Cartello di benvenuto a Canne della Battaglia
Cartello di benvenuto a Canne della Battaglia
Turismo

Antiquarium chiuso a Pasquetta? Spazi verdi aperti per le famiglie

I volontari presenzieranno l’infopoint a turno durante l’arco della giornata di Pasquetta

«La responsabilità e l'impegno di condividere il nostro amato Territorio nella buona e nella cattiva sorte hanno indotto l'assemblea dei nostri Soci Volontari, riunitasi d'urgenza ieri, ad assumere una chiara posizione dopo la notizia pervenuta dai media sulla chiusura di Antiquarium e sito archeologico nella giornata di lunedì 22 aprile, Pasquetta» si legge in un comunicato stampa diffuso dal Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia e di Archeoclub d'Italia Onlus a firma del presidente, il giornalista Nino Vinella.

«Nelle parole affidate dal Sindaco Cannito al proprio comunicato-stampa sul suo sincero dispiacere, nonostante il pressing sulle competenti istituzioni ministeriali, nel vedere burocraticamente precluso l'apporto dei Volontari in generale, il nostro Comitato vede riflessa la propria funzione di pubblica utilità sociale e come tale rivendica il diritto-dovere di offrire la propria disponibilità quale riconosciuta Organizzazione di Volontariato e prossima Impresa Sociale ente del Terzo Settore per la riforma in atto. All'unanimità dei presenti è stato dunque deciso di rispondere collegialmente con una ben precisa ed articolata missione nello spirito del vigente Statuto associativo: offrire adeguato supporto, accoglienza, ospitalità a tutti coloro i quali intenderanno trascorrere la tradizionale scampagnata di famiglia o di gruppo negli spazi verdi attrezzati della Stazioncina sulla linea Barletta-Spinazzola, dove il nostro Comitato opera stabilmente grazie al comodato in corso con Rete Ferroviaria Italiana interrottamente dal 2002.

Come avviene spontaneamente da sempre ed in particolare come avvenuto l'anno scorso, i nostri Soci Volontari presenzieranno a turno durante l'arco della giornata di Pasquetta l'infopoint nel fabbricato come front office di informazione-assistenza e base logistica. Gli spazi verdi, opportunamente accuditi dagli operatori del settore ambiente e paesaggio di Barsa Spa (a cui va il nostro particolare ringraziamento nella persona dell'amministratore avv. Michele Cianci) ed i gazebo, realizzati a cura e spese del nostro Comitato, si offrono come meta protetta per il tradizionale pic-nic, il relax primaverile a diretto contatto con il belvedere sulla Valle dell'Ofanto, il silenzio nel delizioso scenario fra ulivi e vigneti…

La prossimità con le vicine Terme di San Mercurio e la sua domus del I secolo, la vicinanza con la storica fontana medievale di San Ruggiero, la possibilità di arrivarci con una salutare passeggiata stile archeotrekking dopo aver parcheggiato l'auto nel piazzale dell'Antiquarium fanno della Stazioncina l'oasi ideale per trascorrere Pasquetta all'insegna della tranquillità, della cultura e delle buone tradizioni di sempre. Ma nel pieno rispetto dell'ambiente circostante, l'uso continuativo dei cestini e dell'isola ecologica ivi allestita per la raccolta differenziata dei rifiuti: con lo specifico invito-avvertimento a non disperdere alcun tipo di rifiuto ed a conferirlo negli appositi raccoglitori. Buona Pasquetta a tutti: ambiente, storia, cultura e gusto»
  • Canne della battaglia
  • Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia
Altri contenuti a tema
“Canne della Battaglia dall’archeologia all’ambiente": 120 studenti presentano il progetto “Canne della Battaglia dall’archeologia all’ambiente": 120 studenti presentano il progetto L'istituto Musti-Dimiccoli ha partecipato al Pon per potenziare l'educazione al patrimonio culturale e artistico
Primo maggio, porte aperte a Canne della Battaglia Primo maggio, porte aperte a Canne della Battaglia Potenziato il servizio di sorveglianza in modo da permettere l'apertura al pubblico
Pasquetta a Canne della Battaglia, visitatori in coda ai cancelli chiusi dell’Antiquarium Pasquetta a Canne della Battaglia, visitatori in coda ai cancelli chiusi dell’Antiquarium Uno scenario destinato a ripetersi, salvo smentite, anche per il prossimo 1° maggio
Canne della Battaglia, «Personale insufficiente, non solo per la Pasquetta» Canne della Battaglia, «Personale insufficiente, non solo per la Pasquetta» Scagliarini e Abbascià (Fp Cgil): «Importanti siti in sofferenza, anche Castello Svevo di Trani»
1 Canne della Battaglia, Mennea: «Se il sito rimane chiuso a Pasquetta sarà colpa del ministro» Canne della Battaglia, Mennea: «Se il sito rimane chiuso a Pasquetta sarà colpa del ministro» Il consigliere regionale chiama in causa il responsabile dei Beni Culturali
4 Manca il personale, a Pasquetta porte chiuse a Canne della Battaglia Manca il personale, a Pasquetta porte chiuse a Canne della Battaglia Il sito archeologico resterà chiuso, interviene il sindaco Cannito
Palestranatura 2019, studenti a Canne della Battaglia Palestranatura 2019, studenti a Canne della Battaglia Conciliare la pratica dello sport con il rispetto dell'ambiente
Torna il decoro a Canne della Battaglia Torna il decoro a Canne della Battaglia Interviene la Bar.S.A. dopo la segnalazione di un cittadino
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.