Giovani
Giovani
Scuola e Lavoro

Dal 22 al 25 febbraio: “Wannà! Festival della politica giovane"

Laboratori di cittadinanza aperti al pubblico sulla politica del futuro

"Wannà! Festival della politica giovane – Piccole scelte grandi significati" è organizzato da I.I.S.S. "Nicola Garrone", Libreria "Punto Einaudi" di Barletta, ANPS - Barletta.

Lo spirito dell'iniziativa è quello di offrire un percorso di avvicinamento e di riflessione su temi e modalità di partecipazione delle nuove generazioni alle decisioni collettive. Tutti gli studenti degli Istituti superiori potranno cogliere il collegamento naturale con le tematiche dell'Educazione Civica e, in senso più ampio, con la mission dell'Istruzione e sperimentare un maggiore coinvolgimento nelle dinamiche sociali, culturali ed economiche della comunità di appartenenza.

I laboratori si muoveranno intorno a concetti cardine della vita comune, ta questi: cittadinanza, democrazia, fake news, parità, sostenibilità. Negli incontri, aperti al pubblico, i partecipanti avranno la possibilità di confrontarsi con autrici e autori, studiose e studiosi di rilievo: Alessia Barbagli, Francesco Lotoro, Ippolita Bonci Del Bene e Vanessa Roghi.

Il logo e la comunicazione grafica del Festival sono stati curati dagli studenti dell'I.I.S.S. "Nicola Garrone" di Barletta ispirandosi al lavoro di Camilla Falsini per il libro "Piccolo dizionario della Politica" edito da Einaudi Ragazzi, scritto da Daniele Aristarco, punto di partenza dei labotatori. Durante la Conferenza stampa di lunedì 21 febbraio, presso la libreria "Punto Einaudi" di Barletta, il direttore artistico Daniele Aristarco insieme con i rappresentanti degli enti organizzatori, presenterà agli organi di stampa il programma del Festival- Evento che si svolgerà dal 22 al 25 febbraio 2022.
  • I.I.S.S. "N. Garrone"
Altri contenuti a tema
Caparezza al "Garrone" di Barletta per girare il suo nuovo videoclip Caparezza al "Garrone" di Barletta per girare il suo nuovo videoclip Gli studenti hanno potuto assistere al backstage e intervistare l'artista
Storytelling digitale: l’Istituto Garrone di Barletta vince il primo premio Storytelling digitale: l’Istituto Garrone di Barletta vince il primo premio Si tratta del concorso bandito dal Politecnico di Milano
Liceo artistico Nicola Garonne tra i finalisti del concorso del Politecnico di Milano Liceo artistico Nicola Garonne tra i finalisti del concorso del Politecnico di Milano PoliCultura è un progetto sullo sviluppo di narrazioni multimediali
Giornata Mondiale per la salute e la sicurezza sul lavoro: l’evento presso la Sala Rossa del Castello Giornata Mondiale per la salute e la sicurezza sul lavoro: l’evento presso la Sala Rossa del Castello Si svolgerà la cerimonia di premiazione dei vincitori della 4^ edizione del concorso “La tua idea di sicurezza”
I ragazzi riflettono sulla violenza in città: «Tragedie come questa sono ferite insanabili» I ragazzi riflettono sulla violenza in città: «Tragedie come questa sono ferite insanabili» Una lezione speciale per gli alunni del "Garrone" di Barletta
Un'istruzione che lascia spazio alle passione: il racconto di Ivan Ilgrande Un'istruzione che lascia spazio alle passione: il racconto di Ivan Ilgrande Lo studente si classifica medaglia di bronzo agli europei di taekwondo e la sua scuola gli dedica un post su Facebook
Prevenzione dei danni da rumore in età scolastica: l'incontro al Garrone Prevenzione dei danni da rumore in età scolastica: l'incontro al Garrone L’argomento è di grande attualità in quanto i giovani studenti spesso evidenziano abitudini di ascolto errate con auricolari
Una settimana di eventi per Pier Paolo Pasolini Una settimana di eventi per Pier Paolo Pasolini In occasione del centenario della sua nascita, una serie di appuntamenti dal 1 al 5 marzo
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.