Coderdojo
Coderdojo
Tempo libero

Torna per il secondo evento il Coderdojo a Barletta

domenica 10 novembre 2019
ore 9.00
Sala Didattica del Castello Svevo
L'Associazione E-makers APS torna a proporre alla cittadinanza il Coderdojo a Barletta, con il secondo appuntamento che si terrà domenica 10 Novembre alle ore 9.00 presso la Sala Didattica del Castello Svevo. Per ragazze e ragazzi dai 7 ai 13 anni, che apprenderanno i fondamenti della programmazione (il coding), della robotica educativa e dello storytelling. Grazie al Coderdojo Barletta, bambini e ragazzi si troveranno a confrontarsi con le nuove tecnologie digitali una volta al mese, per viverle in sicurezza, da protagonisti.

In un ambiente di apprendimento sereno, paritario, sicuro e creativo, i ragazzi, come i genitori stanno imparando a conoscere, saranno impegnati a progettare, condividere, giocare e ad appassionarsi. Quali progetti nasceranno stavolta? Come si mescoleranno programmazione e passioni di ogni bambino? Ancora una volta si userà Scratch, il divertente linguaggio di programmazione di tipo grafico a blocchi, sviluppato dal MIT di Boston. Ma ci saranno delle sorprese, i mentor del Coderdojo hanno promesso una grande novità molto presto.

Rimarrà centrale l'obiettivo del Coderdojo Barletta: fornire ai ragazzi, per mezzo del gioco e lo scambio reciproco, la possibilità di crescere ed imparare le nuove metodologie e gli strumenti digitali, con le loro potenzialità ma anche rischi. Sviluppando abilità personali e relazionali, affiancati dai mentor del Coderdojo, i ragazzi saranno presto i nuovi cittadini digitali consapevoli del futuro. Invitiamo tutta la popolazione ed i ragazzi e le ragazze del territorio a partecipare agli eventi Coderdojo Barletta e a seguire tutte le iniziative dell'associazione E-makers APS.

- Il Coderdojo è un movimento internazionale, nato in Irlanda nel 2011, aperto, libero e totalmente gratuito organizzato da centinaia di club indipendenti sparsi in tutto il Mondo. Il movimento promuove la realizzazione di ambienti di apprendimento informali dove gli stessi partecipanti (bambini, ragazzi e i genitori) scoprono, affiancati da Mentors (insegnanti), come utilizzare le risorse tecnologiche (computer e software). Componenti importante della formazione sono: il pensiero computazionale, il problem-solving, la capacità di lavorare in modo collaborativo (team-working) e per obiettivi (target oriented), capacità di creare con le mani o con il pensiero (creatività), saper raccontare storie (storytelling).

- E-makers APS è un'associazione senza scopo di lucro che si occupa di educazione digitale a 360 gradi: divulgare e promuovere l'innovazione e favorire l'industria 4.0., tramite iniziative in ambito culturale e sociale, collaborando con le realtà sul territorio; promuovere la cittadinanza digitale attraverso l'organizzazione di corsi, seminari, progetti, workshop ed eventi utili a formare competenze digitali, rivolti a enti, scuole pubbliche e paritarie, a singoli cittadini e altre associazioni. Fare un uso consapevole delle tecnologie digitali e saper programmare è importante quanto conoscere una lingua straniera o imparare a leggere e scrivere, perché la lingua dei computer è parlata sin tutto il mondo! L'alfabetizzazione digitale oggi a Barletta significa Coderdojo by E-makers APS.

Per informazioni:
Telefono: 3287717257
Email: emakersaps@gmail.com
  • eventi
Prossimi eventi a Barletta
A Barletta la mostra "Boldini. L’incantesimo della pittura" Fino al 3 maggio A Barletta la mostra "Boldini. L’incantesimo della pittura" Palazzo della Marra
1 “Si può guardare avanti senza voltarsi indietro?” ven 24 gennaio “Si può guardare avanti senza voltarsi indietro?” 18:00. Castello Svevo di Barletta
Le Sardine a Barletta, il 25 gennaio l'evento in piazza Caduti sab 25 gennaio Le Sardine a Barletta, il 25 gennaio l'evento in piazza Caduti Piazza Caduti in Guerra
“Mi chiamo Luiggi”: il cantautore barlettano Gianfrancesco presenta il suo album dom 26 gennaio “Mi chiamo Luiggi”: il cantautore barlettano Gianfrancesco presenta il suo album 18:30. Punto Einaudi in Corso Garibaldi 129
Altri contenuti a tema
"Viaggio nella memoria": il progetto culturale al castello di Barletta "Viaggio nella memoria": il progetto culturale al castello di Barletta Il dramma dell'Olocausto e delle Foibe dal 23 gennaio al 18 febbraio al Castello Svevo
TEDx Barletta Salon, il tema Acqua al centro del secondo appuntamento TEDx Barletta Salon, il tema Acqua al centro del secondo appuntamento Prima del grande evento TEDx Barletta di quest'anno, si terrà lunedì 20 gennaio il secondo appuntamento TEDxBarletta Salon
Fiumi di alcool e violenza post serate, a Barletta è emergenza sociale Fiumi di alcool e violenza post serate, a Barletta è emergenza sociale «Genitori, pubblica amministrazione, forze armate, mondo della scuola, Chiesa, uniamoci. Facciamolo per noi ragazzi!»
1 Inaugurata a Barletta la sede per l’Italia meridionale dell’Isime Inaugurata a Barletta la sede per l’Italia meridionale dell’Isime Il professor Barbero: «Barletta è stata una scoperta, una città piena di energia e di fermento e con una splendida biblioteca»
Festival Tournée, prosegue la Pilot Action a Barletta Festival Tournée, prosegue la Pilot Action a Barletta Oggi l’incontro con Alicka Yllyet che si terrà nell’Emeroteca della Biblioteca “Sabino Loffredo”
Grande successo per il TEDx Barletta Salon, al centro il tema "Aria" Grande successo per il TEDx Barletta Salon, al centro il tema "Aria" Gli organizzatori hanno voluto riunire la community per tre appuntamenti a cadenza mensile
Rassegna “Jazz & dintorni”, Danilo Rea feat. Oona Rea in concerto Rassegna “Jazz & dintorni”, Danilo Rea feat. Oona Rea in concerto Appuntamento il 29 novembre a Trani
Trent’anni della caduta muro di Berlino, un convegno a Barletta Trent’anni della caduta muro di Berlino, un convegno a Barletta Interverranno il professor Ugo Villani e il sindaco di Barletta Cosimo Cannito
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.