Sciusco, Cannito, Emiliano
Sciusco, Cannito, Emiliano
Politica

Casa di riposo di Barletta, bagarre sul nome del nuovo presidente

Dopo gli interventi di Corcella ed Emiliano, parla il sindaco Cannito

È da alcuni giorni che circola la polemica sulla nomina del nuovo presidente della casa di riposo "Regina Margherita". Dopo una serie di botta e risposta, è intervenuto il sindaco Cosimo Cannito.

«Spiace rilevare che il Sindaco della Città non sia stato informato della decisione della Giunta regionale pugliese, guidata dal presidente Michele Emiliano, di nominare l'avvocato Pietro Sciusco alla presidenza della Casa di riposo "Regina Margherita" di Barletta (deliberazione della Giunta regionale della seduta del 28 giugno scorso, la numero 1094, "L.R. 30 settembre 2004 n. 15 e successive modifiche. Azienda pubblica di Servizi alla Persona "Regina Margherita", con sede in Barletta, alla via E. Fermi, 20. Nomina del Presidente del Consiglio di Amministrazione.", pubblicata solo due mesi dopo, a fine agosto, sul Bollettino Ufficiale della regione Puglia, il numero 109).

A mio avviso, sarebbe stato istituzionalmente corretto, oltre che gradito, che il sottoscritto non avesse appreso tale notizia dagli organi di informazione, insistendo la casa di riposo nel comune di Barletta. Ferme restando le prerogative del Governatore Emiliano, la collaborazione interistituzionale è imprescindibile fra enti locali e Regione Puglia. Si badi bene, non è nelle mie intenzioni mettere in discussione la nomina in sé, saranno ben altri organi competenti, eventualmente, a giudicarla e valutarla, e nulla di personale vi è da parte mia nei confronti dell'avvocato Sciusco. Ciò che invece con rammarico mi viene da pensare è che a Barletta si sia insediato un nuovo Sindaco e che il Presidente Emiliano non se ne sia accorto.

Sono certo, però, che il governatore Emiliano comprenderà il mio disappunto, anche perché egli stesso, si è mostrato risentito nei confronti del ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli per una vicenda del tutto simile. Mi riferisco al fatto che il ministro abbia deciso di non incontrare il nostro Governatore, in vista della imminente nomina del presidente delle Ferrovie Appulo Lucane. Incontro richiesto dallo stesso Emiliano, il quale definisce la decisione di Toninelli "sgarbo istituzionale" sulle pagine della Gazzetta del Mezzogiorno di oggi. Presidente Emiliano, è lo stesso che lei ha fatto a me».
  • Michele Emiliano
  • Cosimo Cannito
  • Casa di riposo
Altri contenuti a tema
1 82° Reggimento fanteria Torino, «voi siete con Barletta, Barletta è con voi» 82° Reggimento fanteria Torino, «voi siete con Barletta, Barletta è con voi» Il discorso del sindaco Cannito durante il conferimento della cittadinanza onoraria
Vigilessa aggredita a Barletta, la solidarietà del sindaco e dell'assessore Lasala Vigilessa aggredita a Barletta, la solidarietà del sindaco e dell'assessore Lasala «La merce venduta dalla persona controllata era contraffatta»
Toti e Tata ridono con Emiliano, «dall'Uzbekistan vogliono venire in Puglia» Toti e Tata ridono con Emiliano, «dall'Uzbekistan vogliono venire in Puglia» Il duo comico scherza sul turismo e sulla vita in Puglia durante la conferenza "Mano a mano"
Il sindaco incontra Giuseppe Pierro Ambasciatore di pace nel mondo Il sindaco incontra Giuseppe Pierro Ambasciatore di pace nel mondo Pierro opererà nei prossimi due anni per la creazione di sinergie con gli ambasciatori di altri Paesi
Poliziotti feriti in inseguimento, la solidarietà del sindaco di Barletta Poliziotti feriti in inseguimento, la solidarietà del sindaco di Barletta Cannito: «Lavoro delicato e pericoloso»
Rigenerazione urbana sostenibile, ammessi a finanziamento i progetti candidati Rigenerazione urbana sostenibile, ammessi a finanziamento i progetti candidati Tra i progetti: la ristrutturazione del campo sportivo “Lello Simeone”
1 Incontro con le Associazioni di categoria, Cannito: «Salvaguardiamo il valore delle feste locali» Incontro con le Associazioni di categoria, Cannito: «Salvaguardiamo il valore delle feste locali» «Massima disponibilità ad accogliere le giuste richieste delle associazioni»
Consiglio comunale, il sindaco Cannito deposita in Procura mozione e bando Bar.s.a. Consiglio comunale, il sindaco Cannito deposita in Procura mozione e bando Bar.s.a. Approvato il Rendiconto della Gestione dell'esercizio 2018
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.