Politica

Bat, tre referendum in difesa del territorio

L’Italia dei Valori ha allestito banchetti nelle città della provincia. Nucleare, acqua pubblica e legittimo impedimento: i temi scottanti

Contro il nucleare. Contro la privatizzazione dell'acqua. Contro il legittimo impedimento.

Queste le tre tematiche contro cui si batte l'Italia dei Valori Bat, che dal primo maggio si è impegnata a sostenere tre referendum paralleli nelle varie città della sesta provincia.

Nei pressi dei banchetti allestiti dai volontari dell'Idv sarà possibile firmare questo triplo referendum per bloccare il ritorno al nucleare, per difendere l'acqua pubblica come valore riconosciuto e per fermare il legittimo impedimento che garantisca l'impunità.

«In ogni città saremo presenti al fianco dei cittadini per spiegare le ragioni che ci hanno spinto ad iniziare questa nuova battaglia per la libertà, la democrazia e volta a restituire la parola e la dignità agli italiani» sostengono i responsabili dell'iniziativa. «Grazie alla vostra firma darete un apporto decisivo per l'abbattimento di tre normative altamente antidemocratiche. Se rimarrà la norma sul legittimo impedimento non saremo più tutti uguali davanti alla legge. Se non difendiamo l'acqua pubblica ci allontaneremo dai bisogni dei cittadini per svendere un bene prezioso come l'acqua alle multinazionali. Se non blocchiamo il nucleare spenderemo soldi inutili e metteremo a rischio le nostre città. E' già online un sito (www.3referendum.it) dove potrete inoltre trovare notizie sempre aggiornate sui tre temi, risolvere dubbi e diffondere il materiale».
  • Provincia Barletta-Andria-Trani
  • Italia dei valori
  • Acqua
  • Referendum
  • Nucleare
Altri contenuti a tema
Operazione “Mercimonio”, la maggioranza della Provincia Bat: «I consiglieri del centrodestra hanno la memoria corta» Operazione “Mercimonio”, la maggioranza della Provincia Bat: «I consiglieri del centrodestra hanno la memoria corta» La nota dei consiglieri provinciali
Operazione "Mercimonio", Lodispoto: «Nessun rilievo politico per la provincia, noi parte lesa» Operazione "Mercimonio", Lodispoto: «Nessun rilievo politico per la provincia, noi parte lesa» La conferenza stampa del presidente della Bat
Provincia Bat, i consiglieri del centrodestra: «Terzo consiglio deserto, Lodispoto si dimetta» Provincia Bat, i consiglieri del centrodestra: «Terzo consiglio deserto, Lodispoto si dimetta» La nota dell'opposizione
Lorenzo Marchio Rossi: «La provincia la festeggiamo ogni giorno con il nostro lavoro al servizio della comunità» Lorenzo Marchio Rossi: «La provincia la festeggiamo ogni giorno con il nostro lavoro al servizio della comunità» La nota del vicepresidente della provincia
Oggi nasceva la Provincia BAT, «Lodispoto dimentica» Oggi nasceva la Provincia BAT, «Lodispoto dimentica» Intervengono i consiglieri provinciali di opposizione
59 15 giugno 2024: 20 anni della nascita della provincia di Barletta-Andria-Trani 15 giugno 2024: 20 anni della nascita della provincia di Barletta-Andria-Trani La nota del già segretario del “Comitato di lotta Barletta Provincia” Nardo Binetti
Centrodestra Bat: «Consiglio Provinciale ancora “deserto”, cosa succede alla maggioranza Lodispoto?» Centrodestra Bat: «Consiglio Provinciale ancora “deserto”, cosa succede alla maggioranza Lodispoto?» La nota dei consiglieri di opposizione
I consiglieri provinciali di centrodestra: «Lodispoto non ha la maggioranza, per lui sconfitta politica» I consiglieri provinciali di centrodestra: «Lodispoto non ha la maggioranza, per lui sconfitta politica» Non approvato per mancanza di numero legale il Rendiconto di Bilancio
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.