Panino
Panino
Territorio

I pugliesi spendono di più per mangiare e meno per la cultura

Indagine di Confartigianato: in media oltre 2mila euro al mese

I pugliesi sono quelli che in Italia spendono più di tutti per mangiare, bere e vestirsi. Lo dice un'indagine dell'osservatorio economico di Confartigianato Imprese Lecce, elaborata su dati Istat, secondo cui i cittadini che vivono in Puglia badano all'essenziale e meno, invece, ad altre spese come quella per esempio per lavori di manutenzione della casa, trasporti, istruzione e la cultura.

In particolare ogni mese i pugliesi sborsano, in media, 446 euro per l'acquisto di generi alimentari e bevande non alcoliche, pari al 21,7 per cento della totale della spesa (2.061 euro), mentre la media nazionale si ferma a 436 euro. Per le bevande alcoliche e i tabacchi si spendono 44 euro in media a testa e per l'abbigliamento e le calzature circa 120 euro contro i 114 della media nazionale. Le differenze emergono al contrario, però, quando si parla di casa, per la quale i pugliesi impegnano, mediamente, 662 euro al mese contro una media nazionale di 913 euro. Nell'importo sono comprese anche le utenze domestiche. La spesa per i mobili, gli articoli e i servizi in casa è di 97 euro al mese, contro i 102 della media italiana.

Maggiori differenze si evidenziano quando si parla di cultura e spettacoli: ogni cittadino pugliese spende in media appena 78 euro contro una media nazionale di 121 euro. Per l'istruzione 10,84 euro contro 14,07. Le differenze scompaiono quasi del tutto quando si parla di sanità (107 euro contro 109)
  • Confartigianato
  • Settore alimentare
Altri contenuti a tema
Barletta rappresenterà la Puglia nella "Corsa contro la fame" Barletta rappresenterà la Puglia nella "Corsa contro la fame" Progetto mondiale di didattica solidale che sensibilizza e raccoglie fondi contro la malnutrizione​
1 Barletta al TUTTOFOOD di Milano con il consorzio "Pugliainfood" Barletta al TUTTOFOOD di Milano con il consorzio "Pugliainfood" Il resoconto dei consorziati, con un riferimento al progetto per l'ex cartiera
Saporosa di Puglia al Tutto Food, la burrata di Andria IGP alla fiera internazionale di Milano Saporosa di Puglia al Tutto Food, la burrata di Andria IGP alla fiera internazionale di Milano Dal 6 al 9 maggio l’azienda casearia andriese porta a Milano il gusto e la tradizione dei prodotti caseari pugliesi
1 Mangiare sano sin da piccoli con la guida del Pastaio Maffei Mangiare sano sin da piccoli con la guida del Pastaio Maffei Porte aperte allo stabilimento di Barletta per le visite delle scolaresche
A tavola in sicurezza, un accordo tra Regione Puglia e Carabinieri Forestali A tavola in sicurezza, un accordo tra Regione Puglia e Carabinieri Forestali Più tutele e controlli per i produttori agricoli e agroalimentari e per i consumatori
All'odontotecnico di Barletta Vito Pignatelli il “Premio Confartigianato per la carriera” All'odontotecnico di Barletta Vito Pignatelli il “Premio Confartigianato per la carriera” “Premio Fieramosca” all'odontotecnico Lanfranco Santocchi
Sprechi alimentari, domani un convegno a Barletta Sprechi alimentari, domani un convegno a Barletta Si svolgerà dalle 16.30 a Palazzo della Marra
1 Lino Banfi a Barletta: «Sogno di vedere la gente che mangia e sorride» Lino Banfi a Barletta: «Sogno di vedere la gente che mangia e sorride» Un riconoscimento da Confindustria Bari-Bat come ambasciatore della cultura agroalimentare pugliese
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.