Coppia
Coppia
Speciale

I consigli di In Attraction per scoprire se una persona è attratta da noi

Una semplice guida sentimentale

Essere in un limbo amoroso è una sensazione particolarmente sgradevole. Sono diversi i casi in cui è possibile travisare, sfortunatamente, i segnali che ci invia una persona. Non si tratta solo di problemi di timidezza o di remore relativa alla perdita del rapporto. Spesso non si fa il primo passo perché non si riescono a comprendere gli stimoli che, probabilmente, stiamo ricevendo dall'altra parte.

Vivere nel rimorso è molto semplice se non si agisce mai per cambiare le cose e gli esperti di inattraction lo sanno benissimo. Si tratta di un metodo che aiuta le persone a sentirsi più sicure di sé e a muovere i primi passi verso la soddisfazione sentimentale, con tutte le conseguenze fisiche e psicologiche che ne concernono. Ovviamente, prima di conquistare i propri obiettivi, però, uomini e donne si trovano di fronte ai soliti grandi dilemmi, specie quando ci sono forti emozioni in ballo.

In questa guida, vi forniremo alcuni consigli utili per scoprire se, effettivamente, piacciamo o meno a una persona, visto quando difficile possa, di fatto, essere, comprendere le vere intenzioni di coloro che ci interessano quando queste sono velate dallo scherzo e dall'ironia tipiche delle migliori amicizie.

Timidi spasimanti o bugiardi patentati: ecco cosa sapere

Capita più spesso di quanto si pensi di non comprendere il comportamento della persona che ci interessa. Battute e prese in giro sono un metodo comune nel processo seduttivo, ma alcune persone cercano semplicemente di essere gentili e di coinvolgere gli altri all'interno di gruppi nuovi, oppure, data la loro natura esuberante, alcuni tendono a scherzare e fare battute comportandosi allo stesso modo con chiunque. Occorre, dunque, trarre le dovute conclusioni con questi tipi di persone senza, però, doversi allontanare.

Al contrario, consigliamo di scappare a gambe levate con chi tra un gioco e l'altro, schernisce pesantemente le persone e, magari, le illude mostrando un finto interessamento, magari per noia o per la voglia sconsiderata di sentirsi desiderati. Diversi uomini vogliono soltanto prendere in giro le donne interessate a loro e, ovviamente, viceversa.

In genere, quando qualcuno si dimostra manipolatore e presenta anche il minimo atteggiamento subdolo, allora è chiaro che le sue intenzioni non siano delle migliori e che, perdendo queste persone, si guadagni in benessere e felicità, sfruttando le proprie energie per trovare qualcuno con cui poter godere davvero.

Gli atteggiamenti da notare

I segnali corporei sono ciò che, maggiormente, ci viene in aiuto quando vogliamo scoprire se, effettivamente, una persona sia interessata a noi o meno. Il primo fattore da considerare è il contatto visivo. Quando si è interessati ad una persona, infatti, si tende ad incrociarne spesso e volentieri lo sguardo o, semplicemente, ad ammirarla da lontano. In questi casi, starà a voi scegliere se ricambiare questa velata avance o se ignorare le occhiate dell'altro completamente.

Il linguaggio del corpo è fondamentale da comprendere per non rimanere bloccati nel famigerato limbo. L'apertura del corpo cambia ed aumenta nei confronti delle persone a cui siamo interessati. Se, quindi, tenderà ad avvicinarsi e ad entrare nel nostro spazio personale, evidentemente ci sarà un interesse. Il tocco ed il contatto fisico sono un altro parametro valutativo molto importante, insieme, ovviamente, alle attenzioni e alla gentilezza e alla capacità che avrà di ascoltarvi.

Ovviamente, bisognerà distinguere quanto appena detto dalla mera gentilezza ed espansività disinteressate, in modo da non fraintendere atteggiamenti, se non altro, preziosi. In questi casi, comunque, si consiglia di prendere un rischio, parlando apertamente con l'altra parte in causa, al fine di non creare situazioni equivoche che, poi, potrebbero portare ad un allontanamento indesiderato.
  • Donne
Altri contenuti a tema
Una panchina rossa all'ospedale "Dimiccoli" di Barletta Una panchina rossa all'ospedale "Dimiccoli" di Barletta La Asl Bt ha aderito agli stati generali delle donne
"Il silenzio non ci salverà", stop alla violenza sulle donne "Il silenzio non ci salverà", stop alla violenza sulle donne Sabato alle 17 in piazza Caduti iniziativa promossa da numerose associazioni
8 Sei professioniste di Barletta lanciano un messaggio per il 25 novembre Sei professioniste di Barletta lanciano un messaggio per il 25 novembre “Donne al centro”, l’iniziativa di ascolto e confronto al Bahia Wellness
1 Escort e sesso a pagamento, recensioni positive per Barletta Escort e sesso a pagamento, recensioni positive per Barletta Escort Advisor dà i voti ai comuni italiani: Barletta è tra i comuni in vetta alla classifica italiana
"Penelope, ricomincio da me", dalla parte delle donne "Penelope, ricomincio da me", dalla parte delle donne A Barletta una iniziativa per supportare il benessere personale e superare le violenze
Le storie di “Viva” per l’otto marzo: il rapporto tra donne e libertà Le storie di “Viva” per l’otto marzo: il rapporto tra donne e libertà Testimonianze di donne che hanno scelto di essere se stesse
“La forza delle Donne”, spettacolo e solidarietà al Teatro Curci “La forza delle Donne”, spettacolo e solidarietà al Teatro Curci L'iniziativa organizzata dal Rotary Club di Barletta ha colpito nel segno, facendo riflettere attraverso l'arte
Difesa personale: l'incontro per contrastare la violenza sulle donne Difesa personale: l'incontro per contrastare la violenza sulle donne Si è tenuto presso la New Dragon Fitness di Barletta
© 2001-2023 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.