enel x
enel x
La città

Bar.S.A., verifica degli impianti termici per una bolletta meno cara

La finalità è garantire una maggiore sicurezza a salvaguardia della pubblica e privata incolumità

Il Comune di Barletta ha affidato a Bar.S.A., quale società in house, le attività relative al servizio di controllo del rendimento energetico e dello stato di esercizio e manutenzione degli impianti di climatizzazione estiva ed invernale per i prossimi tre anni.

Bar.S.A. svolgerà il servizio di accertamento e ispezione degli impianti di climatizzazione al fine di verificare che la manutenzione degli impianti sia svolta correttamente. Non ci saranno costi aggiuntivi per i cittadini in regola con la manutenzione che continuerà ad essere eseguita dai tecnici di fiducia scelti dagli stessi cittadini e solo ad essi sarà versata la quota relativa alla manutenzione. Bar.S.A. avrà dunque solo il compito di controllare che gli impianti siano effettivamente a norma. Per i suddetti controlli sarà impiegato personale debitamente formato: figure altamente professionali che vantano una comprovata esperienza nel campo delle manutenzioni a cui il Comune di Barletta rilascerà una tessera identificativa che l'addetto dovrà esibire al cittadino e andrà richiesta al momento della verifica. Bar.S.A. svolge da anni attività di manutenzione degli impianti di climatizzazione esclusivamente degli immobili di proprietà o di competenza comunale (uffici comunali, istituti scolastici di I° e II° grado, ecc.).

In conclusione invitiamo l'intera cittadinanza a far verificare lo stato di funzionamento degli impianti di climatizzazione da tecnici di fiducia, in modo da evitare di incorrere nelle sanzioni previste dalla normativa. La finalità è garantire una maggiore sicurezza a salvaguardia della pubblica e privata incolumità. Ricordiamo infine che aumentare l'efficienza degli impianti serve per ottenere un maggior risparmio energetico e di conseguenza una bolletta meno cara.
  • Bar.S.A.
  • enel
Altri contenuti a tema
2 «Abbandonare i rifiuti è illegale», le immagini delle fototrappole a Barletta «Abbandonare i rifiuti è illegale», le immagini delle fototrappole a Barletta Ancora cittadini immortalati dalle telecamere mentre sporcano la città
44 Bandi Bar.S.A., si parte lunedì 15 novembre Bandi Bar.S.A., si parte lunedì 15 novembre Pubblicati i disciplinari sulle pagine istituzionali dell'azienda
3 Cantiere Barletta prende le distanze dall'iniziativa Bar.S.A. Cantiere Barletta prende le distanze dall'iniziativa Bar.S.A. Il gruppo si riferisce all'ultima campagna di comunicazione lanciata
1 Barletta capoluogo riciclone: raggiunge il 70,9% di raccolta differenziata Barletta capoluogo riciclone: raggiunge il 70,9% di raccolta differenziata La dichiarazione dell'avvocato Michele Cianci
2 Barletta raggiunge il 70,9% di raccolta differenziata, è capoluogo riciclone Barletta raggiunge il 70,9% di raccolta differenziata, è capoluogo riciclone Cianci, amministratore Bar.S.A.: «Tutta la cittadinanza raggiunge un risultato così “green”, così ecologico. Siamo forti»
Bar.S.A.: la targa celebrativa per Pompeo Giannuzzi Bar.S.A.: la targa celebrativa per Pompeo Giannuzzi Oggi il decano dell'azienda festeggia il suo ultimo giorno di lavoro
Selezione Bar.S.A. per 17 posti: pubblicato elenco esclusi e calendario prove Selezione Bar.S.A. per 17 posti: pubblicato elenco esclusi e calendario prove Le prove si terranno dal 16 al 19 novembre 2021
Spazzamento meccanizzato, il servizio arriva nel quartiere Settefrati Spazzamento meccanizzato, il servizio arriva nel quartiere Settefrati L'elenco delle vie interessate: le strade verranno pulite e sanificate
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.