Scuola e Lavoro

Bat, studenti della sesta provincia “ritornano al futuro”

Assegnati ulteriori 12 milioni, ne usufruiranno anche gli studenti della sesta provincia. Lo annunciano gli assessori Nicola Fratoianni e Alba Sasso

A darne comunicazione sono stati nei giorni scorsi gli assessori Nicola Fratoianni e Alba Sasso, a seguito della mobilitazione messa in atto da alcuni studenti pugliesi tra i quali molti della sesta provincia pugliese. Infatti la Regione Puglia ha assegnato ulteriori 12 milioni di euro per lo scorrimento della graduatoria relativa all'avviso n.18/2009 "Ritorno al futuro", nonostante le ristrettezze ed i tagli imposti dalla manovra economica del Governo. L'assegnazione di tali risorse porta lo stanziamento complessivo a 31 milioni di euro e consentirà a circa 1.000 giovani di poter frequentare i master di alta formazione.

In questo modo risulteranno così finanziati: tutti i candidati inseriti nella graduatoria della macroarea Scientifica-Tecnologica; i candidati inseriti nella graduatoria della macroarea Economica-Giuridica che hanno raggiunto i 41 punti; i candidati inseriti nella graduatoria della macroarea Umanistica che hanno raggiunto i 50 punti.

Nell'occasione i due assessori hanno dichiarato che: «Utili e preziosi consigli sono venuti dai partecipanti per la definizione del prossimo bando, premessa importante per avviare un continuo e proficuo confronto tra istituzioni e giovani, necessario per proseguire al meglio nelle politiche di investimento nelle intelligenze e nei talenti dei giovani di questa Regione».

  • Provincia Barletta-Andria-Trani
  • Studenti
  • Scuola
Altri contenuti a tema
3 Cannito, scuola in via Morelli: «Non ancora calendarizzato il rogito notarile» Cannito, scuola in via Morelli: «Non ancora calendarizzato il rogito notarile» «Si tratta di un passaggio essenziale per il completamento della nuova scuola»
Cannito: «Scuola via Morelli, non si perda più tempo» Cannito: «Scuola via Morelli, non si perda più tempo» Il sindaco di Barletta interviene a seguito alle delibere di Provincia B.A.T. e Città Metropolitana di Bari
Le basi della "provincia di Barletta": il dibattito continua Le basi della "provincia di Barletta": il dibattito continua Seconda parte della nota a firma della Base del Comitato di Lotta Barletta Provincia
Barletta Provincia nel confronto "Il Graffio" Barletta Provincia nel confronto "Il Graffio" Prima parte della nota a firma della Base del Comitato di Lotta Barletta Provincia
1 CPIA Bat, aperte le iscrizioni a Barletta CPIA Bat, aperte le iscrizioni a Barletta Ci si può iscrivere, presso la sede di Viale Marconi, dalle 16 alle 19 e dal lunedì al venerdì
Scuola di via Morelli, «i lavori possono ripartire» Scuola di via Morelli, «i lavori possono ripartire» Lo annuncia il presidente della provincia Bat Lodispoto
Cerimonia dell'alzabandiera per dare inizio al nuovo anno scolastico Cerimonia dell'alzabandiera per dare inizio al nuovo anno scolastico Si è svolto simultaneamente in 8 città
Calcinacci nell’atrio del plesso Rodari dell'istituto "Mennea" Calcinacci nell’atrio del plesso Rodari dell'istituto "Mennea" La denuncia dei consiglieri comunali del PD
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.