Disfida di Barletta 2019
Disfida di Barletta 2019
La città

Disfida di Barletta, ieri sera l’Offesa al Monte di Pietà

Il programma di questa sera e domani

Elezioni Regionali 2020
Coinvolgente e popolare, così volevano che fosse l'edizione 2019 de La Disfida di Barletta sindaco e direttore artistico e così ha esordito, ieri sera, la tre giorni dedicata alla rievocazione dell'Offesa, della Sfida e del certame che si terrà domani sera nel fossato del castello.

Una passerella in mezzo alla piazza del Monte di Pietà, intitolata a monsignor Giuseppe Damato, ha portato il racconto dell'Offesa tra la folla radunata per lo spettacolo, uno spettacolo del quale è stata essa stessa partecipe, incitando, applaudendo, come se stesse vivendo quei momenti, stizzita per l'oltraggio nelle parole di La Motte e riscattata nella reazione, orgogliosa, di Fieramosca. Questa sera, alle 19, Ginevra, l'attrice Alice Arcuri, a cavallo dell'Ippogrifo percorrerà il borgo marinaro, seguita da araldi, tamburini e sbandieratori; alle 20.30 un corteo di cavalieri uscirà dal castello e andrà verso piazza Marina dove alle 21, con Ettore Fieramosca, l'attore Corrado D'Elia, ci sarà il giuramento, a seguire il corteo torna al castello. Domani, sabato 21 settembre alle 19 comincia lo spettacolo. Cantastorie e musicanti daranno il via alla serata e introdurranno il fatto d'arme. Seguiranno le esibizioni dei gruppo storici "I Fieramosca" e "Brancaleone". Poi toccherà ai tromboni eri "Senatore" di Cava dei Tirreni offrire al pubblico una parata militare, mentre prima dello scontro cavalli luminosi e giganteschi danzeranno nel fossato del castello a ricordare come il mito della cavalleria medievale fosse pervaso dell'elemento fantastico. Fra realismo ed elaborazione artistica, si consumerà lo scontro fra i 13 italiani e i 13 cavalieri francesi che condurrà al noto epilogo e alla festa per la vittoria.

Accedere al fossato sarà possibile solo da via Regina Elena, angolo con via Cafiero. Lo spettacolo inizierà alle 19 ma i cancelli saranno aperti dalle 17. Si consiglia di non arrivare in auto e per chi deve farlo i parcheggi disponibili sono quelli della litoranea di Ponente, quello dell'Ipercoop e di via Leonardo Da Vinci.
  • Disfida di Barletta
Altri contenuti a tema
Barletta e la sua Disfida oggi sulle pagine del Corriere della Sera Barletta e la sua Disfida oggi sulle pagine del Corriere della Sera Ben due pagine dedicate alla storia e alla "sfida infinita" barlettana
A Bari rinasce la piazza del 1883 intitolata alla "Disfida di Barletta" A Bari rinasce la piazza del 1883 intitolata alla "Disfida di Barletta" La piazza del quartiere Libertà è stata originariamente pensata per accogliere i viaggiatori in arrivo a Bari. Ora sarà un giardino urbano
La Disfida di Barletta è sempre viva La Disfida di Barletta è sempre viva Un articolo a firma di Marino Pagano sul mensile Cultura Identità
Disfida di Barletta e Fiof, un legame ribadito anche nel 2020 Disfida di Barletta e Fiof, un legame ribadito anche nel 2020 «Parliamo di un passato che contiene già il presente»
2 Disfida di Barletta 2019, l'analisi dei costi sostenuti Disfida di Barletta 2019, l'analisi dei costi sostenuti Il giornalista Nino Vinella passa al setaccio le spese effettuate per la rievocazione della Disfida dello scorso anno
1 Disfida di Barletta 2020, Maifredi: «Puntiamo a un cambio di prospettiva» Disfida di Barletta 2020, Maifredi: «Puntiamo a un cambio di prospettiva» L’assessora Carbone: «Siamo fiduciosi e forti dell’esperienza derivante dall’edizione»
2 La Disfida di Barletta, dalla prima rievocazione ad oggi La Disfida di Barletta, dalla prima rievocazione ad oggi La nota del Responsabile dell'Archivio di Stato di Barletta, Michele Grimaldi
La Disfida di Barletta fra memoria e attualità: l'incontro per il 517° anniversario La Disfida di Barletta fra memoria e attualità: l'incontro per il 517° anniversario L'incontro pubblico con proiezione del video dal museo Stibbert di Firenze su armi e armature al tempo dell'episodio storico
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.