Scacchi su tavolo verde
Scacchi su tavolo verde
Scacchi

Scacchi, risultati storici per Barletta nel Campionato a Squadre

Il bottino delle squadre barlettane è di 3 promozioni e 3 salvezze

Non poteva esserci epilogo migliore per le squadre barlettane nel Campionato Italiano a Squadre. Si è infatti tenuto nell'ultimo weekend l'ultimo turno del campionato di scacchi che ha visto diverse squadre barlettane coinvolte. Al termine dei calendari di gara, il bilancio per i team biancorossi è importante e sorprendente. Sovvertendo ogni pronostico, Barletta riesce a raccogliere 3 importanti promozioni e ben 3 salvezze, per un bottino più che sufficiente. Dopo la storica promozione in serie A1 (seconda serie nazionale) del team del Club Scacchi Nord Barese e la salvezza in serie A2 della matricola dello stesso circolo, si sono concluse al meglio anche le esperienze dei team in serie B ed in serie C. I risultati ottenuti durante questa stagione sportiva dalle squadre barlettane permettono di raggiungere un record davvero invidiabile: mai nessun circolo italiano è riuscito a raggiungere le vette di questa disciplina potendo contare soltanto su forze provenienti da un vivaio peraltro in continua crescita. Nell'anno in cui ricorre il ventesimo anniversario dalla sua nascita, il Club Scacchi Nord Barese di Barletta è riuscito a portare una squadra in serie A1, due in serie A2 e una in serie B, risultato reso ancor più prestigioso dai dati riguardanti l'età media degli scacchisti barlettani, una delle più basse di tutta Italia. Onorevoli anche i risultati raggiunti dal Barletta Scacchi Club, che raggiunge 2 meritate salvezze, una in serie B e l'altra in serie C, obiettivo minimo ad inizio stagione. Analizziamo ora nel dettaglio i risultati ottenuti dai team barlettani nell'ultimo turno del Campionato Italiano a Squadre:

Serie B
Nel girone 15 della quarta serie nazionale era ancora tutto in bilico per la promozione in A2. Dopo un entusiasmante ultimo turno la spunta il team del CSNB, che batte a domicilio la squadra di Taranto con un sonoro 4-0 e si porta da sola in testa alla classifica. Pesante in tal senso la sconfitta della squadra del Barletta Scacchi Club, che si arrende tra le mura amiche al più quotato Bari con lo score di 1.5-2.5. Al termine di circa 5 ore di gioco, i barlettani sono costretti alla resa, abbandonando così in un sol colpo sia i sogni promozione, favorendo d'altro canto l'altra barlettana, sia il secondo posto, soffiato all'ultimo proprio dal Bari.

Quinto turno:
CSNB Barletta – Taranto 4-0
Barletta Scacchi Club – Bari 1.5-2.5

Serie C
Nei girone 25 della quinta serie nazionale mancava davvero poco per l'assegnazione del primo posto. Ai piccoli alfieri del Club Scacchi Nord Barese serviva infatti soltanto mezzo punto individuale per ottenere la matematica certezza del primo posto. Mai sconfitta fu più dolce: a Corato, i giovani del CSNB (media età di 14 anni) cedono per 3-1, ottenendo però di diritto la promozione in serie B. Fondamentale invece in chiave salvezza l'exploit del Barletta Scacchi Club, che liquida con un sonoro 4-0 la pratica Trani, che fino ad allora manteneva ben saldo il secondo posto. La rotonda vittoria permette ai ragazzi barlettani di centrale una fondamentale salvezza che fa ben sperare per il futuro.

Quinto turno:
Barletta Scacchi Club – Trani C 4-0
Apulia Corato – CSNB Junior Barletta 3-1.
Riepilogo dei risultati stagione sportiva 2012 - Campionato Italiano a Squadre (CIS)

CSNB 1 (Serie A2): Altini Nicola, Altini Daniele, Ferro Mario, Capuano Francesca, Capuano Ruggiero, Altini Ruggiero: Promozione in serie A1;
CSNB 2 (Serie A2): De Palma Michele, Santeramo Domenico, Crudele Michele, Gorgoglione Enrico: 3° posto;

CSNB 3 (Serie B): Capuano Ruggiero, Palmitessa Chiara, Defazio Pericle, Bequiraj Ismail, Lombardi Benedetto, Palmitessa Irene: Promozione in serie A2;
BSC 1 (Serie B): Distaso Antonio, Lattanzio Savino, Doronzo Michele, Quarto Silvano: 3° posto;

CSNB Junior (Serie C): Abbatantuono Oscar, Paolillo Gaia, Lombardi Vincenzo, Damato Michele, Damato Pasquale, Martire Ruggiero: Promozione in serie B;
BSC 2 (Serie C): Gerundini Cataldo, Diviccaro Domenico, Rizzi Daniele, Rizzi Antonio, Cafagna Giuseppe: 4° posto.
  • Scacchi
  • Vittoria
  • Campionato
Altri contenuti a tema
Nuovi istruttori di scacchi della Puglia, quattro i barlettani Nuovi istruttori di scacchi della Puglia, quattro i barlettani La consegna alla presenza del Presidente Regionale del CONI, Giliberto, e del Comitato Regionale FSI, Rinaldi
Successo per il primo semilampo “Disfida di scacchi” a Barletta Successo per il primo semilampo “Disfida di scacchi” a Barletta 51 giocatori in gara e oltre 100 persone tra i partecipanti all'evento
“Disfida di scacchi”, oltre 50 giocatori già iscritti alla semilampo di Barletta “Disfida di scacchi”, oltre 50 giocatori già iscritti alla semilampo di Barletta L'evento, alla prima edizione, si svolgerà questa domenica
Le studentesse del S. Cuore di Barletta alle finali regionali del "Trofeo Scacchi" Le studentesse del S. Cuore di Barletta alle finali regionali del "Trofeo Scacchi" Le scacchiste Losole, Ventrella, Curci, Baylon e Cafagna sono state ammesse alla gara regionale
Il "Cafiero" di Barletta trionfa al "Trofeo Scacchi Scuola" Il "Cafiero" di Barletta trionfa al "Trofeo Scacchi Scuola" Alla gara scacchistica presenti anche altre scuole della Bat
Al via il Campionato studentesco regionale di Scacchi presso il "Manzi Chiapulin" Al via il Campionato studentesco regionale di Scacchi presso il "Manzi Chiapulin" La competizione mette ancora una volta alla prova la città di Barletta, eccellenza nell'ambito scacchistico
A tu per tu con Alessia Santeramo, campionessa under 18 di scacchi A tu per tu con Alessia Santeramo, campionessa under 18 di scacchi «I periodi negativi non sono una sconfitta ma un punto di partenza. Ora penso alle Olimpiadi a Baku»
Campionati interprovinciali, l'ACSI Lamusta vince tutto Campionati interprovinciali, l'ACSI Lamusta vince tutto Il miglior biglietto da visita in attesa dei Campionati Italiani Individuali
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.