Lavabo in via Rizzitelli
Lavabo in via Rizzitelli

Bisogno di pulizia in via Rizzitelli, a Barletta arriva il lavabo sociale

Alla campana di vetro strani rifiuti, ma un motivo c’è

Proverbiale è la passione dei barlettani per la pulizia, testimoniata dalla lunga storia d'amore con la raccolta differenziata, deiezioni canine, residui vari. I cittadini ci tengono al pulito insomma, nulla da dire. E proprio a loro è rivolto il gesto d'affetto, il cristallino segno di coscienza civica appena visto su via Rizzitelli: un lavabo completo, con tanto di rubinetto e manopole.

Non deve stupire, anzi. Nelle strette vicinanze della campana della raccolta vetro, totem della buona barlettanità, come sempre oggetto di culto tanto che non mancano – nemmeno questa sera – i tanti omaggi al dio Bar.S.A.., ecco sacchetti variopinti di ogni tipo. È facile capire le ragione del detergente gesto: devi portare le lerce bustine del secco, devi buttare le bottiglie di Peroni ancora unte, è un gesto di cuore far trovare un buon lavabo per profumare di fresco le mani dei barlettani. E le coscienze si spera.

Per l'attacco non c'è problema, siamo quasi su via Andria, magari sarà collegato al Canale H. Schiuma compresa. Per pulire ogni inciviltà, qui molto documentata.

Un cittadino con amore per i suoi concittadini
  • Rifiuti illeciti o pericolosi
  • Emergenza rifiuti
Altri contenuti a tema
Campagne di Puglia trasformate in discariche Campagne di Puglia trasformate in discariche Coldiretti: «Aree rurali sempre più utilizzate come discariche a cielo aperto»
3 Rifiuti abbandonati per strada, a Barletta degrado no stop Rifiuti abbandonati per strada, a Barletta degrado no stop Numerose le segnalazioni dei cittadini sui social
2 Piazza Divittorio nel mirino dei rifiuti, «gli incivili devono essere sanzionati» Piazza Divittorio nel mirino dei rifiuti, «gli incivili devono essere sanzionati» Cianci: «Non se ne può più, atteggiamento irrispettoso e ignorante»
Abbandono illecito rifiuti, in due mesi immortalati 70 trasgressori a Barletta Abbandono illecito rifiuti, in due mesi immortalati 70 trasgressori a Barletta Le immagini e le targhe dei mezzi usati sono al vaglio della polizia municipale per le conseguenti sanzioni
1 Litoranee più pulite, grande successo per la manifestazione collettiva Litoranee più pulite, grande successo per la manifestazione collettiva Tra i rifiuti raccolti dai volontari: reti da pesca, taniche di olio, copertoni di auto e frigorifero
2 "Sono un cestino, non un bidone", tempi duri per i sozzoni e le loro coscienze "Sono un cestino, non un bidone", tempi duri per i sozzoni e le loro coscienze Continua la campagna di sensibilizzazione fortemente voluta dal Dott. Cannito e dall’Avv. Cianci
2 Sacchetto selvaggio, a Barletta i genitori «danno un pessimo esempio» Sacchetto selvaggio, a Barletta i genitori «danno un pessimo esempio» Interviene il sindaco Cannito: «Vedere queste foto è come prendere un pugno nello stomaco»
Sulla spiaggia di Barletta fioriscono rifiuti, il racconto di Rosangela su Instagram Sulla spiaggia di Barletta fioriscono rifiuti, il racconto di Rosangela su Instagram «La cosa peggiore è stata vedere l’insostenibile inciviltà e l’indifferenza dei passanti»
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.