Centro vaccini Barletta
Centro vaccini Barletta
Servizi sociali

Il 53% dei barlettani ha ricevuto la terza dose contro il Covid

Nella Bat l'87% dei cittadini ha ricevuto 2 dosi

La Puglia è sempre in testa alla classifica nazionale per la vaccinazione della fascia 5-11 anni, con il 48,1%, 17,5 punti sopra la media nazionale. Il 20% della fascia in età pediatrica ha già ricevuto la seconda dose. Per quanto riguarda la popolazione pugliese over12, il 65% ha già ottenuto la terza dose o richiamo (+4,6% della media nazionale).

Nella Asl Bt il 92% della popolazione vaccinabile (dai 5 anni in su) ha effettuato la prima dose di vaccino, l'87% ha anche la seconda dose mentre il 54% ha completato il ciclo vaccinale con la terza dose. La percentuale di cittadini con la terza dose sale in tutte le città: 50% ad Andria, 53% a Barletta, 58% a Bisceglie, 58% a Canosa, 55% a Margherita, 50% a Minervino, 54% a San Ferdinando, 53% a Spinazzola, 57% a Trani e 55% a Trinitapoli.

ASL BARI
Prime dosi per i bambini e per i "ritardatari". La campagna vaccinale della ASL Bari nell'ultimo mese si è caratterizzata per l'ampia adesione della fascia pediatrica tra 5 e 11 anni, 43mila vaccinazioni su complessive 56mila, ma anche per l'attività di recupero nei confronti degli over 20 e, soprattutto, tra gli over 50. Sono quasi 10mila, infatti, le prime dosi somministrate a questi gruppi di adulti, giovani e meno giovani. Una fetta cospicua, 5mila circa, riguarda la fascia dai 50 anni in poi, in dettaglio 2.197 50-59enni, 1.422 60-69enni, 1.406 tra 70-79enni e over 80. Consistente anche il recupero di prime dosi tra i 20-29enni (1.425), 30-39enni (1.842) e 40-49enni (1.657).

Le statistiche emergono dal sistema di monitoraggio della ASL Bari, curato dall'Unità operativa Controllo di Gestione e descrivono l'accelerazione impressa nel mese di gennaio (354.195 dosi in 28 giorni) e ancor più a dicembre, mese in cui con 391.083 vaccini somministrati si è tornati ai livelli di luglio scorso, quando era stato raggiunto il punto più alto della campagna anti-Covid (399.103 somministrazioni). La capacità di erogazione continua ad essere particolarmente elevata, solo ieri sono state effettate altre 10.760 vaccinazioni, e si rispecchia direttamente nella copertura garantita con dosi "booster" agli over 12 che hanno completato il ciclo primario almeno quattro mesi fa: l'81,4% dei residenti di Bari e provincia è già protetto con terza dose, percentuale che sale al 91,1% tra gli over 50.

ASL BRINDISI
Nella Asl di Brindisi i residenti o domiciliati nel territorio provinciale vaccinati con la prima dose sono 331.782, di questi 306.477 con la seconda dose e 209.172 con la terza dose, con una copertura vaccinale pari rispettivamente al 90%, all'83,1% e al 60,5%. La copertura vaccinale con la prima dose relativa ai residenti con più di 80 anni di età è pari al 98,3%, al 95,3% per il ciclo completo e all'81,5% per la terza dose.

ASL FOGGIA
In provincia di Foggia sono state somministrate dall'avvio della campagna vaccinale anti COVID 1.284.549 dosi.
Sono 272.353 le dosi somministrate da Medici di Medicina Generale e Pediatri di libera scelta, 7.564 presso le farmacie convenzionate. Le restanti, presso gli hub e i Punti Vaccinali del territorio.
Hanno ricevuto la terza dose di richiamo 300.321 persone.
Ad oggi hanno ricevuto la prima dose 11.222 bambine e bambini di età compresa tra 5 e 11 anni e 40.350 giovani di età compresa tra 12 e 19 anni.

ASL LECCE
Prosegue rapida in ogni sua articolazione territoriale la campagna vaccinale in Asl Lecce: 7094 (di cui 527 prime dosi, 1442 seconde dosi e 5125 terze dosi) le vaccinazioni effettuate ieri tra Punti vaccinali di popolazione, Scuole, Farmacie e Medici di Medicina generale, a domicilio e in ambulatorio.
  • Vaccinazioni
  • Asl Bt
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Covid in Puglia, oltre 8600 decessi dall'inizio dell'emergenza Covid in Puglia, oltre 8600 decessi dall'inizio dell'emergenza Prosegue l'aumento degli attualmente positivi e dei ricoverati
Covid in Puglia, boom di ricoverati nelle ultime ore Covid in Puglia, boom di ricoverati nelle ultime ore Attualmente positivi sempre in aumento
Vaccini: il 90% della popolazione over 5 anni ha ricevuto la prima dose Vaccini: il 90% della popolazione over 5 anni ha ricevuto la prima dose Il 64 per cento della popolazione ha ricevuto anche la terza dose
Covid in Puglia, nuova impennata di casi: quasi 30 mila attualmente positivi Covid in Puglia, nuova impennata di casi: quasi 30 mila attualmente positivi Il numero dei ricoverati scende leggermente ma si registrano 11 decessi nelle ultime ore
Covid in Puglia, sensibile aumento dei ricoverati Covid in Puglia, sensibile aumento dei ricoverati Gli attualmente positivi continuano a salire PUGLIA - MERCOLEDÌ 22 GIUGNO 2022
Cinema e salute mentale, inizia oggi a Barletta il Festival dei Corti Cinema e salute mentale, inizia oggi a Barletta il Festival dei Corti Ecco il programma delle tre serate
La dg della Asl BT Tiziana Dimatteo eletta coordinatrice regionale FIASO La dg della Asl BT Tiziana Dimatteo eletta coordinatrice regionale FIASO «Manterremo attivo il confronto sia a livello regionale che nazionale»
Covid in Puglia, quasi 4 mila casi positivi nelle ultime ore Covid in Puglia, quasi 4 mila casi positivi nelle ultime ore Leggero aumento dei ricoverati
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.