Rosa Cascella
Rosa Cascella
Politica

Elezioni regionali sempre più vicine, Cascella: «Basta strumentalizzazioni»

«I dieci consiglieri di maggioranza che sosterranno il Presidente Emiliano non possono essere accostati al PD»

Elezioni Regionali 2020
«I dieci esponenti della maggioranza a sostegno del sindaco Cannito che hanno dichiarato di aderire al progetto di centrosinistra del Presidente Michele Emiliano non possono essere accostati in alcun modo al Partito Democratico, come qualcuno sta strumentalmente cercando di fare. Possiamo solo sottolineare l'assoluta incoerenza, mostrata da una parte rilevante della coalizione che governa la città, nel dare vita ad un progetto civico comunale che non contemplasse la presenza del nostro partito per poi, con grande naturalezza, dichiarare di voler sostenere un rappresentante del PD alle elezioni regionali della prossima primavera - scrive in una nota il segretario cittadino PD e consigliere comunale Rosa Cascella».

«Una decisione che non ci riguarda e che non può mettere in dubbio il lavoro di tutti quei militanti che, pur consapevoli di andare incontro ad una probabile sconfitta, alle scorse elezioni comunali hanno scelto di rimanere nel Partito Democratico per proseguire quel processo di rigenerazione avviato al suo interno con la candidatura a sindaco del dottor Dino Delvecchio. I consiglieri comunali del PD erano e rimangono cinque, tutti fermamente convinti che si debba portare avanti un lavoro di ferma opposizione ad una maggioranza litigiosa e ingovernabile, e ad una giunta priva delle competenze che servirebbero a guidare una città complessa ed ambiziosa come Barletta. Il progetto di una coalizione civica, nato con il solo obiettivo di aggregare portatori di voti e vincere le elezioni, sta generando molta confusione e rischia di far perdere la bussola che serve ad orientarsi correttamente nel panorama politico cittadino. E il fatto che il PD, all'opposizione, sosterrà Emiliano esattamente come dieci esponenti della maggioranza, non può indurre ad accostamenti di percorsi che rimangono nettamente diversi e contrapposti nell'esperienza amministrativa in corso. Convergenze parallele anomale, potremmo chiamarle, che si manifestano in verità anche nello schieramento di centrodestra. Alle prossime elezioni regionali, non voteranno sicuramente per Raffaele Fitto (o per chi dovesse essere il candidato presidente alternativo) i sette componenti della maggioranza appartenenti a Fratelli d'Italia e Forza Italia, insieme al consigliere di opposizione che milita nella Lega? Nella coalizione del Buon Governo di Cannito ci sono quindi sia sostenitori di Emiliano che di Fitto, esattamente come tra le opposizioni. Situazioni grottesche, certamente, determinate da un progetto civico fasullo che pian piano sta rivelando tutta la sua inconsistenza. Come commentare, altrimenti, il paradosso di due segretari cittadini di Fratelli d'Italia, uno organico alla maggioranza, e l'altro praticamente passato all'opposizione?»

«E' proprio per sfuggire a queste ambiguità - conclude - che il Partito Democratico sta cercando di costruire un percorso fatto di coerenza e spirito di appartenenza, che non può essere scalfito dai continui ondeggiamenti di chi pensa di utilizzare i partiti come porte girevoli o di indossare e smettere i panni di un finto civismo a seconda delle convenienze elettorali di turno».
  • Rosa Cascella
Altri contenuti a tema
1 Patto Territoriale, Cascella: «Utile solo a distribuire incarichi» Patto Territoriale, Cascella: «Utile solo a distribuire incarichi» L'intervento della segretaria cittadina PD, Rosa Cascella: «Si apra una discussione politica sull'utilità o meno di continuare a far parte del Patto»
6 Immobile Cantina della Sfida: «Pessima gestione della vicenda» Immobile Cantina della Sfida: «Pessima gestione della vicenda» Rosa Cascella: «La scelta di revocare l'assessore Lasala sia l'opportunità di inserire in giunta elementi di spiccate competenze e professionalità»
4 Manutenzione impianti pubblicitari a Barletta: «Sono in stato di totale abbandono» Manutenzione impianti pubblicitari a Barletta: «Sono in stato di totale abbandono» Rosa Cascella (PD): «Spiace rilevare come chi governa la città non sia in grado di far fronte anche agli interventi di ordinaria amministrazione»
2 Messa in sicurezza delle scuole, Cascella: «Non perdiamo l'opportunità» Messa in sicurezza delle scuole, Cascella: «Non perdiamo l'opportunità» Le risorse a disposizione sono rivolte a consentire alle Regioni di effettuare interventi di messa in sicurezza nelle scuole
Distribuzione buste, Cascella: «Incapacità di programmazione a Barletta» Distribuzione buste, Cascella: «Incapacità di programmazione a Barletta» «Ci sono realtà in cui le buste per la raccolta differenziata vengono distribuite a domicilio»
1 ASP Regina Margherita, Cascella: «Situazione debitoria disastrosa, a cosa serve il bando?» ASP Regina Margherita, Cascella: «Situazione debitoria disastrosa, a cosa serve il bando?» «La nomina di un Direttore generale avrebbe come unico effetto quello di far incrementare la situazione debitoria dell'ente»
Rosa Cascella nuova segretaria cittadina del Partito Democratico Rosa Cascella nuova segretaria cittadina del Partito Democratico «Il Pd di Barletta ha il bisogno urgente di recuperare il dialogo con le forze più sane della città»
Nuovo respiro per la provincia Barletta-Andria-Trani Nuovo respiro per la provincia Barletta-Andria-Trani La vicepresidente Cascella: «Presto nuovi investimenti in favore della sicurezza di scuole e strade»
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.