Salvatore Negro
Salvatore Negro
Politica

A 64 anni muore l'assessore Salvatore Negro, politica pugliese in lutto

Si è spento stamane dopo una lunga malattia: il cordoglio delle forze politiche

La politica pugliese porge oggi l'addio a Salvatore Negro. Il 64enne salentino, assessore regionale al Welfare, era malato da tempo di un male incurabile ai polmoni, e per lo stesso motivo era stato ricoverato nelle ultime settimane. La morte è sopraggiunta stamane nel nosocomio leccese. In seguito alla notizia, nella giornata di oggi sono state sospese tutte le operazioni relative al Consiglio Regionale in segno di cordoglio.

Salvatore Negro, eletto tra i Popolari, vantava una lunga carriera in ambito politico, a livello regionale era già alla seconda legislatura. Nella prima faceva parte della Unione di Centro. La sua carriera era iniziata nel lontano 1980, come consigliere comunale di Muro Leccese. nella stesa città era stato sindaco dal 1995 al 2004, dove aveva continuato come consigliere comunale fino al 2009. Dal 2004 aveva anche ricoperto il ruolo di consigliere provinciale di Lecce e ed era stato nominato vicepresidente del consiglio provinciale fino al 2009.

«Totò Negro era una bella persona, aperto, sensibile, di buon carattere, di rara umanità. Mi rendo interprete del dolore dell'intera Assemblea e della vicinanza fraterna alla famiglia, per la scomparsa prematura di un collega e soprattutto amico, che nel suo impegno in Aula e in Assessorato non ha mai fatto mancare il contributo della sua professionalità, della competenza e della solidarietà al servizio della Puglia e dei Pugliesi». Queste le parole del presidente del Consiglio Regionale, Mario Loizzo che con sincera commozione esprime il cordoglio per la scomparsa dell'assessore.
  • consiglio regionale
  • Lutto
Altri contenuti a tema
In ricordo di Karol, amici e parenti stretti per l'ultimo saluto In ricordo di Karol, amici e parenti stretti per l'ultimo saluto Ieri pomeriggio grande partecipazione alle esequie della 18enne
È venuto a mancare Pasquale Vurro, il re dei concerti È venuto a mancare Pasquale Vurro, il re dei concerti Addio all’imprenditore di Minervino Murge: con la sua agenzia ha organizzato tanti grandi eventi musicali in Puglia
Addio alla signora Maria Straniero, portò il suo sorriso e i suoi racconti al Maurizio Costanzo Show Addio alla signora Maria Straniero, portò il suo sorriso e i suoi racconti al Maurizio Costanzo Show Raccontò il "come eravamo" di Trani e Barletta con ironia e tanta simpatia
Con l'amore per la Disfida di Barletta: è scomparso Gino Vitrani Con l'amore per la Disfida di Barletta: è scomparso Gino Vitrani Aveva animato tante iniziative legate alla rievocazione. Oggi i funerali
1 Lutto nel commercio barlettano, ci lascia Maria Tupputi Lutto nel commercio barlettano, ci lascia Maria Tupputi La titolare della boutique Asselta si è spenta all'età di 72anni
1 Morte Berlusconi, il cordoglio dei politici del territorio Morte Berlusconi, il cordoglio dei politici del territorio «Amava molto la nostra regione e non aveva mai fatto mancare la sua vicinanza a questa terra»
Padre Michelangelo Lattanzio è entrato nella Casa del Padre Padre Michelangelo Lattanzio è entrato nella Casa del Padre Oggi i funerali presso la Parrocchia dell'Immacolata
Ci lascia Nietta Borgia, il cordoglio del sindaco Ci lascia Nietta Borgia, il cordoglio del sindaco "Uno dei simboli più passionali della barlettanità"
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.