Carabinieri Automobile
Carabinieri Automobile
Cronaca

Confisca record dei Carabinieri, più di 8 milioni di euro in beni patrimoniali

Le proprietà sarebbero riferibili a un unico soggetto

Elezioni Regionali 2020
A Barletta i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno eseguito un provvedimento di confisca di beni per un valore di 8.860.000 di euro, emesso dal Tribunale di Trani - Sezione Misure di Prevenzione, su proposta della Direzione Distrettuale Antimafia di Bari.

La confisca, che consegue ad un sequestro patrimoniale come misura di prevenzione effettuato a settembre del 2013, riguarda 29 terreni edificabili, 27 appartamenti, 62 garage, due società di costruzione, una società di smaltimento rifiuti, dieci capannoni industriali, due vigneti, 16 mezzi di trasporto e 15 conti correnti bancari.

I beni, tutti riferibili a Savino Delvecchio, sono risultati sproporzionati rispetto ai modesti redditi dichiarati ed al tenore di vita condotto dall'interessato.
  • Carabinieri
  • Mafia
Altri contenuti a tema
Coltivavano marijuana a Canne della Battaglia, due arresti Coltivavano marijuana a Canne della Battaglia, due arresti Rivendute illecitamente al dettaglio, le dosi avrebbero dunque “fruttato” ai due giovani fino a 4.000.000 di euro
Coronavirus, De Scisciolo: «Poca liquidità, le mafie puntano su turismo e ristorazione» Coronavirus, De Scisciolo: «Poca liquidità, le mafie puntano su turismo e ristorazione» L'allarme del vice presidente nazionale della Fai: «In questo momento le imprese sono le più esposte al rischio usura»
Arma dei Carabinieri, encomio per il barlettano Antonio Filannino Arma dei Carabinieri, encomio per il barlettano Antonio Filannino Oggi si è svolta la cerimonia commemorativa per il 206° annuale di fondazione
Stazione mobile dei Carabinieri contro gli assembramenti Stazione mobile dei Carabinieri contro gli assembramenti Il Comando provinciale di Bari impegnato anche a Barletta con le pattuglie a piedi
Coronavirus, criminali in quarantena. Il colonnello Cairo: «Reati in calo del 31%» Coronavirus, criminali in quarantena. Il colonnello Cairo: «Reati in calo del 31%» Il bilancio del comandante provinciale dell'Arma: «Controllate 89mila persone». Sul futuro: «Terremo alta l'attenzione sull'usura»
In giro sulla SP75 a bordo di uno scooter rubato a Barletta In giro sulla SP75 a bordo di uno scooter rubato a Barletta Fermato un 33enne senegalese: il mezzo, rubato a dicembre, è stato restituito al proprietario
Le immagini dell'assembramento di Barletta finiscono in Procura Le immagini dell'assembramento di Barletta finiscono in Procura I Carabinieri hanno acquisito dagli uffici comunali gli atti indispensabili per chiarire le responsabilità di quanto avvenuto il primo maggio scorso
Armi e droga sequestrati a Barletta: un arresto nel giorno di Pasqua Armi e droga sequestrati a Barletta: un arresto nel giorno di Pasqua La perquisizione dei Carabinieri all’interno di un box auto
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.