Cosimo Cannito. <span>Foto Ida Vinella</span>
Cosimo Cannito. Foto Ida Vinella
Attualità

Barletta, “Città per la vita/Città contro la pena di morte”

La dichiarazione del sindaco Cosimo Cannito

"Si rinnova l'adesione dell'Amministrazione comunale alla giornata internazionale "Città per la vita/Città contro la pena di morte" – "Cities for life – Cities against the death penalty".

La campagna, promossa dalla Comunità di Sant'Egidio, è giunta alla sua ventesima edizione e si celebra con manifestazioni a carattere culturale
e/o simbolico nella giornata del 30 novembre. È riconosciuta da diversi organismi a livello internazionale anche come occasione per valorizzare il ruolo delle municipalità nel mantenere alta l'attenzione sui diritti umani e il valore della vita.

A sostegno del processo abolizionista per diffondere sensibilità contrarie alla guerra e alle esecuzioni capitali, c'è anche la firma del primo cittadino di Barletta, Cosimo Cannito, in
rappresentanza di tutta la comunità.

«Condividiamo l'impegno morale a sostegno della vita e della dignità personale – dichiara il sindaco – per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla necessità di cancellare questa pratica disumana dal panorama giuridico universale e, in generale, censurare ogni espressione di violenza. L'adesione di Barletta è anche un dovere per onorare la memoria, il coraggio e il sacrificio di chi ha lottato per l'affermazione degli ideali di libertà e democrazia».
  • Pena di morte
  • Cosimo Cannito
Altri contenuti a tema
3 Il sindaco scrive al presidente Dicataldo: «Scioglierò ogni riserva» Il sindaco scrive al presidente Dicataldo: «Scioglierò ogni riserva» Le parole del primo cittadino Cosimo Cannito
3 Senza giunta e in cerca di una maggioranza: da dove riparte l'amministrazione di Barletta Senza giunta e in cerca di una maggioranza: da dove riparte l'amministrazione di Barletta Nel consiglio comunale di oggi potrebbe essere presentata la mozione di sfiducia per il presidente Dicataldo
3 Azzerata giunta comunale di Barletta, «presto redistribuzione delle deleghe» Azzerata giunta comunale di Barletta, «presto redistribuzione delle deleghe» La comunicazione diramata in serata dal sindaco Cosimo Cannito
6 Il sindaco al maestro artigiano Dibenedetto: «Dai lustro alla nostra Barletta» Il sindaco al maestro artigiano Dibenedetto: «Dai lustro alla nostra Barletta» Al fotografo Ruggiero Dibenedetto è stato conferito il titolo di Maestro Artigiano di Puglia
1 Gino Strada, la proposta del sindaco di dedicare una via in suo onore Gino Strada, la proposta del sindaco di dedicare una via in suo onore Il cordoglio del primo cittadino di Barletta
1 Il sindaco Cannito dopo i recenti avvenimenti, convoca un tavolo per la sicurezza Il sindaco Cannito dopo i recenti avvenimenti, convoca un tavolo per la sicurezza È previsto domani l'incontro dopo la notizia dei carrelli rubati e l'incidente di questa mattina
Incidente in moto per il sindaco di Trani, Cannito in visita Incidente in moto per il sindaco di Trani, Cannito in visita Bottaro è attualmente ricoverato al "Dimiccoli" di Barletta
Cosa serve adesso all’amministrazione di Barletta per arrivare al 2023 Cosa serve adesso all’amministrazione di Barletta per arrivare al 2023 Il sindaco Cannito dovrà trovare una nuova maggioranza e forse anche un presidente del Consiglio
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.