“Barletta, come la vorrei”
“Barletta, come la vorrei”
Scuola e Lavoro

“Barletta, come la vorrei”, premiate due studentesse della "Baldacchini-Manzoni"

Buone notizie anche per uno studente che vince un concorso promosso dall'azienda Del Giudice

È un buon momento per la creatività a Barletta. Ne sanno qualcosa i responsabili dell'associazione dei B&B "Barletta ricettiva", coordinati dalla Prof.ssa Chiara Cristallo, che hanno indetto un concorso estremamente interessante denominato "Barletta, come la vorrei", che ha visto la partecipazione di centinaia di ragazzi delle scuole elementari e medie della città.

Attraverso lo sguardo critico dei ragazzi, si potevano "toccare con mano" gli aspetti negativi ma anche quelli futuribili della nostra città. Non a caso gli organizzatori hanno invitato tutti gli aspiranti sindaci alla premiazione che è avvenuta sabato scorso nella galleria del Teatro Curci, e un paio di loro hanno fatto "capolino" durante la bella manifestazione, ammirando i sogni e le criticità della nostra città espressi con disegni, poesie, cartelloni, fotomontaggi, video e veri e propri quadri di indubbio valore artistico. Chissà se qualche buona idea non sia stata "carpita" dai nostri candidati. Gli elaborati sono di una qualità così elevata da costringere gli organizzatori a raddoppiare il primo premio e offrire cosi due tablet alle due finaliste, visto che non si riusciva a scegliere quale fosse il migliore elaborato. Ed è così che le studentesse Lucia Ceto e Ilaria Decorato, entrambe della scuola media Baldacchini- Manzoni hanno ricevuto ex-aequo l'agognato premio.

Buone notizie anche dal "fronte" nazionale per l'istituto scolastico barlettano. Nei giorni scorsi è arrivata la mail che notificava allo studente Giovanni Sfregola della classe III sez. G dell'istituto "Baldacchini-Manzoni", di aver vinto il primo premio nella categoria Foto & Video della XXVIIma edizione del Concorso indetto dall'Azienda Del Giudice: il valore del latte, Premio "Vittorio Del Giudice". Concorso che coinvolge le migliori menti creative di alcune regione del centro-sud Italia. Per la giovane "promessa" una borsa di studio di 250 euro e la consapevolezza di vivere in una città che rimane un punto di riferimento nel nostro amato sud Italia.
"Barletta, come la vorrei”, premiate due studentesse della "Baldacchini-Manzoni""Barletta, come la vorrei”, premiate due studentesse della "Baldacchini-Manzoni"
  • Arte
  • Scuola media "A. Manzoni"
  • Scuola media S. Baldacchini
Altri contenuti a tema
Scuola Manzoni, danneggiato l'intonaco della facciata Scuola Manzoni, danneggiato l'intonaco della facciata Effettuato un intervento di messa in sicurezza a tutela della pubblica incolumità
Mese della Cultura alla scuola “Baldacchini-Manzoni” di Barletta Mese della Cultura alla scuola “Baldacchini-Manzoni” di Barletta Oggi la presentazione del libro "Io valgo di più, storie di bullismo e cyberbullismo"
Ultimo appuntamento di MusicArte a Barletta Ultimo appuntamento di MusicArte a Barletta Ospite d'eccezione, presso il Parco dell'Umanità, la cantante e violoncellista Patty Lomuscio
1 "D'estate a Canne della Battaglia", dove la storia incontra l'arte "D'estate a Canne della Battaglia", dove la storia incontra l'arte Numerosi gli eventi che fino a settembre animeranno il sito archeologico
La protesta dei lavoratori Timac diventa forma d'arte La protesta dei lavoratori Timac diventa forma d'arte L'attualità immortalata da Luigi Lanotte
“Victory of Democracy”, passato e presente rivivono nel castello di Barletta “Victory of Democracy”, passato e presente rivivono nel castello di Barletta Le opere di Andrei Molodkin traducono la violenza della realtà contemporanea
Barletta si prepara a celebrare la "Victory of Democracy" Barletta si prepara a celebrare la "Victory of Democracy" Per il 25 aprile sarà allestita nel Castello Svevo una mostra dell'artista russo Andrei Molodkin
Circuito del Contemporaneo di Puglia, Barletta protagonista Circuito del Contemporaneo di Puglia, Barletta protagonista Alla presentazione presente il sindaco e la storica dell'arte Giusy Caroppo
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.