Il sindaco di Barletta incontra Enel
Il sindaco di Barletta incontra Enel
La città

Cavi sospesi nel centro storico, il sindaco di Barletta incontra Enel

Martedì un sopralluogo per valutare caso per caso

Il sindaco Cosimo Cannito ha incontrato ieri mattina il responsabile dell'Enel per le zone di Foggia e Barletta, Albino Mazzone, e il responsabile Enel dell'U.O. per Barletta-Andria, Sergio Lampedecchia, per discutere della presenza di cavi della pubblica illuminazione che deturpano alcuni palazzi del Centro storico. Alla riunione erano presenti per l'Amministrazione anche l'assessore alle Manutenzioni, Lucia Ricatti e il dirigente di Settore Donato Lamacchia.

Durante l'incontro il primo cittadino ha rimarcato la presenza antiestetica dei cavi e ha chiesto di poter porre in essere tutte le iniziative possibili per il ripristino dei luoghi. Per aver più chiara la situazione il sindaco Cannito ha concordato con i rappresentati dell'Enel un sopralluogo nel Centro storico che si terrà martedì 8 gennaio alle ore 9,00, a cui è stato invitato anche Luigi Damato, il concittadino autore nei giorni scorsi di una specifica segnalazione.
  • enel
Altri contenuti a tema
Via Andria senza elettricità, black out prolungato e tanti disagi Via Andria senza elettricità, black out prolungato e tanti disagi In azione operai dell'Enel: stesso caso ieri nel centro storico
Bar.S.A., verifica degli impianti termici per una bolletta meno cara Bar.S.A., verifica degli impianti termici per una bolletta meno cara La finalità è garantire una maggiore sicurezza a salvaguardia della pubblica e privata incolumità
Gelato anti crisi? L'energia elettrica era gratis ma finisce ai domiciliari Gelato anti crisi? L'energia elettrica era gratis ma finisce ai domiciliari Arrestata 40enne dai Carabinieri
Nell’Enel di viale Marconi a Barletta vivono 50 rom Nell’Enel di viale Marconi a Barletta vivono 50 rom «I gestori non hanno potuto chiudere lo stabile, sarebbe stato sequestro di persona»
Contatore dell’elettricità esposto alle intemperie a Barletta Contatore dell’elettricità esposto alle intemperie a Barletta Sulla facciata dell’archivio di stato cittadino campeggia l’installazione pericolosa
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.