Parco dell'Umanità
Parco dell'Umanità

Non solo cani, al Parco dell'Umanità regnano «rifiuti, zanzare e topi»

«Smettiamola di inveire contro i cani» scrive una lettrice

«Il Parco dell'Umanità non è territorio di cani, ma bensì "territorio di incivili". Parliamo di strutture che mancano sia per i bambini sia per i nostri amici a 4 zampe. Ci sono rifiuti di ogni genere, basta guardare in quell'acqua al centro del parco stracolma di rifiuti e zanzare, e poi il parco è diventato la casa ideale dei topi, liberi di sgambettare indisturbati.

Usiamo questo spazio in modo intelligente e smettiamola di inveire contro i cani, è facile perché loro non possono difendersi e in ultimo non ci sono cani aggressivi al parco se poi l'abbaiare è sinonimo di aggressività vuol dire che bisogna documentarsi prima di parlare».

Mariangela
  • Degrado
  • Parco dell'Umanità
Altri contenuti a tema
1 Sicurezza, degrado e inciviltà, l'esito dell'incontro con Prefetto, sindaco e forze di polizia Sicurezza, degrado e inciviltà, l'esito dell'incontro con Prefetto, sindaco e forze di polizia Confronto promosso dalla Consulta Ambiente di Barletta e alcune associazioni locali
Atti vandalici al Parco dell'Umanità, nel mirino due panchine Atti vandalici al Parco dell'Umanità, nel mirino due panchine Rotte e sporche, una scena di insopportabile inciviltà
1 Appello contro il degrado socio-culturale urbano a Barletta, si mobilitano le associazioni Appello contro il degrado socio-culturale urbano a Barletta, si mobilitano le associazioni Richiesto un incontro congiunto tra Prefetto e Questore della Bat, Sindaco, Consulta Ambiente e associazioni di categoria e di volontariato
99 Marciapiedi dissestati, interviene Forza Italia Giovani Barletta Marciapiedi dissestati, interviene Forza Italia Giovani Barletta «Chiediamo al Sindaco Cannito di organizzare immediatamente dei sopralluoghi in tutti i quartieri cittadini»
1 55 carrelli abbandonati sulla litoranea di Barletta, interviene Bar.S.A. 55 carrelli abbandonati sulla litoranea di Barletta, interviene Bar.S.A. L'amministratore Cianci si appella al Prefetto Valiante, in vista anche della notte di Ferragosto
44 Scene di degrado, a Barletta una Notte di San Lorenzo da incubo Scene di degrado, a Barletta una Notte di San Lorenzo da incubo Abbandonati sulla litoranea di Ponente decine di carrelli
Barletta: welcome to the jungle Barletta: welcome to the jungle La lettera, un po' ironica, di un cittadino stanco
1 Vicolo dei poeti, o pubblica latrina? Indecenza nel centro storico di Barletta Vicolo dei poeti, o pubblica latrina? Indecenza nel centro storico di Barletta Segnalazione dei residenti: «Lasciano qui indisturbati i propri bisogni fisiologici e i resti dei propri gozzovigli»
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.