Aiuole cementate in via Vitrani
Aiuole cementate in via Vitrani
Associazioni

Aiuole cementate, interviene il movimento AMICO. di Barletta

«La comunità di Medaglie d'Oro chiede trasparenza e un impegno autentico da parte delle autorità locali»

«Nel cuore del quartiere Medaglie d'Oro, l'altruismo e la generosità dei suoi residenti sono la linfa vitale che alimenta la crescita e il benessere della comunità. Tuttavia, recentemente, le attività della Coalizione Civica hanno sollevato dibattiti sul loro coinvolgimento e le intenzioni dietro di esso» scrivono così i referenti del movimento AMICO. in seguito alla questione dell'abbattimento degli alberi ammalorati e successiva cementificazione delle aiuole in via Vitrani.

«Da un lato, è indiscutibile che la Coalizione Civica abbia portato all'attenzione pubblica una serie di questioni cruciali che meritano approfondimenti. Le discussioni sui temi che riguardano il quartiere« sono essenziali per la sua crescita e prosperità a lungo termine.
Tuttavia, è inevitabile sottolineare l'aspetto della strumentalizzazione che in alcuni momenti sembra trasparire. Ciò solleva dubbi sulla genuinità di alcune iniziative, che sembrano esser state sfruttate per scopi di visibilità politica, quasi come parte di una campagna elettorale.

La comunità di Medaglie d'Oro chiede trasparenza e un impegno autentico da parte delle autorità locali. È fondamentale che le istanze e le problematiche segnalate siano affrontate tempestivamente e con la dovuta serietà. L'amministrazione è chiamata a rispettare i tempi previsti per la definizione e la soluzione dei vari problemi del quartiere, che sono stati portati all'attenzione degli uffici competenti in varie occasioni. La chiave per il futuro prospero di Medaglie d'Oro risiede nella collaborazione sincera tra le forze politiche e la comunità.

La speranza è che, attraverso un dialogo aperto e costruttivo, Medaglie d'Oro possa continuare a crescere come una comunità solidale e prospera, dove l'altruismo dei suoi abitanti sia il faro che illumina il cammino verso un futuro migliore per tutti».
  • Verde pubblico
  • Movimento AMICO.
Altri contenuti a tema
Dimissioni Cannito, il consigliere Ruggiero Fiorella: «Mino, ripensaci!» Dimissioni Cannito, il consigliere Ruggiero Fiorella: «Mino, ripensaci!» La nota del rappresentante della lista "Amico"
Vento forte, caduti diversi alberi in viale Regina Elena Vento forte, caduti diversi alberi in viale Regina Elena Un tronco si è abbattuto su alcune auto nella notte: nessun ferito
1 «Il verde che non c'è», una riflessione del comitato Alberi per la Vita - Barletta Green «Il verde che non c'è», una riflessione del comitato Alberi per la Vita - Barletta Green Nonostante i benefici, si parla di una crescita ancora troppo lenta
28 Compensazione del verde su via Misericordia Compensazione del verde su via Misericordia Piamtumati da Timac 25 oleandri
La rotonda di via Leonardo Da Vinci decorata con i colori del Natale La rotonda di via Leonardo Da Vinci decorata con i colori del Natale L'iniziativa del Garage Colosseo
2 Fioriere pericolose e incomplete nel quartiere Medaglie d'Oro Fioriere pericolose e incomplete nel quartiere Medaglie d'Oro La nota a firma di Oronzo Carli del "Movimento Amico"
4 Alberi "cementati" in via Vittorio Veneto, intervengono Italia Nostra Barletta e Archeoclub Alberi "cementati" in via Vittorio Veneto, intervengono Italia Nostra Barletta e Archeoclub «Quali provvedimenti l'amministrazione intende assumere nel caso in cui tali interventi siano da considerarsi inadeguati?»
Alberi in via Vitrani, Legambiente Barletta: «Lavorare per una città che merita di più» Alberi in via Vitrani, Legambiente Barletta: «Lavorare per una città che merita di più» La nota divulgata dal presidente Corvasce: «Occorre combattere nei tempi giusti, anche fuori dalle telecamere»
© 2001-2023 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.