Incendio in via Risorgimento, auto in fiamme
Incendio in via Risorgimento, auto in fiamme
Cronaca

Esplode un'auto in via Risorgimento, paura alla festa di Sant'Antonio

Veicolo completamente carbonizzato, sul posto Polizia municipale e Vigili del Fuoco

Automobile esplode alle 21 circa, piccole fiammelle scaturite nel motore generano un rogo che carbonizza completamente l'auto, una Renault 5, mentre la festa di sant'Antonio era in pieno svolgimento e tantissimi i fedeli in strada.

E' successo tutto in pochi minuti. L'auto era in transito su via Risorgimento, piccola traversa di via Rizzitelli nei pressi della Cementeria, quando alcune piccole fiamme hanno iniziato a divampare dal motore. In quel momento gli agenti della Polizia locale, presenti in via Boccassini nei pressi della chiesa del Buon Pastore proprio per la festa della parrocchia, sono stati allertati da alcuni dei tanti fedeli e passanti presenti in zona. Gli agenti hanno fatto scendere d'urgenza il conducente e il passeggero ponendo l'auto al centro della strada mentre visibilmente stava prendendo fuoco.

Nel giro di pochi istanti il motore è letteralmente esploso con un paio di "onde d'urto".

Il veicolo ha iniziato a bruciare con forte velocità, i quattro pneumatici si sono sciolti sul terreno e in tutto il quartiere si è diffusa un'acre puzza di gomma bruciata destando timore e preoccupazione nel nutrito pubblico della processione, momento molto sentito in tutto la zona sia per la sua valenza religiosa che folcloristica.

L'auto ha continuato a bruciare, letteralmente carbonizzandosi e lasciando sul posto solo lo scheletro della carrozzeria, fino all'arrivo dei vigili del fuoco, pochi minuti dopo i segnali di allarme. Gli operanti hanno spento le fiamme del veicolo, buttando acqua anche su un'auto adiacente per evitare che il forte incendio si propagasse.

I due occupanti, un uomo e una donna, sono illesi. In questo momento ancora presente la Polizia municipale per i rilievi del caso.
7 fotoPaura alla festa di Sant'Antonio, in fiamme un'auto
Incendio in via Risorgimento, auto in fiammeIncendio in via Risorgimento, auto in fiammeIncendio in via Risorgimento, auto in fiammeIncendio in via Risorgimento, auto in fiammeIncendio in via Risorgimento, auto in fiammeIncendio in via Risorgimento, auto in fiammeIncendio in via Risorgimento, auto in fiamme
  • Incendio
  • Vigili del fuoco
  • Polizia municipale
  • Situazione di pericolo
Altri contenuti a tema
Auto in fiamme in via Gallo a Barletta, danneggiata la facciata di un palazzo Auto in fiamme in via Gallo a Barletta, danneggiata la facciata di un palazzo L'incendio ha coinvolto le auto parcheggiate al suo fianco
Incendio in corso Garibaldi, prende fuoco un'automobile Incendio in corso Garibaldi, prende fuoco un'automobile Fumo molto intenso e aria irrespirabile: timore tra passanti e automobilisti
1 Pino in via Dimiccoli, marciapiede dissestato Pino in via Dimiccoli, marciapiede dissestato La segnalazione: «Può rappresentare un pericolo»
2 Pericolo in via Vittorio Veneto, attenzione alle radici sporgenti Pericolo in via Vittorio Veneto, attenzione alle radici sporgenti Tarantino e Leone: «Il marciapiede è pieno di fossi e dislivelli»
Incidente stradale in via Andria, quattro auto coinvolte e alcuni feriti Incidente stradale in via Andria, quattro auto coinvolte e alcuni feriti Dinamica poco chiara, pericolo concreto di ulteriori incendi
La Polizia Locale di Barletta a scuola dall'ex Comandante del RIS di Parma La Polizia Locale di Barletta a scuola dall'ex Comandante del RIS di Parma Il corso esaminerà la gestione della scena del crimine, l’individuazione dei corpi di reato e il recupero di tracce di sangue
Randagismo, la Polizia locale di Barletta impegnata nei nuovi corsi di formazione Randagismo, la Polizia locale di Barletta impegnata nei nuovi corsi di formazione Prossimi incontri domani e lunedì 14 gennaio sempre a Palazzo della Marra
Randagismo, corsi di formazione per la Polizia locale di Barletta Randagismo, corsi di formazione per la Polizia locale di Barletta Sottoscritto un protocollo tra Asl BT e Comune
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.