiungere il valore del 5,39% di malati, il doppio della settimana precedente. Lo rende noto la sezione regionale pugliese della Federazione dei medici di famiglia (Fimmg), facendo riferimento ai dati pubblicati sul sito 'www.cirinet.it'. I dati, riferisce la Fimmg pugliese, sono stati rilevati dalla rete dei medici di famiglia sentinella che giornalmente stanno monitorando l'andamento dell'influenza in Puglia. Il livello di allerta dei medici di famiglia e dei pediatri di libera scelta "resta molto alto", è scritto nella nota, poiché "in poche settimane l'influenza in Puglia ha superato di gran lunga il picco massimo raggiunto lo scorso anno e l'epidemia si è diffusa nella nostra regione in anticipo rispetto a quanto avveniva negli anni passati. L'andamento della curva sembra essere in netta ascesa facendo registrare un'aggressività della malattia inaspettata".

Diverse decine di persone, soprattutto bambini e adolescenti, hanno fatto ricorso nelle ultime ore alle cure dei medici degli ospedali pugliesi perché colpiti dal virus influenzale di stagione. Numerosi i ricoveri, anche se in alcuni casi 'lampo', nel senso che dopo poche ore il personale sanitario ha disposto per gli stessi pazienti le dimissioni. Lo riferisce la dottoressa Cinzia Germinario, responsabile scientifico dell'Osservatorio epidemiologico della Regione Puglia. Al di là delle classiche manifestazioni dell'influenza, ovvero febbre, tosse e difficoltà respiratorie, non si registrano comunque casi gravi.

L'unico dato certo è che negli ultimi giorni c'è stato un numero di ricoveri superiore alle attese.
  • Influenza
  • Malattia
Altri contenuti a tema
Influenza, in arrivo in Puglia oltre un milione e mezzo di vaccini Influenza, in arrivo in Puglia oltre un milione e mezzo di vaccini La campagna vaccinale parte il 20 ottobre
Giornata mondiale del Malato, «garantire a tutti, soprattutto ai più poveri, l’accesso alle cure» Giornata mondiale del Malato, «garantire a tutti, soprattutto ai più poveri, l’accesso alle cure» Il messaggio congiunto di Arcivescovo e don Pasquale Quercia in occasione della Giornata mondiale del Malato
In Puglia calano i casi di influenza In Puglia calano i casi di influenza I dati di Influnet: dal 25 al 31 gennaio diagnosticati 107 casi su 76.526 assistiti, pari all'1,40 per mille
Covid-19, come distinguerlo dall'influenza? Covid-19, come distinguerlo dall'influenza? Il dottor Giancarlo Cannone mette a confronto i sintomi principali in un apprezzato post su Facebook
1 Vaccino antinfluenzale, sono già pronte più di due milioni di dosi Vaccino antinfluenzale, sono già pronte più di due milioni di dosi Il vaccino non protegge dal Covid-19, però è utile per evitare che i sindromi influenzali possano essere scambiate per contagio da Coronavirus
Una modella e la malattia, la storia di Renato Brucoli vince il premio "Campione" Una modella e la malattia, la storia di Renato Brucoli vince il premio "Campione" Il giornalista di Terlizzi vince per la terza il premio giornalistico indetto dall'Ordine
Influenza, disponibili 95mila dosi di vaccino per gli abitanti della Bat Influenza, disponibili 95mila dosi di vaccino per gli abitanti della Bat Ecco l'elenco dei soggetti maggiormente a rischio
Campagna vaccinale antinfluenzale 2018-2019, al via anche a Barletta Campagna vaccinale antinfluenzale 2018-2019, al via anche a Barletta Dr. Matera: «Medici e pediatri sono invitati a dare il buon esempio»
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.