Michele Cianci
Michele Cianci
Attualità

Alberi "cementati" via Vittorio Veneto, Cianci: «Chiediamo chiarimenti più esaustivi»

La nota del presidente del comitato operazione aria pulita Bat

«"Nessun danno riceveranno gli alberi alla luce della temporaneità della fascia di calcestruzzo che era stata concordata e autorizzata da apposita ordinanza dell'Ufficio traffico del Comune di Barletta." Così scrive l'Ing. Francesco Dimiccoli, direttore del cantiere di Via Veneto. Questa affermazione non si può sentire per i motivi che seguono». Così il presidente del comitato operazione aria pulita Bat, Michele Cianci.

«Anche un bambino sa che le radici degli alberi si nutrono di ciò che le circonda. Pertanto, nel caso specifico gli alberi soffocati dal calcestruzzo magrone si nutriranno dei prodotti chimici contenuti nel calcestruzzo stesso, senza potersi sostenere con l'acqua piovana. Poi, nel momento in cui si andrà a rimuovere il calcestruzzo saranno inevitabilmente feriti e atteso lo stato di salute attuale degli stessi sono certo che non potranno sopravvivere.

Altra questione è quella dell'ordinanza dell'Ufficio traffico. Se davvero questa opera è stata autorizzata, come afferma l'ingegnere, violerebbe l'art.8 punto 3. del regolamento comunale per la tutela del patrimonio verde pubblico, che così narra:"Le aree di pertinenza non sono edificabili, e, in caso di rifacimento o nuova posa di pavimentazioni, occorre utilizzare materiali permeabili (le aree permeabili sono superfici che assorbono almeno il 70% delle acque meteoriche, dalto ottenibile dai certificati prestazionali dei materiali impiegati in modo omogeneo, senza necessità che esse vengano convogliale altrove mediante opportuni sistemi di drenaggio e canalizzazione), oppure occorre garantire il mantenimento di un'area a terreno nudo, pacciamata…." Detto questo, chiediamo chiarimenti esaustivi ed in particolar modo quando questo danno, a nostro avviso irreversibile, sarà riparato. Temporaneamente e mai, spesso, politicamente ed in spregio alla letteratura, sono sinonimi!!»
  • Comitato Operazione Aria Pulita
Altri contenuti a tema
33 Dati ARPA non pubblicati, molestie olfattive e rinnovi AIA, «se c’è, l’amministrazione batta un colpo!» Dati ARPA non pubblicati, molestie olfattive e rinnovi AIA, «se c’è, l’amministrazione batta un colpo!» La nota dell'avv. MicheleAlfredo Chiariello, vice presidente comitato Operazione Aria Pulita
Discarica San Procopio, «salute di tutti prima di ogni logica economica» Discarica San Procopio, «salute di tutti prima di ogni logica economica» L'appello di Cianci, presidente comitato Operazione Aria Pulita: «Raddoppio dei disagi e dell'inquinamento»
1 Qualità dell'aria a Barletta, «dati ARPA non pubblicati per giorni» Qualità dell'aria a Barletta, «dati ARPA non pubblicati per giorni» Nota a firma dell’Avv. MicheleAlfredo Chiariello, vice presidente comitato Operazione Aria Pulita
14 Comitato aria pulita Bat, Cianci: «Lavori edili Buzzi violano la legge, finalmente Barletta si sveglia» Comitato aria pulita Bat, Cianci: «Lavori edili Buzzi violano la legge, finalmente Barletta si sveglia» La nota dell'associazione ambientalista
3 «Finestre chiuse, puzza fortissima», il Comitato Operazione Aria Pulita Bat chiede chiarezza «Finestre chiuse, puzza fortissima», il Comitato Operazione Aria Pulita Bat chiede chiarezza Ancora segnalazioni in zona Castello. E si rivolgono al sindaco: «Quali sono stati gli esiti del sopralluogo disposto presso la Buzzi?»
Incontro con il ministro dell'Ambiente Pichetto Fratin, la soddisfazione di OAP Incontro con il ministro dell'Ambiente Pichetto Fratin, la soddisfazione di OAP La nota firmata del presidente Michele Cianci e dal vice presidente Michele Alfredo Chiariello
1 Cianci: «Vogliamo chiarezza sui lavori della Buzzi» Cianci: «Vogliamo chiarezza sui lavori della Buzzi» La nota del presidente del Comitato Operazione Aria Pulita Bat
Timac Agro risponde al Comitato OAP e convoca nuovo tavolo per l’ambiente a Barletta Timac Agro risponde al Comitato OAP e convoca nuovo tavolo per l’ambiente a Barletta L'invito verrà esteso a Comune, Provincia e organi di informazione
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.