Multe non riscosse in Italia
Multe non riscosse in Italia
La città

Barletta a suon di multe, e io (non) pago!

Diffusi da Il Sole 24 Ore i dati relativi alle multe non riscosse in tutt'Italia

Barletta conferma il suo primato, almeno per il 2017, riguardo al mancato pagamento delle multe accertate nell'anno. Leggendo Il Sole 24 Ore di sabato 6 aprile (elaborazioni su dati Aida Pa, Bureau van Dijk) emerge che su 4 milioni e 600 mila euro di sanzioni accertate risultano pagate nello stesso anno 2017 solo 600mila pari al 13 percento.

Il confronto con i co-capoluoghi è stridente. Trani riscuote oltre il 35 percento (500mila euro su 1,5 milioni) e Andria fa anche meglio: il 37,1 percento su un totale accertato di 2 milioni e 900mila. Barletta è la peggiore anche nel confronto con gli altri capoluoghi di Regione. Svetta Bari con oltre il 45 percento di riscossioni mentre subito sopra Barletta si posiziona Taranto con il 18,4 percento su un totale di sanzioni-record: 17,7 milioni di euro, superiore persino a Bari (15 milioni e 200mila).

Con il Decreto-crescita in arrivo si profila un'ottima opportunità per i Comuni e per i contribuenti che potranno saldare il loro debito senza interessi e sanzioni. Rimane il dubbio sull'adesione a questa ennesima "rottamazione" e sull'incapacità degli uffici preposti ad incassare il dovuto nei giusti tempi, con l'amarezza di chi paga tutto entro le scadenze.
  • Il sole 24 ore
  • Multe
Altri contenuti a tema
Non è una provincia per giovani Non è una provincia per giovani Ecco le classifiche del Sole 24 Ore sulla qualità della vita di bambini, giovani e anziani
Multe per 10 giovani di Barletta, stavano festeggiando in spregio delle norme anti Covid Multe per 10 giovani di Barletta, stavano festeggiando in spregio delle norme anti Covid Numerosi interventi di Polizia di Stato e Polizia Locale: sanzioni anche per un assembramento in Corso Vittorio Emanuele
2 Qualità della vita, la Bat tra gli ultimi posti: bollino nero per lavoro e cultura Qualità della vita, la Bat tra gli ultimi posti: bollino nero per lavoro e cultura La classifica del Sole24Ore pubblicata oggi conferma il risultato della ricerca di Italia Oggi e Università La Sapienza
4 Auto rubate, la provincia di Barletta-Andria-Trani è la prima in classifica Auto rubate, la provincia di Barletta-Andria-Trani è la prima in classifica Il report del Sole 24 Ore indaga gli indici di criminalità
1 La proposta: stop alle rimozioni per lo spazzamento meccanizzato La proposta: stop alle rimozioni per lo spazzamento meccanizzato I consiglieri Rizzi, Dicorato e Spinazzola chiedono di sospendere definitivamente multe per i cittadini
1 Multato nonostante il pagamento del ticket, succede sul lungomare di Barletta Multato nonostante il pagamento del ticket, succede sul lungomare di Barletta La segnalazione di un lettore: «Speriamo non accada a qualche turista»
Giuseppe Basile: «Amministrazione superficiale e pressapochista, cittadini spennati» Giuseppe Basile: «Amministrazione superficiale e pressapochista, cittadini spennati» Il consigliere del Movimento 5 stelle interviene sulla problematiche dello spazzamento meccanizzato
I soldi delle multe destinati alle opere stradali, la proposta del consigliere Dicorato I soldi delle multe destinati alle opere stradali, la proposta del consigliere Dicorato Il consigliere chiede di apporre i divieti di sosta cartacei a supporto della segnaletica verticale troppo piccola
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.