Soldi
Soldi
Associazioni

Fattura elettronica obbligatoria, è caos totale

Il Codacons Puglia si mobilita per fornire assistenza

Anche in Puglia è scoppiato il caos fiscale. Le nuove disposizioni varate dal Governo, dalla fattura elettronica al "saldo e stralcio" per le cartelle fiscali, stanno creando non poche difficoltà a imprese e utenti della regione, che non riescono a districarsi nella giungla dei nuovi provvedimenti entrati da pochi giorni in vigore. Una situazione di confusione e incertezza che rischia di avere ripercussioni per i contribuenti della Puglia, e contro la quale il Codacons ha deciso di scendere in campo attivando oggi uno sportello telefonico per fornire informazioni e assistenza a utenti e piccoli attività.

Tutti i contribuenti della regione alle prese con la fattura elettronica, coloro che sono interessati ad avvalersi della procedura "Saldo e stralcio" per ridurre i propri debiti col Fisco, e più in generale i cittadini che intendano ottenere ragguagli e chiarimenti in ambito fiscale, possono usufruire dell'apposito Forum telefonico messo a disposizione dal Codacons, dove i fiscalisti dell'Associazione risponderanno alle domande dei contribuenti il mercoledì (dalle ore 11:30 alle ore 13:30) e il giovedì (dalle ore 14 alle ore 16) al numero 89349988, e forniranno informazioni su cosa i contribuenti possono o non possono fare - tra rottamazioni delle cartelle, definizione delle liti pendenti e saldo e stralcio delle cartelle esattoriali - con riferimento alla nuova normativa fiscale.
  • Codacons
Altri contenuti a tema
Esclusi dal concorso per dirigenti, Codacons Puglia lancia un ricorso Esclusi dal concorso per dirigenti, Codacons Puglia lancia un ricorso È possibile aderire entro il 10 maggio
Farmaci, Codacons diffida anche l'ordine dei medici di Barletta Farmaci, Codacons diffida anche l'ordine dei medici di Barletta Obbligatorio informare i pazienti sui rapporti con le aziende farmaceutiche
2 Ponti a rischio anche nella Bat, il Codacons diffida il prefetto di Barletta Ponti a rischio anche nella Bat, il Codacons diffida il prefetto di Barletta Chiesto il blocco dei mezzi pesanti e adeguate verifiche per evitare tragedie
Disastro ferroviario, il Codacons lancia un'azione risarcitoria per i passeggeri Disastro ferroviario, il Codacons lancia un'azione risarcitoria per i passeggeri Tutti coloro che viaggiavano su quei treni potranno chiedere i danni
Primo weekend di saldi estivi a Barletta: 10 consigli per i consumatori Primo weekend di saldi estivi a Barletta: 10 consigli per i consumatori I suggerimenti del Codacons Puglia per evitare fregature
Cambridge Analytica, anche gli utenti pugliesi potranno chiedere i danni a Facebook Cambridge Analytica, anche gli utenti pugliesi potranno chiedere i danni a Facebook Ecco come partecipare alla class action promossa dal Codacons
Black Friday, otto consigli utili dal Codacons Puglia Black Friday, otto consigli utili dal Codacons Puglia Tantissimi i negozi che hanno aderito all'iniziativa, ma occhio alle truffe
Vaccini, da oggi un servizio telefonico per assistenza e informazioni Vaccini, da oggi un servizio telefonico per assistenza e informazioni Un servizio pensato da Codacons Puglia per la tutela dei più piccoli
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.