Disastro ferroviario
Disastro ferroviario
Cronaca

Disastro Ferrotramviaria: la Regione Puglia citata come responsabile civile

Il nuovo collegio conferma la decisione precedente e la esclude dalle parti civili, prossima udienza il 18 settembre

La Regione Puglia sarà citata come responsabile civile nel progetto per la strage ferroviaria della Bari Nord che il 12 luglio 2016 è costato la vita a 23 persone. Lo ha deciso il nuovo collegio di giudici del tribunale di Trani nell'udienza tenutasi nella giornata di ieri. La citazione è dovuta al fatto che risulta: «Acclarato che la proprietà degli impianti risulta in capo alla Regione stessa», «pur evidenziando che non esiste una contestazione specifica avanzata dall'ufficio del pm».

Revocato contestualmente il provvedimento con il quale la stessa Regione era stata accolta tra le parti civili nei confronti di Ferrotramviaria. Ora si torna in aula il prossimo 18 settembre.
  • Ferrovie Bari Nord
  • Disastro ferroviario
Altri contenuti a tema
Domenica 29 settembre cambia il capolinea di Ferrotramviaria Domenica 29 settembre cambia il capolinea di Ferrotramviaria Trasferimento momentaneo a causa della Festa della Madonna degli Angeli
Disagi tra studenti e pendolari, treni sospesi sulla Barletta-Andria Disagi tra studenti e pendolari, treni sospesi sulla Barletta-Andria Prediposto il servizio sostitutivo con i bus
Jova Beach Party, sospese alcune fermate dei bus Ferrotramviaria Jova Beach Party, sospese alcune fermate dei bus Ferrotramviaria Da oggi sino a lunedì soppresse le soste in via Violante e sul lungomare Mennea
1 12 luglio: una ferita che sanguina da tre anni 12 luglio: una ferita che sanguina da tre anni Tre anni fa la strage dei treni uccise 23 persone
Pulizia treni Bari nord, la Filcams Bat chiede urgente incontro all’azienda Pulizia treni Bari nord, la Filcams Bat chiede urgente incontro all’azienda Spera: “Di fronte al taglio delle ore di lavoro per alcuni dipendenti, il silenzio della Ferrotramviaria”
Disastro ferroviario, messa di suffragio nel giorno del terzo anniversario Disastro ferroviario, messa di suffragio nel giorno del terzo anniversario Il vescovo di Andria Mansi: «Consola, o Padre, consola i familiari delle vittime»
Sospesi i treni sulla tratta Andria-Barletta, attivi i bus sostitutivi Sospesi i treni sulla tratta Andria-Barletta, attivi i bus sostitutivi La comunicazione di Ferrotramviaria
Processo disastro ferroviario, ricusato il collegio giudicante Processo disastro ferroviario, ricusato il collegio giudicante La Corte d'Appello ha accolto l'istanza di ricusazione
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.