Free Walking Tour Barletta
Free Walking Tour Barletta
Eventi

Dai palazzi storici agli ex conventi, oggi il tour a Barletta

Il tour è organizzato dalle associazioni The Walkers, Laboratorio di immaginazione urbana e il gruppo di giovani architetti di Barletta

Gli ex conventi rappresentano a tutt'oggi un'importante eredità artistica e spirituale del centro storico di Barletta. In un momento in cui la riscoperta e la valorizzazione di vecchi spazi e volumetrie si afferma come una valida strategia di sviluppo urbanistico delle città, questo patrimonio immobiliare rappresenta un'occasione di riscatto per le città ed i centri storici.

Per questo motivo oggi pomeriggio, con inizio alle ore 17, abbiamo organizzato un tour che – proponendosi come una naturale prosecuzione di quello tematico sulle antiche dimore – ci porti alla scoperta degli ex conventi di Barletta, testimonianza preziosa dell'evoluzione storica e spirituale della città ma anche opportunità di valorizzazione e sviluppo. Il tour - organizzato in sinergia tra le associazioni "The Walkers", "Laboratorio di immaginazione urbana" e il gruppo di giovani architetti di Barletta – si propone di rompere l'indifferenza verso il nostro patrimonio storico e di stimolare un'esperienza di confronto e dibattito attraverso lo strumento della condivisione: condivisione di saperi, di esperienze e di idee. Un vero e proprio messaggio d'amore per la propria terra che viene urlato a gran voce. Il programma della visita guidata prevede lo "start" da Palazzo Tresca, nei pressi dei Giardini De Nittis, e si concluderà sotto Palazzo Bonelli, in questi giorni oggetto di una controversa vicenda relativa alla sua possibile alienazione. Il percorso si snoderà per le vie della città antica, toccando strutture conventuali in gran parte abbandonate o inutilizzate e mettendole in comparazione con quelle ancora attive o recuperate di recente. Un piccolo viaggio alla scoperta di un microcosmo culturale che connetterà tradizioni antiche a prospettive urbanistiche future.
Le spiegazioni saranno a cura delle nostre guide turistiche abilitate, che si avvarranno anche del contributo del gruppo di giovani architetti che hanno collaborato alla realizzazione del tour. La visita guidata sarà su offerta libera.

L'appuntamento è fissato alle ore 17.00 per una full immersion tra antiche dimore e conventi della nostra città.
  • Musei
Altri contenuti a tema
Ingresso gratuito a musei e monumenti di Barletta nella prima domenica di maggio Ingresso gratuito a musei e monumenti di Barletta nella prima domenica di maggio Esposizioni e mostre fra Castello, Casa De Nittis, Cantina e biblioteca fra le 10 e le 20
1 Musei e biblioteca di Barletta aperti domenica, la cultura è gratuita Musei e biblioteca di Barletta aperti domenica, la cultura è gratuita È ancora possibile visitare la mostra “Noi credevamo. Barletta nel turbine del Risorgimento”
Prima domenica di dicembre, musei gratis a Barletta Prima domenica di dicembre, musei gratis a Barletta Domani l'inaugurazione della mostra “Noi credevamo, Barletta nel turbine del Risorgimento”
Musei aperti a Barletta per la prima domenica di novembre Musei aperti a Barletta per la prima domenica di novembre Riconfermato l'accesso gratuito ai luoghi di cultura dall'Amministrazione Comunale
Dopo la Disfida, Giornate Europee del Patrimonio e Notte Europea dei Musei Dopo la Disfida, Giornate Europee del Patrimonio e Notte Europea dei Musei La Giunta esamina e approva
Tanti visitatori e grande successo per la Notte dei Musei Tanti visitatori e grande successo per la Notte dei Musei Barletta chiude l'iniziativa con ottimi risultati
“Venti del Neolitico”: Manfredonia valorizza l’archeologia di Barletta “Venti del Neolitico”: Manfredonia valorizza l’archeologia di Barletta Nota di Doronzo e Muntoni
Federico II avrà a Barletta un museo tutto suo Federico II avrà a Barletta un museo tutto suo Percorso visivo per il busto dell’imperatore federiciano
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.