Topolino
Topolino
La città

A Barletta interventi di derattizzazione nella nuova 167

Il sindaco Cannito: «I cittadini rispettino le regole d'igiene e rispetto urbano»

Bar.S.A., su impulso del sindaco Cosimo Cannito, di concerto con l'assessore all'Ambiente Ruggiero Passero ha potenziato nella nuova zona 167 interventi di derattizzazione, già previsti dal Disciplinare Tecnico Economico con il Comune di Barletta dei servizi di Igiene Urbana attraverso il posizionamento di esche paraffinate al fine di salvaguardare l'igiene pubblica nelle aree interessate.

Gli interventi di derattizzazione dei tombini e bocche di lupo della fogna bianca di proprietà comunale, prevedono il posizionamento di ulteriori erogatori di esche per contrastare e monitorare l'infestazione murina in modo da debellarne la diffusione. La presenza di roditori aumenta a ridosso dei cantieri dove la movimentazione dei terreni per la realizzazione di opere edili e l'abbandono di rifiuti inerti crea condizioni favorevoli alla proliferazione a danno della sicurezza e dell'Ambiente. In proposito il sindaco Cannito invita i cittadini a «rispettare puntualmente le oramai ben note regole d'igiene e decoro urbano la cui inosservanza, oltre a favorire la diffusione di questi animali sul territorio, denota anche un grave e intollerabile difetto di civismo. Urge responsabilizzarsi».

«È importante - ricorda il Presidente di Bar.S.A. Lorenzo Chieppa - che la cittadinanza collabori rispettando le modalità di conferimento dei rifiuti porta a porta secondo calendario e orari previsti e soprattutto eviti il rilascio di ogni sorta di rifiuto organico o attraverso comportamenti che favoriscano la proliferazione di roditori e blatte».

Programma d'intervento di derattizzazione

L'attività ha avuto inizio lunedì 24 settembre 2018 dal monitoraggio e dal potenziamento dell'impianto di derattizzazione installato presso il Parco dell'Umanità.

Martedì 25 settembre:
via Vecchi Valdemaro, via Frank Giacomo, viale Giulini Carlo Maria, via Capossele Tommaso, via Filograssi padre Giuseppe, via Immesi f.lli Filippo e Giuseppe, via Gesualdo Giuseppe, via Antonucci Savino, via Velasquez Angelo, via Boccasini Arturo, via Dellisanti Onofrio.

Mercoledì 26 settembre:
viale Falcone Giovanni e Borsellino Paolo, via Dalla Chiesa Carlo Alberto, via Livatino Rosario, via Puglisi don Pino, via Chinnici Rocco, via La Torre Pio, via Scopelliti Antonino, via Tupputi Michele, via Borgia Carlo Ettore, via Morelli Michele.
  • Bar.S.A.
  • Zona 167
Altri contenuti a tema
Rifiuti abbandonati per strada, l'intervento di Bar.S.A. Rifiuti abbandonati per strada, l'intervento di Bar.S.A. Gli addetti sono intervenuto per rimuovere i mobili e altri rifiuti lasciati ieri in via Dimiccoli
Mobili e cianfrusaglie abbandonati come rifiuti per strada Mobili e cianfrusaglie abbandonati come rifiuti per strada La segnalazione nei pressi della scuola "Moro"
3 Rifiuti abbandonati per strada, pubblicate le immagini delle fototrappole Rifiuti abbandonati per strada, pubblicate le immagini delle fototrappole Cianci, amministratore Bar.S.A.: «Ora basta con questa inciviltà, saranno pubblicate tutte le infrazioni per poi procedere alla giusta punizione»
Fine anno, auguri da Bar.S.A. Cianci: «Non lasciamoci andare ad atti illegali» Fine anno, auguri da Bar.S.A. Cianci: «Non lasciamoci andare ad atti illegali» L'impegno a mantenere Barletta pulita, «andrà tutto bene, dipende solo da noi»
Covid, stanotte e domani la pulizia straordinaria delle strade di Barletta Covid, stanotte e domani la pulizia straordinaria delle strade di Barletta Le operazioni inizieranno questa notte da Santa Maria e Settefrati, mentre domani toccherà ai quartieri Borgovilla e Patalini
3 Petardi nei cestini dei rifiuti, Cianci: «Lockdown cerebrale» Petardi nei cestini dei rifiuti, Cianci: «Lockdown cerebrale» «Siamo esterrefatti da queste scene di una paurosa e soprattutto pericolosa immaturità»
3 Rifiuti in piazza Sant’Antonio, «immagini di degrado che fanno male alla città» Rifiuti in piazza Sant’Antonio, «immagini di degrado che fanno male alla città» La condanna di Bar.S.A., Cianci: «Non basta pensare che... tanto c'è chi pulisce!»
1 Kit differenziata, al via la distribuzione porta a porta delle buste nel centro storico Kit differenziata, al via la distribuzione porta a porta delle buste nel centro storico Al termine della sperimentazione si valuterà se estenderla anche alle altre zona della città
© 2001-2021 BarlettaViva � un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.