Scacchi  partita
Scacchi partita
Scuola e Lavoro

Barletta ospita i piccoli alfieri pugliesi

Campionato regionale con il patrocinio del Comune

Sabato 10 aprile si terrà a Barletta il Campionato regionale di scacchi dei Campionati Giovanili Studenteschi, la più importante manifestazione scacchistica giovanile in Puglia che vedrà partecipare le migliori rappresentative scolastiche della regione. Cornice della manifestazione, curata dal Comitato Torrerossa con la collaborazione del Barletta Scacchi Club e del 2° circolo didattico "Musti", sarà il Paladisfida "Borgia".

Il comune di Barletta, dopo aver patrocinato la fase provinciale per le scuole elementari, per la prima volta ha patrocinato una fase regionale, offrendo all'organizzazione il sostegno finanziario necessario alla buona realizzazione di questo importante evento, che ogni anno vede impegnati moltissimi ragazzi tra i 6 e i 19 anni. La manifestazione sarà presentata in una conferenza stampa che si terrà venerdì 9 aprile alle ore 11.30 presso la Sala Giunta Municipale.

Interverranno alla conferenza il Sindaco Maffei, il delegato provinciale della Federazione Scacchistica Italiana Antonio Palmitessa, la referente della scuola "Musti" Francesca Cavaliere e Angela Dibenedetto, Giuseppe Rinaldi e Michele Santeramo per il comitato "Torrerossa". Il campionato regionale prevede l'inizio dei giochi alle 10.30 e proseguiranno fino alle 18 circa. Al termine dei tornei ci sarà la cerimonia di premiazione a cui parteciperanno il Sindaco e i rappresentanti del ministero dell'istruzione e della Federazione Scacchistica Italiana.

L'organizzazione ha anche previsto l'esibizione degli sbandieratori del gruppo "Fieramosca" e una visita guidata al centro storico di Barletta. Mete della visita guidata saranno Palazzo della Marra, Cantina della Disfida e Castello Svevo. Alla fase nazionale in programma di Caorle dal 13 al 16 maggio prossimi si qualificheranno le prime tre squadre di ognuno degli 8 tornei: scuole primarie, scuole secondarie di 1° grado, scuole secondarie di 2° grado (Allievi e Juniores) ognuno dei quali divisi in maschili miste e femminili. Le squadre partecipanti al Campionato Regionale di Barletta saranno 58 in rappresentanza di 40 istituti scolastici diversi.

Ciascuna squadra è composta da 6 giocatori, di cui 4 titolari e 2 riserve, per un totale di circa 350 studenti che saranno impegnati nei diversi tornei. Tutte le squadre partecipanti si sono qualificate attraverso le rispettive fasi provinciali e rappresentano dunque il top dello scacchismo regionale. La ripartizione per provincia delle squadre partecipanti è la seguente: Bari 11 squadre, Brindisi 6, Barletta Andria Trani 14, Foggia 1, Lecce 14, Taranto 12.

Le rappresentative provenienti dalla Bat appartengono a scuole di Barletta che vantano ampia tradizione nazionale in campo scacchistico studentesco. Basta ricordare che nell'ultimo quinquennio le scuole barlettane hanno ottenuto ben 16 titoli italiani, 9 secondi posti e 7 terzi posti. I lusinghieri risultati sportivi sono dovuti al costante e importante lavoro svolto nelle scuole dagli istruttori del Club Scacchi Nord Barese e del Barletta Scacchi Club.
  • Attività giovanile
  • Scacchi
  • Servizio comunale sport e tempo libero
Altri contenuti a tema
1 «Servono spazi per i giovani», la proposta di un playground a Barletta «Servono spazi per i giovani», la proposta di un playground a Barletta L'iniziativa lanciata da Grazia Desario, Presidente Provinciale Bat di Italia In comune
Un nuovo spazio di partecipazione per i giovani, l'idea del barlettano Cosimo Carpentiere Un nuovo spazio di partecipazione per i giovani, l'idea del barlettano Cosimo Carpentiere Verso la nascita di un movimento civico e giovanile
Accoglienza e sostegno ai ragazzi, alla scoperta del C.A.Gi. di Barletta Accoglienza e sostegno ai ragazzi, alla scoperta del C.A.Gi. di Barletta «Il melograno che abbiamo piantato farà diventare Claudio una presenza costante per i ragazzi, contro ogni oblio»
Riflessione dopo l'omicidio di Claudio Lasala, «vivere la città come comunità» Riflessione dopo l'omicidio di Claudio Lasala, «vivere la città come comunità» Lettera sul mondo giovanile e sulla necessità di nuove progettualità
Aperte le iscrizioni 2021/2022 per il C.A.Gi. di Barletta Aperte le iscrizioni 2021/2022 per il C.A.Gi. di Barletta Tutti i dettagli di chi può far richiesta
Nuovi istruttori di scacchi della Puglia, quattro i barlettani Nuovi istruttori di scacchi della Puglia, quattro i barlettani La consegna alla presenza del Presidente Regionale del CONI, Giliberto, e del Comitato Regionale FSI, Rinaldi
Presentato MACS3: musica, arte e sport per i giovani barlettani Presentato MACS3: musica, arte e sport per i giovani barlettani Assessore Lasala: «Abbiamo scelto questa rassegna per coinvolgere i giovani e intercettare i loro interessi»
Successo per il primo semilampo “Disfida di scacchi” a Barletta Successo per il primo semilampo “Disfida di scacchi” a Barletta 51 giocatori in gara e oltre 100 persone tra i partecipanti all'evento
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.