Cantina sperimentale
Cantina sperimentale
Istituzionale

"Community Library", Barletta candida l'ex cantina sperimentale e l'ex convento di San Domenico

Si prevedono nuovi spazi per l'emeroteca e per la consultazione del materiale multimediale

La Giunta ha esaminato e approvato i progetti di recupero della Biblioteca della ex Cantina Sperimentale e dell'ex Convento di San Domenico da candidare al finanziamento relativo all'Avviso Pubblico SMART - IN PUGLIA "Community Library, Biblioteca di Comunità: essenza di territorio, innovazione, comprensione nel segno del libro e della conoscenza" che, con una dotazione di 20 milioni di euro, è finalizzato a qualificare le biblioteche di Enti locali, di scuole e di Università attraverso l'allestimento di spazi idonei e l'acquisizione di strumentazioni e tecnologie avanzate, oltre che a innovare e incrementare in modo permanente l'offerta di nuovi prodotti e servizi di fruizione culturale pubblica.

Trovano così seguito gli incontri pubblici mirati al coinvolgimento della cittadinanza ai quali hanno preso parte anche i rappresentanti delle associazioni culturali, delle librerie e delle case editrici formalizzando le loro proposte e sottoscrivendo specifici "Accordi di valorizzazione e potenziamento". Il progetto di valorizzazione della Biblioteca della ex Cantina Sperimentale di Barletta, che entra così a far parte della Rete Bibliotecaria Comunale di Barletta, accresce l'offerta culturale a disposizione del territorio e al tempo stesso consente di recuperare una parte importante della storia locale. La Biblioteca della ex Cantina sperimentale, sostenuta nella sua evoluzione dall'allestimento degli spazi e dotata di strumentazioni e tecnologie avanzate, diventerà un centro di aggregazione e promozione culturale e sociale. Al suo interno si potranno svolgere attività di ricerca storica e scientifica utilizzando il patrimonio bibliografico preesistente, il materiale di studio per il recupero delle colture di vitigni autoctoni e delle antiche tradizioni legate al mondo del vino, anche attraverso l'utilizzo di attrezzature multimediali e servizi bibliotecari di prestito e consultazione. Il progetto prevede l'offerta di nuovi servizi come visite guidate alla struttura per scuole e per gruppi, attività ludico-didattiche incentrate sul tema dell'uva e del vino con uno spazio allestito appositamente nella nuova sala consultazione, oltre a laboratori per ragazzi di scuola secondaria dedicati all'utilizzo delle nuove tecnologie, laboratori del gusto, corsi di avvicinamento al vino e degustazioni di vini del territorio. Il progetto di riqualificazione degli spazi dell'ex Convento di San Domenico prevede la destinazione dell'emeroteca della biblioteca comunale "Loffredo" con nuovi spazi per i servizi bibliotecari, per gli adolescenti, per la realizzazione di laboratori e di aree multimediali e didattiche.

Sono stati altresì previsti ambienti destinati alle associazioni culturali e alla biblioteca della Sezione locale della Società di Storia Patria che, sin dal 1867, ha avuto come sede della Commissione proprio Palazzo San Domenico. La struttura sarà dotata di impianti tecnologici, pur sempre nel rispetto dei valori storico-architettonici del bene.
  • Biblioteca
  • Giunta comunale
  • Cantina sperimentale
Altri contenuti a tema
Parte a Barletta il progetto “biblioteche scolastiche” per i ragazzi delle scuole primarie statali Parte a Barletta il progetto “biblioteche scolastiche” per i ragazzi delle scuole primarie statali L'iniziativa nel centenario dell'amato autore Gianni Rodari
Sostegno agli inquilini morosi per difficoltà legate al Covid-19 Sostegno agli inquilini morosi per difficoltà legate al Covid-19 La recente delibera approvata dalla giunta comunale di Barletta
1 Giunta Cannito: poker di delibere pre-bilancio Giunta Cannito: poker di delibere pre-bilancio I provvedimenti esaminati nella recente riunione di giunta
7 Rosa Tupputi ci ripensa, pronta a tornare nella giunta di Barletta Rosa Tupputi ci ripensa, pronta a tornare nella giunta di Barletta Dopo aver rassegnato le sue dimissioni irrevocabili, il sindaco Cannito le ha chiesto di ritirarle
2 Cannito: «Chiedo a Rosa Tupputi di ritirare le dimissioni» Cannito: «Chiedo a Rosa Tupputi di ritirare le dimissioni» L'ex assessore ha rassegnato ieri le sue irrevocabili dimissioni
Nuova scossa nella Giunta di Barletta, si dimette Rosa Tupputi Nuova scossa nella Giunta di Barletta, si dimette Rosa Tupputi L’assessore lascia vacanti le deleghe all’Edilizia pubblica e privata e alle Pari opportunità
Grimaldi dimissionario, ma slitta il voto in Commissione: Presidente cercasi Grimaldi dimissionario, ma slitta il voto in Commissione: Presidente cercasi Pier Paolo Grimaldi motiverà le sue dimissioni solo dopo la nomina di un nuovo presidente
1 Nuove nomine nella Giunta di Barletta, Grimaldi si dimette da presidente di commissione Nuove nomine nella Giunta di Barletta, Grimaldi si dimette da presidente di commissione È bufera nel centrodestra cittadino dopo la nomina di Oronzo Cilli in quota Stella Mele
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.